Blog

EUROCHOCOLATE PERUGIA E LA CHOCO ACADEMY DELLA UNIVERSITA’ DEI SAPORI

IN QUESTI GIORNI DI EUROCHOCOLATE, in giro per Perugia, trovi la cioccolata del senza- senza glutine senza latte senza uova senza olio di palma- senza niente  insomma, e invece la cioccolato del più, con più nocciole e mandorle o pistacchi, fichi secchi e petali di giardini fioriti e chi più ne ha più ne metta…Per salutisti estremi e invece estremi golosi.

 

E ANCORA  il cioccolato TOCHOC, quello della città di Torino ovviamente, e quello invece XUGIA CITTA’ DEL CIOCCOLATO, brand in netta vertiginosa ascesa. Una lotta insomma a suon di tavolette… E Modica? Beh, anche Modica non scherza con il suo cioccolato storicamente ruvido sul palato, e concretamente buono e forte come la gente di Sicilia.

 

MA ORA PERUGIA ha anche la Choco Academy, che in una città universitaria come la nostra non poteva mancare. E ci ha pensato l’Università dei Sapori, centro di formazione e cultura alimentare, che creerà esperti conoscitori e manipolatori di cioccolato. Che potranno poi esportare la loro perizia diffondendo così anche il nome di Perugia nel mondo. Un nuovo tassello di propulsione promozionale e turistica. E in questa partnership tra Università dei Sapori ed Eurochocolate si inserisce anche la nostra Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci con un concorso riservato ai propri studenti per la creazione di un logo che identifichi questa neonata Accademia del cioccolato.

 

Tutto fa quindi pensare che il cioccolato sia nel nostro DNA e quindi parte di noi. Della nostra storia, del nostro viaggio olfattivo. Basti ricordare l’intenso profumo di cacao che usciva dalla ciminiera della fabbrica della Perugina e che dal viale della stazione saliva fino in centro e, goloso mulinello spinto dalla tramontana,  girava attorno alla Fontana invadendo i vicoli, le vie e le piazze.

 

Insomma nell’ immaginario collettivo, e lo attestano le tante presenze di questi giorni, siamo già la città del cioccolato.

 

marilena badolato

 

 

 

AUTHOR - Marilena Badolato

No Comment

Post A Comment