Gemellaggio di Gusto ®

UMBRIA JAZZ 22…E SONO 49. PERUGIA 8-17 LUGLIO.

49 ANNI DI UMBRIA JAZZ e dopo lo stop pandemico si riparte con 260 concerti e oltre 500 artisti  nelle emozionanti location del centro storico di Perugia. Per 10 giorni, da venerdì 8 a domenica 17 luglio 2022, la città sarà novamente il baricentro musicale italiano per un Festival che regala vitalità e grande musica dal 1973. Centinaia gli eventi dal vivo, una movida notturna imperdibile  e diversi percorsi enogastronomici in centro città. Oltre al grnde jazz non mancheranno oscillazioni verso il pop/rock, blues e funk, del resto il Festival sin dai primordi è stato per vocazione sempre aperto a…

13

STEFANO ACCORSI E IL “SUO” ORLANDO AL FESTIVAL VILLA SOLOMEI 2022.

CONNESSI CON LA TESTA E CON IL CUORE anche noi, numerosissimi stasera qui al Festival Villa Solomei per il travolgente assolo di Stefano Accorsi. Il “suo” Orlando furioso è voce, potenza, gestualità trascinante, padronanza della scena, fascinazione. E rivive l’emozione di un Ariosto innamorato. L’ avessimo avuto al liceo questo eccezionale dicitore, diverso sarebbe stato l’approccio a questo capolavoro, così attuale ancora oggi, così denso di passionalità, di pathos, di colpi di scena, di rovesciamenti di ruolo, di magie e incantamenti. Accorsi da subito cattura la scena, non legge un testo, ma recita e inventa, commenta, aggiunge attualità e talvolta…

17

LA SECONDA GIORNATA DEL FESTIVAL VILLA SOLOMEI CON OSPITE D’ECCEZIONE STEFANO ACCORSI E IL SUO ORLANDO.

IL FESTIVAL VILLA SOLOMEI, nella sua seconda giornata, presenta un ospite d’eccezione: l’attore Stefano Accorsi  nello spettacolo Giocando con Orlando – Assolo, in programma  nell’anfiteatro alle ore 21.15. Lo spettacolo sarà accompagnato da musiche originali del ’500 eseguite dal vivo dall’Ensemble Micrologus. Accorsi, “ simil cavaliere”,  si cimenta con l’opera ariostesca svelando l’amore nelle diverse declinazioni: “perso sfortunato vincente doloroso sofferente sacrificale gioioso e di certo anche furioso” come spiega Baliani, autore dei testi dello spettacolo.   E LA VOCE, l’affascinante voce di Stefano Accorsi, sarà molte voci, molti volti, molti cuori, molti corpi e solo il cambio di registro…

13

PERUGIA RIAPRE LA GALLERIA NAZIONALE DELL’UMBRIA.

UN LUOGO ANTICO CHE PROFUMA DI NUOVO. Dopo un anno di lavori ha riaperto oggi uno dei musei italiani più importanti e ricchi di capolavori, e che conserva il maggior numero di opere al mondo del Perugino.   UN NUOVO percorso espositivo con un allestimento firmato da Daria Ripa di Meana e Bruno Salvatici, proietta la Galleria Nazionale dell’Umbria verso il terzo millennio, un museo all’avanguardia per quanto riguarda la conservazione del patrimonio, la sicurezza dei beni e delle persone, la sostenibilità ambientale, la comunicazione interna ed esterna, l’interdisciplinarità e l’internazionalità della ricerca. Con l’obiettivo di offrire al visitatore una…

12

RIPARTE ALLA GRANDE IL FESTIVAL VILLA SOLOMEI: 1-5 LUGLIO 2022 BORGO DI SOLOMEO.

TRA CONCERTI AL CASTELLO ED ECHI NOTTURNI si apre domani 1 luglio alle 17.30, la XXIII edizione del Festival Villa Solomei. Per le vie del borgo e del castello, tra suggestive piazzette, all’ombra del campanile o nel giardino degli ulivi, nella chiesa di san Bartolomeo o nel teatro Cucinelli, con note en plein air e anche sotto le stelle, la musica si vestirà della magia del luogo dove si incontrano bellezza e armonia.       DOMANI, alle ore 17.30, il teatro Cucinelli ospiterà How I met Puccini – la musica da camera 2.0, un entusiasmante excursus di fantasie pucciniane…

24

ACCADEMIA ITALIANA DELLA CUCINA- DELEGAZIONE DI PERUGIA: UNA CONVIVIALE ALLA TRATTORIA BRUNO COPPETTA DI CITTA’ DELLA PIEVE.

INCREDIBILE la resa al palato, profumi pronti a sprigionarsi dando la sensazione di gusto e pienezza, tutto partendo solo da una splendida materia prima. Una ristorazione che si presenta nello stesso tempo eccellente e alla mano. Senza considerare il coraggio dei nostri ristoratori tra pandemia, chiusure e riaperture, lockdown totali o parziali, un coprifuoco e l’altro, due anni di snervante stop and go, di fermate brusche e ripartenze singhiozzanti, sempre col freno a portata di mano.   INIZIAMO DA UN ANTIPASTO che può trasformarsi a piacere anche in un secondo intrigante: il prosciutto crudo, rigorosamente tagliato a coltello e con…

30

E SPOLETO RIACCENDE IL SUO FESTIVAL. FESTIVAL DEI DUE MONDI 24 GIUGNO-10 LUGLIO 2022.

OLTRE  60 spettacoli in 17 giorni e 500 artisti da 36 Paesi. Oggi 24 giugno alle ore 19.30  parte la  sessantacinquesima edizione del Festival dei Due Mondi. Ad aprire la kermesse, nella spettacolare piazza Duomo, il concerto della Budapest Festival Orchestra diretta da Ivan Fischer insieme al coro dell’Orchestra nazionale di Santa Cecilia nell’oratorio The Passion of Ramakrishan di Philip Glass, accostato alla Suite n. 4 in re maggiore per orchestra di Johann Sebastian Bach.   UNA vocazione multidisciplinare e internazionale con una proposta artistica trasversale alle singole arti, musica, danza, teatro, arte figurativa” che si sviluppa intorno a tre linee…

15

IL DUOMO RESTAURATO: UNA BIANCA BELLEZZA.

SAN LORENZO restaurato dona luce a tutta la piazza Grande. Non solo un restauro, piazza IV Novembre infatti appare più luminosa con la facciata della Cattedrale che rimanda e riflette il biancore della Fontana Maggiore e quello di Palazzo dei Priori. Restauri laboriosi per un colpo d’occhio magnifico. Lo stesso cardinale Gualtiero Bassetti, già arcivescovo di Perugia e Città della Pieve, presidente Cei e “padrone di casa”, ha elogiato il recupero e la valorizzazione architettonica esemplari che hanno tenuto conto di un millennio di storia: ” ora a parlare sono le pietre ad esaltare una delle piazze più belle d’Italia”….

12

E IL MAGNIFICO RIONE DI PORTA SANT’ANGELO PORTA A CASA IL PALIO 2022 DI PERUGIA 1416.

AGGIUDICANDOSI due gare su tre- la Corsa del drappo e la Mossa alla torre-il Magnifico Rione di Porta Sant’Angelo vince l’edizione 2022 di Perugia 1416. Travolgenti i suoi atleti nella Mossa alla torre, che sbaragliavano gli avversari in pochi secondi in una gremita e festante Piazza Matteotti. Un Rione dove la peruginità si respira con l’aria e dove il multiculturalismo, guidato dalla storica presenza della Università per Stranieri, ha sempre trovato il suo spazio.   MA ANCHE un Rione storico, il Borgo d’Oro, con i suo importanti monasteri e bellissime chiese dove eccelle la più vetusta, il Tempio paleocristiano di…

15

PERUGIA 1416 E IL CORTEO STORICO.

SEMPRE ATTESO il maestoso Corteo storico che rende omaggio a Braccio, attraverso Corso Vannucci sino alla Piazza Grande, con i cinque Rioni che interpretano sé stessi, con i personaggi e le famiglie perugine di alto lignaggio e il colorato contado con i prodotti della terra e le attività che identificano i singoli Rioni. E sono i pesci del lago di Perugia, il Trasimeno, a essere offerti dal Rione di Porta Santa Susanna, le verdure abbondanti e la canapa dalle sue “canapine” del Rione di Porta Eburnea, i pani simbolo di fertilità dalle farine di Porta Sole, i prodotti dei numerosi…

18