Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Blog

ARRIVEDERCI AL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL GIORNALISMO: A PERUGIA 3-7 APRILE 2019.

CONFERENZA stampa di chiusura  di un’edizione sempre più internazionale, emozionante e coinvolgente che ha visto emergere il vero spirito del Festival: rendere i cittadini sempre più consapevoli, creare comunità e accorciare le distanze. "Il Festival è stata (e sarà ) l’occasione per una riflessione critica e consapevole sul giornalismo, con un coinvolgimento sempre più importante di speaker internazionali. Più eventi internazionali, ma anche un diverso taglio agli appuntamenti italiani: sempre più spazio a giovani talenti e a tematiche delicate, importanti e difficili"( Arianna Ciccone, ideatrice e organizzatrice dell'evento)

 

ANCHE quest'anno l'IJF18 ha riunito a Perugia un'enorme newsroom di oltre 700 speaker per riflettere sul giornalismo e sui temi di attualità: economia, ricerca scientifica, cambiamento climatico, cyber guerra, reddito di base, disinformazioni, populismo, fact-checking, intelligenza artificiale e tanti incontri dedicati al movimento di protesta contro le molestie sessuali e la violenza di genere.

 

CINQUE GIORNI in cui il Festival non ha solo parlato di giornalismo ma ha fatto giornalismo, anche grazie alle tante storie e testimonianze di cittadini, attivisti, blogger, per raccontare  storie di grande valore,  ma spesso poco conosciute dal grande pubblico. Che ha risposto massivamente, anche agli appuntamenti" più tecnici" come quelli sul cambiamento climatico o quelli sulla ricerca scentifica, segno di fiducia nell’organizzazione rispetto a proposte teoricamente "meno popolari".

 

TANTISSIME le scuole che hanno partecipato con tantissimi giovani entusiasti. Sempre più stranieri decidono di trascorre più tempo in città, arrivando fin dal primo giorno e contribuendo all’indotto ricettivo legato al Festival. Moltissimi i  tweet arrivati in tutte le lingue: inglese, francese, tedesco, spagnolo ma anche arabo ed ebraico. Tantissimi giornalisti stranieri hanno raccontato sui social la bellezza della città e delle sue sale storiche, affermando che sarebbe impossibile pensare al Festival senza Perugia: gli ospiti del Festival sono un biglietto da visita internazionale della città. Anche la partecipazione dei perugini è stata più attiva, attenta e curiosa.

 

ALCUNI DATI:1050 persone ospitate dal Festival, 1640 download della app ufficiale del Festival lanciata per la prima volta quest’anno con 150mila consultazioni, 42.000 visualizzazioni solo su Youtube, tra i paesi che maggiormete hanno seguito in live streaming l’evento: Gran Bretagna, Spagna, Francia, America.

 

L’EDIZIONE 2019 del Festival si svolgerà a Perugia dall’3 al 7 aprile.

 

L’hashtag ufficiale: #ijf19

 

 

marilena badolato             grazie a Federica Cesarini press office IJF

 

AUTHOR - Marilena Badolato

No Comment

Post A Comment