Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Blog

L’AZIENDA AGRICOLA ” HOMBRE”

Un pizzico di Peperosa.cult oggi si sparge da Hombre, Azienda Agricola modenese tra Spilamberto e Vignola, che ci parla nella simpatica flessione emiliana. Qualche granello di pepe rosa ben si sposa ad un bel pezzetto di Parmigiano Reggiano biologico, magari con qualche goccia di Aceto Balsamico che è di casa da queste parti. Perchè ve ne parlo? Perchè Hombre è una azienda biologica di eccellenza, fatta di passione, di amore, verso il territorio che, oltre a presentare una agricoltura biologica ” a filiera chiusa”, attua il Bio Conservation Grade, cioè la conservazione ecologica totale del territorio circostante. Cioè si parte dai terreni, si va all’alimentazione bovina, al latte, ma non solo, si arriva sino alla cura all’amore e al rispetto dei terreni circostanti: la flora e la fauna in tutta l’area della Fattoria di ben 330 ettari. Di questi, molti non sono coltivati, ma vengono destinati alla rete ecologica di conservazione, e il verde cresce ancora…Verde di siepi arborate, come sanguinello, ligustro, biancospino, prugnolo, pioppo nero, salice; di boschetti con tiglio, ontano, acero, sambuco, sorbo, nocciolo; e ancora piante e piante, quelle rurali esistenti. Ecco perchè le “forme” di questo Parmigiano biologico sono così diversamente fantastiche: quelle dei 12 mesi, sottoposte al vaglio dei tecnici del Consorzio di Tutela del PR; i 18 mesi, marchiate a fuoco con la dicituta extra e a seguire il sigillo circolare metallico di garanzia “Bio hombre”, poi oltre i 22 e oltre i 30 mesi. Imparo qui il vocabolo” tonsone”, che erano le rifilature che venivano scartate, senza esserlo veramente, dal “ rotondeggiare” della forma: i bambini le aspettavano e le raccoglievano felici, mi dicono. Mi piacerebbe conoscere altre parole della memoria, le “parole ingiallite”, che rischiamo di perdere: ecco vorrei non si perdessero mai, raccogliamo questi termini antichi e sempre attuali legati alla lavorazione e all’identità di un gusto!
Questa stanza che vedo, così colma di forme di Parmigiano, mi rassicura, svela al cuore che ricchezza abbiamo in Italia, nessuno mai potrà eguagliarla, in questi amore, passione, sacrificio, prodotto dei padri trasmesso ai figli e a i nipoti e al paese intero. Siamo un paese di SAPORI VERI.
Che la passione “muova tutto” è testimoniato anche dal Museo d’Auto e Moto d’epoca, sempre qui, da vedere , visitare. Testimonianza automobilistica di una Terra di motori, questa, di storia, di odori, di sapori. Il Museo d’Auto e Moto d’epoca di Umberto Panini fa parte del Sistema museale della provincia di Modena

marilena badolato   maribell@live.it

AUTHOR - Marilena Badolato

No Comment

0

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.