Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Peperosa.cult

GEMELLAGGIO DI GUSTO A TREVI. QUINTA TAPPA: IL SEDANO NERO “ALL GREEN”NEL PIATTO LUI&LEI

LA TRADIZIONE NEL PRODOTTO, IL FUTURO NEL PIATTO: questo è il “Gemellaggio di gusto”. Noi prendiamo il meglio dal passato per trasferirlo al futuro, prodotti storici e tipici in una nuova ricetta. Così il sedano nero di Trevi viene riempito oggi di verde salubrità donata dal farro di Monteleone di Spoleto, dai semi di canapa di Sant’Anatolia di Narco, dalla cipolla di Cannara, dalle patate di Gavelli, da quel pizzico di zafferano di Cascia che donerà quella sfumatura dorata a questi cinquanta anni di una Mostra mercato che espone una bellissima e rara cultivar. Ricetta elaborata da Gaspar e Gabriel…

9

TEATRO CUCINELLI-SOLOMEO. THE VALLEY OF ASTONISHMENT: SE IL LABIRINTO DELLA MENTE FA SUO IL CORPO SMARRITO.

SE E QUANDO COMANDANO I SENSI alterati, iperattivi, sinestesici, lo spazio diventa una “valle di stupore” dove la “meraviglia” si mescola a visioni apparentemente leggere, in realtà sempre più stereotipate e ossessivamente soffocanti. Una valle stupefacente dove i colori si rincorrono spesso accanto a parole e le identificano, le definiscono, le incorniciano, come la scena “disegnata” da un giovane pittore di nome Carl/Jared McNeill che sente e vede i colori quando percepisce le lettere o come i suoni e gli incastri mnemonici dell’altra protagonista Mrs. Sammy Costas /Kathryn Hunter: “mia madre cantava una canzone, una piacevole sensazione su di me,…

2

TEATRO CUCINELLI- SOLOMEO. STAGIONE ARTISTICA 2014-2015

Una stagione artistica 2014-2015 dal respiro internazionale, questa del Teatro Cucinelli di Solomeo, con una spiccata vocazione verso le prime nazionali. Presentata dalla padrona di casa Federica Cucinelli, insieme a Franco Ruggieri direttore artistico della stagione di prosa e danza e a Fabio Ciofini per la stagione musicale.   La programmazione si apre con l’ anteprima assoluta del lavoro scritto e diretto da Peter Brook e Marie Heléne Estienne, The Valley of Astonishment, il 10 e 11 ottobre alle ore 21, che indaga sul teatro come necessità interiore e modalità di vita, una riflessione sulla esistenza, un mondo dove ogni…

2

RIFLESSI DI VERSI: I POETI IRLANDESI CI RACCONTANO. IMMAGINI D’IRLANDA IN UMBRIA

RIFLESSI DI VERSI. In un unico afflato lirico riflessi d’Irlanda e d’Italia in versi, riflessi intimi, o di luoghi con le loro suggestioni, quello che in Italia e in Irlanda colpisce e va al cuore. “La bellezza fa bene allo spirito- esordisce l’Ambasciatore d’Irlanda Bobby Mc Donagh, presente oggi qui nella suggestiva Torre dei Lambardi, a suggellare un patto d’amicizia anche con questa terra di Magione – e noi celebriamo qui oggi, il potere della poesia e della scrittura creativa. Nella poesia vi è l’utilizzo più elevato della lingua, le parole contano e si fondono come mai prima e come…

4

A FOLIGNO 16 ANNI DI “FESTIVAL DEI PRIMI D’ITALIA “

PRIMI PIATTI OVUNQUE NELLA RASSEGNA “I PRIMI D’ ITALIA”, un festival che si rinnova da 16 anni e che conduce a Foligno tanti visitatori a degustare Pasta & Co tra le varie localizzazioni del centro storico. La pasta è da sempre nei desideri degli italiani: i maccheroni, le lasagne, i tortelli, sono la nostra identità gastronomica primigenia, quella storica che troviamo anche nei nostri antichi testi letterari. Non a caso la chiamiamo ancor oggi, “primo piatto”. Primo per importanza, forse, perché tutto quello che viene prima del primo, non è pasto, ma antipasto, cioè un’apertura a quello che seguirà e…

2

TEATRO CUCINELLI – SOLOMEO. SINFONIA D’AUTUNNO: UN DEVASTANTE TSUNAMI DI INDIFFERENZA.

TUTTO IN UNA NOTTE O POCO PIU’. In poche ore si racconta una vita piena di solitudine e di dolore, un  dolore  sempre incompreso. Dal singolo e dai più. Autunno sprofondato nell’anima, che ogni tanto riaffiora e subito è ricacciato all’interno, autunno nei colori della stanza, autunno fuori in un paese dove “piove sempre” e dove i continui boati dei tuoni rompono gli agghiaccianti assoli dei protagonisti.   E ALL’ORIGINE DI TUTTO UNA MADRE con la musica del suo pianoforte prima di tutto, con la sua disperata ricerca di affermazione su tutto e tutti e le sue figlie, “superstiti” di…

2

GEMELLAGGIO DI GUSTO, LA QUARTA TAPPA A CANNARA CON IL NUOVO “CRUMBLE WALLA-WALLA”

 WALLA- WALLA che fa rima con Cipolla-Cipolla e, se vogliamo, anche un poco con Crumble- Crumble, la preparazione assaggiata nella quarta tappa del Gemellaggio del gusto, a Cannara, su mia indicazione storico- antropologica- gastronomica e di attualità e dalle mani di Fabrizio Rivaroli, lo chef che ha seminato “crumble” per tutta la penisola….e il crumble conterrà tutto il GEMELLAGGIO: la cipolla di Cannara, l’olio extra vergine di Trevi, la farina e i semi tostati di canapa di Sant’Anatolia di Narco, il farro in chicchi al miele di Monteleone di Spoleto.   L’HO CHIAMATO “Walla-Walla  crumble” in onore della  città statunitense…

4

IL GEMELLAGGIO DI GUSTO: A CANNARA LA QUARTA TAPPA, 11 SETTEMBRE 2014

 PERCHE’A QUADRUPLICARE UN GUSTO C’E’PIU’ GUSTO. Va avanti spedito il Gemellaggio di gusto tra prodotti storici e tipici, tra paesi che hanno storie comuni di vita, di luoghi, di prodotti che sono diventati identitari. Così per l’olio extra vergine di oliva di Trevi e per il suo sedano nero, per il farro di Monteleone di Spoleto, per la canapa e le patate dell’altopiano di Gavelli di San’Anatolia di Narco, per la cipolla di Cannara. E questa volta siamo proprio a Cannara, ospiti della grande “Festa della cipolla”, che si ripete per la gioia degli “onion lovers”, da ben 34 edizioni…

2

“A CENA CON L’ITALIA” ALL’HOTEL CORALLO DI RICCIONE. CON I PIATTI DELLO CHEF VALERIANO CASTELLITTI

  A TAVOLA ALL’HOTEL CORALLO, stasera, con la novità della cena dedicata all’Italia, dove prodotti e piatti regionali si rincorrono in goduriosa sinergia. Le novità sono ormai diventate consuetudini al Corallo: la “cena romagnola ”del lunedì, la” rustida “di pesce del mercoledì, i “dessert” del giovedì con le crepes, gli spiedini e i vari capricci del pasticcere nel Roof Garden, e sempre in questa splendida terrazza che abbraccia Riccione a 360°, anche l’ “aperitivo” del sabato, una specie di benvenuto, in realtà un ammonimento a prepararsi per una settimana di grandi mangiate. Nel Roof, insieme al barman Salvatore, inventiamo “Principessa…

6

IL GEMELLAGGIO DI GUSTO: LA TERZA TAPPA A SANT’ANATOLIA DI NARCO- 16 AGOSTO 2014

IL”GEMELLAGGIO DI GUSTO” è iniziato a Monteleone di Spoleto nel mese di dicembre del 2013 con la minestra di San Nicola, rituale di quella comunità a base di farro spezzato, che quel giorno si è “innovata” arricchendosi dei prodotti storici dei paesi aderenti al gemellaggio. La seconda tappa ci ha condotto a Trevi, il 25 aprile sorso, dove nuove ricette, focacce con farina di farro e farina di canapa, patata e cipolla, servite con il Trebbiano del luogo, hanno riproposto di nuovo il gemellaggio tra paesi che hanno in comune storia, tradizioni, bellezze d’arte e voglia di innovare. Diverso da…

4