Blog

ACQUA COME FONTE D’ISPIRAZIONE: LUCIANA BARTELLA ACQUERELLI DEL LAGO TRASIMENO PREMIO ALLA CULTURA IL CORIMBO

Quando il colore sposa l’acqua e in lei si perde, mescolandosi in armonia, nasce  l’incanto poetico dell’acquerello. Tecnica raffinata, di difficile severa puntuale esecuzione, perché incorreggibile. L’ispirazione e il soggetto sono tanto importanti, ma ancora di più è importante, per il risultato finale, lo stato d’animo dell’artista in quel momento. E il fascino della luce. Come dare a cose evanescenti come l’acqua, come le nuvole, o il cielo o l’aria, una terza dimensione grazie alla luce? E come modularla, la luce, che  la natura stessa modula, variandola con il tempo, con lo spazio, con le condizioni del momento, facendo  sparire all’improvviso, all’imbrunire, i colori caldi, i gialli i rossi  e regalandoci l’azzurro il  grigiastro che porta il riposo dalla giornata…Mente e sguardo educati  alla natura, alla luce, all’immagine, e spirito di decisione immediato del segno, intolleranza mentale  alla correzione, alla cancellatura, perché in fondo in natura  nulla si presenta privo di sfumature, di sfaccettature, nulla è monocromo, ma tutto è, e da ogni parte, onnicomprensivo.
Questo forse è l’acquerello. Insieme all’emozione che si prova nel dipingere le sfumature del Mondo. Afferrarle, prenderle e renderle al Mondo, interpretate dal sé.

Per Luciana, cara amica da sempre

Suoi i dolci declivi del lago,
suoi i fiori sparsi sul quel bianco foglio
per incanto sospesi,
sue le emozioni dei tetti
di muschio dorato
delle casupole attorno alle rive,
vecchie case in disuso
morbide e trasparenti,
in amorosa simbiosi
coi suoi tramonti sul lago,
ma ancor più fascinosi
quei suoi grigi del grigio del cielo
in quei giorni in cui il lago si confonde con l’aria,
colore di luce colore d’ombre.
E sono anche miei, fantastici miei,
appesi ai muri
di casa
e parlano di lei
della sua dolce grazia,
della dolcezza dei petali
dei rossi papaveri e delle ginestre,
di tutto quello che compone il suo mondo da sempre
per sempre.

Sala del Consiglio Palazzo della Provincia di Perugia
19 maggio 2012
X   Premio alla Cultura Il Corimbo “ Pensiero e immagini”
a Luciana Bartella Artista

Introduzione di Angelo Veneziani
Testimonianze di Franco Bozzi, Gustavo Cuccini, Giovanni  Zavarella
Arpa  Maria Chiara Fiorucci

Marilena Badolato                maribell@live.it

AUTHOR - Marilena Badolato

No Comment

0

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.