Blog

CENA DI GALA ALL’HOTEL CORALLO-RICCIONE

Hotel Corallo, più reale del reale stasera con i suoi magici piatti. Altro che web virtuale! Cena di Gala all’Hotel Corallo stasera, è la sorpresa del giovedì. Di pizzo il vestito, un tacco alto va bene, orecchini, trucco da sera d’estate… scendo finalmente al tavolo della Sala del Corallino. Tutti belli gli ospiti. Stasera bypassiamo  le decine e decine di insalate di mare, di carpacci di pesce, di infiniti crudi di mare, muscoli, ostriche, capesante, di formaggi serviti con  trasparenti  mieli e dolci composte e gelatine, di salumi di Romagna, di composizioni e piatti dove verdure e germogli e frutta si abbracciano in sontuose preparazioni che ogni giorno l’executive Chef  Valeriano Castellitti prepara per noi amanti golosi del mare su un lunghissimo scenografico buffet. Questa sera invece siamo tutti seduti, eleganti, curiosi, attenti, in attesa dei piatti serviti da camerieri che scivolano silenziosi tra i tavoli. Piatti-sorpresa, mentre a concludere la serata sarà lo Sweet&Swimming a bordo piscina con i dessert e le Crepes dalle mille farciture del Maitre Marco, con musica ad accarezzare questa notte senza vento.

Apriamo con Sottilissima di Spada del Mediterraneo con salsa al Pistacchio e succo d’Arancia. E’un carpaccio, si intuisce, con sottili fette di limone insieme a straniante succo d’arancia che dona maggiore dolcezza e una indovinata salsa ai pistacchi, fluida ma non troppo con qualche pistacchio lasciato a più grossolana granella per raccontarci la sua verità e consistenza. Piatto mediterraneo molto gustoso e riuscito.

Segue il Bauletto di Pasta gialla in farcia di Ricotta e Coda di Rospo. Ottimo raviolone dove in mezzo alla morbidezza della classica ricotta spuntano piccoli pezzi di coda di rospo che fa la differenza con la sua carne compatta e soda a ricordarci che siamo al mare in fondo. Una trascendente  semplicità caratterizza questo bauletto in equilibrio funambolico sul palato grazie alla cascatella di succosi germogli a simulare una verde onda marina. Molto gradevole.

Millefoglie di Zucchine e Tonno su salsa al Papavero e Zafferano e Caponata di Verdure. Torna la mediterraneità in tutto il suo splendore, in bocca è un  melodioso tortino a strati, dove si alternano il tournedos di tonno e le rondelle di zucchine appena trifolate. Il giallo dello zafferano e i semini di papavero diventano il rito libidinoso di aggiunte aromatiche: il noto e l’ignoto si incontrano in bocca in potenzialità infinite. Ma la solarità del nostro sud  ritorna nel piatto e vince nella caponata di verdure.

Il Tulip di Cioccolato è proprio una piccola aiuola-reticolato di cioccolato fondente che racchiude una leggera crema di mascarpone sormontata da una fresca fragola. Perfetto questo piccolo dessert, che chiude armoniosamente il menù.

Come vino, con il Sommelier, un ottimo Pinot nero vinificato in bianco, delicatamente aromatico acidulo fresco elegante, ambrato sentore e storia italiana di metodo champenois, pardon di metodo tradizionale.

Dinner di Gala al Ristorante Il Corallino dell’Hotel Corallo Riccione  giovedì 26 Luglio 2012

Marilena Badolato        maribell@live.it               foto di Gloria Panfili

AUTHOR - Marilena Badolato

No Comment

0

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.