Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Blog

GALLERIA ARTEMISIA-PERUGIA: LORENZO FONDA E IL SUO MONDO.

LORENZO FONDA E IL SUO MONDO.  Esperienze di vita, paesi visitati e amici conosciuti. Non solo tecnica nei lavori dai colori forti e dai netti emozionanti contrasti, ma il racconto vivace e appassionato a narrare tempi, modi e situazioni. Medico e scenografo dalla ispirazione cosmopolita e dalla pittura come escamotage di vita. Perché tra sacro e profano sta il corredo umano, ma in lui di una entusiasmante sensuale vitalità

 

L’ EVENTO della mostra è nato occasionalmente al ristorante durante un “cenacolo culturale” insieme all’amico, il maestro Giuseppe Fioroni, anima della  Galleria Artemisia, realtà  storica di Perugia interessata al mondo del contemporaneo e aperta alla ricerca artistica, che oltre ad esporre opere che in molti casi sono vere rarità,  ospita conferenze, concerti e letture. In questo caso con la finalità- afferma Fioroni-di poter ammirare  e conoscere Lorenzo Fonda  non solo nelle opere, ma anche attraverso le interessanti esperienze umane e professionali che ha vissuto”.

 

COSI’ “INCONTRI CON L’AUTORE”  si alterneranno, da qui al 31 maggio data ultima della mostra, con immagini e notizie inedite: il 21 aprile Fonda parlerà dell’amicizia pluriennale con Alberto Burri e Giorgio Albertazzi; il 5 maggio sulla sua esperienza con re Hussein di Giordania, dei colori della tavolozza mescolati con quella terra affascinante capace persino di rapire la creatività che rischia di perdersi davanti a tanta bellezza; il 19 maggio della tomba dei Cutu rinvenuta nel giardino della sua casa e sul progetto della decorazione della volta della antichissima chiesa perugina di Monteluce.

 

Tra sacro e profano si dibatte la nostra esistenza. Catturati dal quotidiano profaniamo la nostra ricerca intima di spiritualità e perdiamo quella inquietudine che l’Arte può regalarci, quella dimensione ultraterrena che l’artista regala.

 

 

 Lorenzo Fonda tra sacro e profano. La pittura viva e vibrante in quel perenne battito d’ali.

 

 

 

                                                                                         FONDA

                                                                                 tra Sacro e Profano

                                                                        Galleria Artemisia- Perugia

                                                                    dal 7 Aprile al 31 maggio 2018

 

 

 

marilena badolato

 

AUTHOR - Marilena Badolato

No Comment

Post A Comment