Gemellaggio di Gusto ®

FARBURGER®: L’UMBRIA NEL CUORE E NELLA MENTE IL MONDO

Il mio “farburger” nasce con l’Umbria nel cuore e nella mente il mondo. Se il villaggio globale è ormai una realtà del nostro vivere quotidiano, anche l’identità di un “burger” ci appartiene. Il farburger possiede, sul piano simbolico, uno spessore culturale profondo che riflette la sua stessa altezza e composizione: può riprodurre, mescolandoli come è la sua natura, tutti gli ingredienti tipici e storici di una regione, la realtà gastronomica di un territorio. E’ un “mondo tondo” che può creare, da una mescolanza di tipicità locali, una nuova creatura “glocale”. Se globalizziamo la nostra biodiversità culturale e gastronomica, la tipicità…

8

8 DICEMBRE: QUALCOSA DI NUOVO, IL FARBURGER® “SPECIAL EDITION”

Oggi, 8 dicembre 2013, presentazione a Monteleone di Spoleto del Farburger, un burger vegetariano con il farro Dop, legumi e altri vegetali. Il Farburger nasce respirando l’aria salubre di Monteleone di Spoleto, mille metri di alta bellezza, e guardando le splendide spighe “restate” di farro. Un antichissimo farro, oggi un farro Dop europeo. Il Farburger nasce dall’intuizione, dall’applicazione e dallo studio che ho condotto sul farro di Monteleone di Spoleto, e su varie preparazioni culinarie insieme alla chef Renata Petrangeli. E oggi sarà un “Farburger Special Edition”, dedicato ad un gemellaggio di gusto, dove all’ingrediente farro si mescoleranno, in un…

0

8 DICEMBRE: QUALCOSA DI NUOVO. ” QUESTO MATRIMONIO S’HA DA FARE!” UN GEMELLAGGIO DI GUSTO A MONTELEONE DI SPOLETO

8 dicembre 2013: un gemellaggio di gusto, perché a quadruplicare un gusto, c’è più gusto. A Monteleone di Spoleto, in occasione della seconda Mostra Mercato del Farro Dop, presenterò non un semplice gemellaggio di prodotti o sapori, ma un “Gemellaggio di gusto”. Un gemellaggio insomma complesso e completo, proprio come l’atto gustativo, che è la somma delle altre componenti sensoriali in gioco. Un gemellaggio che creerà innovative ricette dove entreranno i vari prodotti tipici delle diverse realtà in un rutilante gioco di scambi gustativi. Volevo infatti creare, con questa mia innovativa idea, un gemellaggio di cultura. Non un paniere di…

0