Gemellaggio di Gusto ®

UMBERTO RAPONI CI HA LASCIATI.

E NOI amici di famiglia siamo ancora increduli che non sia riuscito, col suo sorriso sornione, a cancellare col suo tratto anche la morte con quella visione ironica e disincantata della vita.   ARTISTA eclettico, versatile grafico, fine umorista, creativo dalla fantasia inesauribile, incisore, poeta. Disegna o scolpisce, oppure scrive, creando sempre segni e sogni. Ironizza, sorride, critica, irride, ma se pur graffia e scalfisce, lo fa per ricostruire poi a modo suo: incide per lasciare un segno che “ricopre” di nuovi significati. Uno smontare e assemblare di nuovo, tecnica molto vicina a quella gastronomica di trasformazione della materia prima in…

7

FESTIVAL VILLA SOLOMEI: SERGIO RUBINI LEGGE DANTE IN UN UN CONCERTO SOTTO LE STELLE.

L’INFERNO DI DANTE E LA MUSICA ELETRONICA.  La selva oscura diventa rumore metallico, gemito, stridio di corde e vibrazioni rotte solo, quando serve, dall’armonia degli archi e dall’assolo dolce del flauto.   SERGIO RUBINI incanta. Profonda è la voce, profondo l’Inferno dantesco dove, insieme a lui, stiamo scendendo. Ci accompagnerà, novello Virgilio, il ritmo della musica elettronica ora vibrante d’emozione, ora metallica di paura, ora melodica d’amore, riproducente l’atmosfera dei versi.   ATTORE, regista sceneggiatore, Rubini tiene la scena leggendo la Commedia che dopo secoli ancora ci emoziona nell’incanto di una lingua antica e così moderna nel pathos e nella…

3

XIV SETTEMBRE 1860, PERUGIA NELL’UNITA’ D’ ITALIA: CANTI POPOLARI DEL RISORGIMENTO, CHIESA DI SANT’ANTONIO ABATE CORSO BERSAGLIERI.

EMOZIONI nei canti e inni popolari risorgimentali interpretati dalle splendide voci del Coro Lirico dell’Umbria con testimonianze di poeti e scrittori del nostro Risorgimento. In particolare serata dedicata alle eroine umbre come Colomba Antonietti, Maria Bonacci Brunamonti e Maria Bonaparte Valentini e ai loro scritti. Accanto ai grandi compositori come Verdi, Rossini e Mameli.   CHI PER LA PATRIA MUOR, tratto dal versetto della “Battaglia di Legnano” di Giuseppe Verdi, è il titolo della performance di voci recitanti inframezzate a intermezzi lirici che hanno creato una serata godibilissima e di intensa emozione. Grazie anche all’ottima acustica della Chiesa di Sant’Antonio…

15

MEMORIE PER IL FUTURO: PERUGIA NELL’UNITA’ D’ITALIA. FESTA IN BORGO SANT’ANTONIO-PORTA PESA 12-18 SETTEMBRE 2021.

PERUGIA celebra la sua liberazione avvenuta il XIV Settembre 1860.     DOMENICA 12 settembre l’Associazione Borgo Sant’Antonio-Porta Pesa celebra il ricordo dell’entrata dei Bersaglieri il 14 settembre 1860. La Festa, che taglia il traguardo degli 11 anni, è stata organizzata nel pieno rispetto delle misure anti Covid-19, circoscrivendone il perimetro al Borgo Sant’Antonio e ai principali luoghi storici che hanno vissuto quegli avvenimenti storici. MOMENTI CLOU della manifestazione saranno le celebrazioni presso il Cimitero monumentale, quelle presso Porta Sant’Antonio e Porta Santa Margherita e la Santa Messa nella chiesa di Sant’Antonio abate. La Fanfara dei Bersaglieri accompagnerà ogni momento…

22

GREEN TABLE: PENSARE GREEN, PROGETTARE GREEN. PERUGIA 20-23 OTTOBRE 2021.

VERRA’ APERTA la prestigiosa sede dell’Auditorium di San Francesco al Prato di Perugia, mostrando il suo volto completamente rinnovato tra esigenze di conservazione dello straordinario patrimonio storico e quelle di funzionalità di un moderno auditorium, per la prima edizione di Green Table,  Forum internazionale sull’Architettura e il Design del futuro. Progetti e soluzioni come risposta alle grandi e difficili sfide della difesa ambientale e del benessere delle comunità, elementi fortemente correlati tra loro. Un progetto etico che vedrà la partecipazione di importanti personalità del mondo della scienza, della filosofia, della economia con al centro il  tema del ruolo del design…

19

FESTIVAL INTERNAZIONALE GREEN MUSIC: REAL…MENTE NAPOLI TRIO, LA CANZONE CLASSICA NAPOLETANA

SE è napoletana, la canzone ti mette addosso una “gioiosa” malinconia. E non è un ossimoro. Nella canzone classica napoletana c’è quella voglia di vita, unita alla consapevolezza della sua fine. L’ineluttabilità è vestita di serena e quasi allegra consapevolezza. Ed è questo che la rende unica e immortale e grande nel panorama musicale mondiale. Insieme al tema dell’Amore, con la maiuscola, anche lui sentimento ineluttabile, anche se non corrisposto, un penare che può portare sino alla morte come nel brano Te vojo bene assaje.   LA SERATA si apre con la voce di Tommaso Chimenti, supportato dai bravissimi Michele…

15

A CENA AL RISTORANTE “IL CONVENTO” DI CORCIANO DURANTE L’AGOSTO CORCIANESE.

IL CORCIANO FESTIVAL, Agosto Corcianese, da 57 anni anima questo castello, uno dei Borghi più belli d’Italia, di un fascino antico che ha saputo ogni anno reinventarsi con nuove intuizioni e proposte di artisti, pur conservando il Medioevo e il Rinascimento nella rievocazioni storiche: quelle dei Menestrelli con i loro dolci canti d’amore cortese, dell’antica Cerimonia del Lume con il dono del cero da parte della Magistratura corcianese alla chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta, della Cerimonia in costume del ‘400 che rende omaggio al Gonfalone di Benedetto Bonfigli e della disfida degli Arcieri tra i Rioni medievali (Borgo, Castello, Santa Croce, Serraglio).  …

36

PERUGIA ART FEST: SAN LORENZO IN CITTA’.

PERUGIA futurista o futuribile, Perugia antica e della storia, quella delle Mura e degli acciottolati, Perugia netta o sfumata da cento piccoli dettagli, Perugia delle piazze, quelle grandi e importanti o dei piccoli sconosciuti vicoli, Perugia in acquerello o in vinarello, Perugia variopinta o nel grigio della pietra. Comunque sempre Perugia in tante tele, di tanti artisti.   PER SAN LORENZO, uno dei patroni di Perugia, la città dal 7 al 10 agosto è animata dall’ Art Festival, un atelier diffuso di arte, musica, reading letterari, performance teatrali nelle piazze e nei vicoli. Organizzato dall’ Associazione Confraternita del Sopramuro che…

23

A PERUGIA “DESTATE LA NOTTE” 2021.

DESTATE LA NOTTE, il contenitore degli eventi promossi dall’Assessorato alla Cultura di Perugia, vuole regalare un interessante e vario intrattenimento sia ai turisti presenti a Perugia in questi mesi estivi, sia agli stessi perugini rimasti in città, e come ogni anno si presenta con apprezzate conferme e novità.   EBBRI DI MUSICA: dalla rassegna Musica dal mondo, ai Festival internazionale dei Cori e delle Orchestre giovanili, ai Concerti dell’Alba e del Tramonto, alla lirica con due spettacoli di pregio ai giardini del Frontone, il primo stasera, sabato 24 luglio, Gran Galà in onore di Antonietta Stella, celebre cantante perugina contemporanea…

23

PERUGIA CITTA’ DELL’OLIO NELLA “STRADA DELL’OLIO EVO DOP UMBRIA”.

UNA APERICENA per festeggiare l’ingresso della città di Perugia nella grande famiglia della Strada dell’Olio e.v.o. Dop Umbria. Qui al frantoio Batta, con oli pluripremiati a livello internazionale, che da tempo appartiene alla Strada come Sottozona Colli del Trasimeno che abbraccia l’area dell’omonimo lago, l’alta Umbria e il comune di Perugia, e caratterizzata da una interessante cultivar autoctona, la Dolce Agogia. La DOP Umbria è stata infatti suddivisa in “sottozone”, aree territoriali dove sono coltivate particolari cultivar / varietà di olivo e che hanno un microclima leggermente differente, così organoletticamente gli oli si presentano con note aromatiche e di gusto diverse…

43