Author: Marilena Badolato

8 DICEMBRE: QUALCOSA DI NUOVO. PRESENTAZIONE DEL LIBRO MONTELEONE DI SPOLETO ED IL SUO FARRO, UN OMAGGIO DI MARIO FALCINELLI AI CITTADINI DI MONTELEONE DI SPOLETO.

Domenica 8 dicembre 2013, al Teatro Comunale di Monteleone di Spoleto, presentazione del libro Monteleone di Spoleto ed il suo farro, che il professor Mario Falcinelli, Direttore del Dipartimento di Biologia Applicata dell’Università degli Studi di Perugia, dedica, dopo lunghi anni di studi e ricerche su questo antichissimo cereale, a tutti i concittadini di Monteleone di Spoleto. Concittadini perché il professore ha ottenuto la cittadinanza onoraria proprio per i suoi studi di genetica condotti sul farro. Sono coinvolti in questa iniziativa editoriale altri studiosi, ricercatori, produttori e istituzioni del settore, per evidenziare ancor più il rapporto tra questa antico cereale,…

0

FLOS OLEI, IL “FIOR FIORE” DELLE GUIDE DEGLI”EXTRAVERGINE” AL WESTIN EXCELSIOR DI ROMA.

Profumo intenso d’olio negli splendidi saloni dorati del Westin Excelsior di Roma, dorati gli specchi, dorato l’olio, ma con bagliori di verde preziosità del novello. Sentori di varie verdure si mescolano a quelli di frutta bianca, esotica o secca, e di note agrumate, insieme a quelli di erba fresca appena tagliata e fiori che salgono dai best20 premiati oggi tra gli  extravergine di tutto il mondo. Gli oli sono molti e così diversi, la carica di gusto di ogni olio e gli stili e le forme dei contenitori sono così dissimili: si può perdere un filo logico in bocca e…

0

FLOS OLEI 2014: UNA GUIDA PER VIAGGIARE NEL MONDO DELL’EXTRAVERGINE

Flos Olei la guida per viaggiare in un mondo d’olio. Il mondo dell’extravergine è analizzato, sondato, “odorato” in tutte le sue componenti, da quelle fisiche organolettiche a quelle storiche, geografiche, culturali. Uno sguardo sul panorama olivicolo mondiale, guidati da Marco Oreggia e Laura Marinelli, con l’intenzione di portare le novità, le diverse energie, le caratteristiche di questo sano alimento e la sua interpretazione nel mondo. Così il 1 dicembre, alla presentazione della nuova guida Flos Olei 2014, gli splendidi saloni del Westin Excelsior di via Veneto a Roma, profumavano di salubrità e risplendevano di giallo oro, con le sfumature verde-clorofilla…

0

CON I KOLORI ADDOSSO: L’ ATELIER DI GIUSEPPE FIORONI E I GIOIELLI DI TOSTI

Entri e hai tutti i colori addosso, tutti i colori di un Atelier nei quadri appesi , nelle ceramiche esposte. Colori e bagliori, lampi di luce azzurri, rossi, gialli, arancio. Nei tavoli , in fondo alla sala, disseminati di tubi e tubetti e pastelli e colori e tra tele e pennelli , setole pregne di acrilici, universo tinto di mediterraneità nella sua allegra solarità. I soggetti , alcuni cari e ricorrenti, non hanno invece espressioni gioiose, sono pensosi e attenti, ti guardano seri, anche se di aspetto clownesco o comunque circense. Suonatori di sax, e strumenti jazz, grandi passioni, insieme…

0

IL FARBURGER®

Una creatura che guarda al terzo millennio. E’ ancora in fasce, ma già di robusta e sana costituzione. Caratteristiche fisiche: salubrità, appetibilità. Questo è il FARBURGER. Uno street food vocato all’equilibrio e all’armonia nutrizionali. Un burger, come dice il nome, a base di farro dop e con un forte accento vegetale, perché la salute vien mangiando e oggi non si può più prescindere da salute, leggerezza, intelligenza. Ovviamente preparato con pane homemade, meglio se di farina di farro !!! Poi, come un figlio nato, prenderà tutte le strade che la fantasia culinaria saprà regalargli. Farburger nasce dall’intuizione, dall’applicazione e dallo…

6

QUI UMBRIA: IL MAIALE E’ MAGRO E IL BUE E’ GRASSO!

In Umbria ora il maiale è magro e il bue è grasso. Noi umbri costruiamo e creiamo rivolti sempre con uno sguardo indietro e uno avanti, verso il futuro. Sarà un fattore ereditato dal vecchio Giano bifronte, il dio che rappresentava appunto il passato e il futuro, che permea tutta la nostra storia e dona il nome a numerosissime località umbre: Giano, Torgiano Corciano, Pissignano. Lo stesso fiume Clitunno e zone limitrofe, erano frequentati dai Romani in cerca di vaticini dal dio che nei paraggi aveva il suo santuario.. Così abbiamo “ricreato”un maiale magro e un bue grasso. Il maiale…

0

SE IL SILENZIO HA VOCE ALLORA SARA’UN CANTO. POESIE DI MARIA ROSARIA LUZI. UMBRIALIBRI 2013

Se il silenzio ha voce, allora sarà un canto. Struggente malinconico innamorato canto di tempi, luoghi, fisionomie, ricordi, sogni, situazioni. La premessa, curata da Sandro Allegrini, definisce questa nuova raccolta di versi di Maria Rosaria Luzi “assoluta”, cioè sciolta e libera da ogni paradigma o tema stabilito e “ decisiva”, cioè capace di rompere con il consueto, col corrivo e l’abusato, dove sogni e atmosfere si mescolano a precise identità, a nomi, a ricordi netti. Ma, al centro di tutto, la vera voce del silenzio appare l’Amore, passionale sacro profano affettivo, è Lui il vero canto che si dispiega da…

0

IL’700 A VILLA FIDELIA: UN “RITORNO AL FUTURO” CON DONNA TERESA GRILLO PANFILI. UMBRIALIBRI 2013.

Presentazione di un “quaderno” pubblicato a cura della Provincia di Perugia, dedicato al sito e a colei che lo abbellì, il cui nome è stato dimenticato, declinato, oscurato disperso, mentre il bene prodotto è vivificato e vitalissimo: Teresa Grillo Panfili e Villa Fidelia di Spello. Colpita sicuramente dalla bellezza del luogo ameno e ricco di acque, dalla sua antichissima storia, dalla ricerca di quiete interiore, la biografia di Teresa si intreccia e diventa un tutt’uno con il passato e con la villa, biografia importante, vera e commovente. E l’intreccio sarà tra la storia, l’archeologia che la riveste completamente e la…

0

EMOZIONI ISTANTANEE: STAGIONE TEATRALE 2013-2014 PICCOLO TEATRO DEGLI INSTABILI-ASSISI

Ma davvero sublime è il calare del sipario. Wislawa Szymborska. Il tempo del teatro è un presente assoluto: è qui e ora. E’ il Tempo dell’eterno presente di cui il Macbeth shakespeariano oscuramente e diabolicamente è in una vana ricerca. Nell’ hic et nunc è il teatro. E proprio nell’autentico e nell’istantaneo vissuto emotivamente è il suo fascino. Più fascinoso che mai se gli attori sono così vicini a te, come avviene al Piccolo Teatro degli Instabili di Assisi, se l’emozione di un gesto e di una parola quasi ti sfiora. Nel “Piccolo” teatro ad ascoltare le “emozioni istantanee” della…

0

FRANTOIO APERTO DA GIANNI E GIULIANA BATTA

Peperosa: Si coglie e si macina olive da mane a sera. Ed oggi si mangia tutti insieme alla mensa di Giuliana, gli amici a ricordare chi non c’è più. Perché un rituale, se vero e mitico, in memoria riporta sempre un piatto. Le “fave dei morti”: il piatto del 2 novembre, a tavola in Umbria. Quando c’è l’olio nuovo e il vino rosso ad accompagnare un piatto così familiare, quando i vivi ricordano i morti mangiando e brindando insieme alla vita. Strano connubio di vita e di morte, di gioia e dolore, di vigilia e di grandi abbuffate di gustoso…

1