Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Peperosa.cult

SAN LORENZO: E LUCEAN LE STELLE, MALGRADO LA SUPER LUNA

SE SON STELLE, ALLOR CADRANNO. E speriamo di vederle, vista la presenza della “ super luna”, quella che oggi è già grande e luminosissima, che rende il cielo di un celeste chiaro malgrado l’ora serale. In queste occasioni il nostro satellite dell’amore appare del 14% più grande e del 30% più luminoso e la sua luce renderà quindi più difficile vedere le stelle cadenti, ma non impossibile. Per San Lorenzo, la notte delle Perseidi dalla lunga coda, la scia luminosa delle meteore taglia, divide in geometrie siderali lo spazio, lassù in alto, quello irraggiungibile, quello dei sogni. E saranno sogni…

2

MONTELEONE DI SPOLETO.TREKKING DEL FARRO 2014: LE FOTO

FOTO TREKKING DEL GUSTO  2014 Il nostro paziente ” driver” Fabrizio all’interno della navetta. I PRODUTTORI. Azienda Giulio Cicchetti: Giulio illustra la lavorazione del farro, la macchina per le gallette, l’antica macchina per macinare il farro, e sua cognata Roberta è al confezionamento; Azienda Paoletti Giuliana in Cicchetti: Luca, uno dei  figli, illustra la lavorazione del farro, la macchina che “sforna” gallette calde, la curiosità dei turisti, la macchina confezionatrice; Azienda Dolci Giuseppina: uno dei figli, Alessandro, illustra  l’azienda e il farro, le”boccette” didattiche con vari semi e legumi, le splendide gallette spalmate di miele, i prodotti dell’azienda. I RISTORATORI….

5

FAVE PECORINO E VINO ROSSO. DA GIULIANA E GIOVANNI BATTA.

Peperosa: DA GIULIANA per il consueto appuntamento con le fave fresche. Fave, pecorino e vino rosso, quello che Gianni dedica solo agli amici veri. È splendido e profumato di frutta, accompagna sapori veri, una corsa indietro nel tempo, alle cose buone che la natura donava legate alle stagioni. La “scafata” di Giuliana è unica e riconoscibilissima: sono le fave cotte insieme a carciofi, ancora morbidi questi del suo orto, e a dolci cipollotti, all’olio Batta, l’olio di casa, a un poco di pancetta tritata in modo quasi invisibile e una spruzzata degli “olietti”, così li chiama Giuliana, quelle piccole e…

4

UN GEMELLAGGIO DI GUSTO, PERCHE’ A RADDOPPIARE UN GUSTO C’E’ PIU’ GUSTO. SECONDA TAPPA A TREVI- 25 APRILE 2014

Un Gemellaggio di Gusto: Monteleone di Spoleto, Trevi, Cannara, Sant’Anatolia di Narco, Giano dell’Umbria. UN GEMELLAGGIO DI GUSTO NASCE DALLA VOGLIA DI CAMBIARE. Nello stesso tempo dalla voglia di ricordare l’affetto di un aroma, di un sapore. Se quell’aroma poi identifica un territorio, cioè la geografia di un luogo e i suoi abitanti, la voglia di un ricordo diventa ancora più forte. E potente il desiderio di perpetuarla. Come poter cambiare allora un ricordo condiviso? Potenziandolo. Che diventi allora il ricordo di tanti e che dalla loro unione nasca una innovazione. Che l’innovazione sia una realtà condivisa da più che…

2

” TOSCHI” E LE CILIEGIE

Le ciliege di Vignola a tavola, in bocca e nel piatto, a cena a casa Toschi, la famiglia dell’omonima azienda, al Borgo Castello di Campiglio di Vignola, un castello con ai piedi “un bosco di ciliegi “in fiore, con i frutti che finiranno poi nella famosa “frutta spiritosa”. Qui le generazioni Toschi vivono insieme: genitori e figli e figli dei figli, ma in case indipendenti, quelle delle favole, collegate solo da verdi giardini o da boschetti, da pergolati e terrazzamenti che li uniscono in nome della storia di un antico castello. Nel pomeriggio una lezione di Patty sul mondo del…

3

SI RIDE CON IL RISO: RISATE E RISOTTI A ORVIETO.

Si conclude sabato 5 aprile “Risate&Risotti”, il tour del buon-umore e del buon- mangiare che da sette anni unisce la risata di gag comiche al chicco variamente interpretato. Grandi chef e grandi comici si sono alternati sulla scena, da gennaio ad aprile, in serate originali in cui “ il riso “ era in bocca e nel piatto, negli occhi e nel cuore per un sano divertimento. Ma poiché il riso è contagioso, da Orvieto, sede storica, la manifestazione quest’anno ha invaso l’Italia. Infatti oltre l’Umbria, anche la Campania, la Toscana, il Veneto, le Marche sono state coinvolte in questo giro…

2

…SAN GIUSEPPE DELLA GRAN FRITTURA.

San Costanzo della gran freddura, San Lorenzo della gran calura,…San Giuseppe della gran frittura. Si potrebbe aggiungere un terzo santo al noto proverbio perugino che cita i primi due santi patroni portatori di gran freddo o di gran caldo, ma comunque, viste le date, di breve durata. Oggi si friggono le frittelle di riso, chi può le prepara con gusto e devozione a casa, chi invece non può le compra nei numerosi forni e pasticcerie della nostra città che, con orgoglio cittadino, espongono in bella vista le famose frittelle. Da assaggiare a occhi chiusi, tanto è il godimento, perchè una…

4

FRANTOIO APERTO DA GIANNI E GIULIANA BATTA

Peperosa: Si coglie e si macina olive da mane a sera. Ed oggi si mangia tutti insieme alla mensa di Giuliana, gli amici a ricordare chi non c’è più. Perché un rituale, se vero e mitico, in memoria riporta sempre un piatto. Le “fave dei morti”: il piatto del 2 novembre, a tavola in Umbria. Quando c’è l’olio nuovo e il vino rosso ad accompagnare un piatto così familiare, quando i vivi ricordano i morti mangiando e brindando insieme alla vita. Strano connubio di vita e di morte, di gioia e dolore, di vigilia e di grandi abbuffate di gustoso…

1

C’E’ L’OLIO NUOVO !

Pepe rosa. C’è l’olio nuovo. Giuliana, con la voce d’emozione, annuncia la nuova nascita. E’autunno, ma è come se avesse annunciato una nuova primavera. Che questo è l’olio ogni anno per noi umbri. Ed è una emozione profonda, per gli appassionati di gusto, sapere che nel giro di pochi giorni dalla raccolta, avremo, nuovo, quel liquido che lega, esalta, unisce tutti gli ingredienti della nostra tavola, oggi che mangiamo ancor più convinti mediterraneo: la terra ci regala di nuovo questo succo dorato e prezioso. E scoprire come sarà quest’anno il suo profumo, il sapore, la resa. Uomini, reti, piante, scale,…

1