Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Blog

MUSEO DELLA CANAPA DI SANT’ANATOLIA DI NARCO: NUOVO CENTRO DI LETTURA PER L’INFANZIA.

E’ SANT ‘ANATOLIA DI NARCO. Appena fuori dalla lunga galleria, è il verde che ti assale e ti sorprende e poi il bianco, quando appare. Il verde dei monti boscosi di cerro e di faggio, tra orchidea selvatica e giglio rosso, dei campi sodi e prativi e il bianco delle pietre dei borghi. E’ la Valnerina, terra d’emozioni mescolate. Valle del fiume Nera, abitata dai Naharki, popolazione legata al culto del grande fiume, divinità  e realtà vivente insieme. E così appare il  Castello di Sant’Anatolia di Narco, nella omonima Valle di Narco, che deve il suo nome alla Santa martirizzata, Anatolia callistene, la più bella, ma  anche a queste antichissime popolazioni paleo umbre che la abitarono…(tratto da un mio articolo pubblicato su “Raccontami l’Umbria- Stories on Umbria”, 2015)

 

 

23 APRILE: Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore patrocinata dall’UNESCO, un tributo mondiale a libri e autori, un incoraggiamento  a scoprire il piacere della lettura e un grande apprezzamento e rispetto verso gli autori  e gli editori, persone che promuovono il progresso culturale dell’Umanità.  

 

IL MUSEO DELLA CANAPA , interessante realtà di Sant’Anatolia di Narco, ha presentato  il progetto “Centro di Lettura per l’Infanzia” per promuovere la lettura in età prescolare e per sviluppare una raccolta di libri, tattili e non, sul tema del tessile. Il Museo, con il laboratorio di tessitura, da sempre si occupa di trasmissione del sapere, soprattutto attraverso la didattica, e il Centro di Lettura per l’Infanzia diventa un modo per trasmettere ai bambini l’importanza della lettura e della creatività per un migliore e più completo sviluppo cognitivo. Durante l’evento si è avviata una campagna di crowdfunding di raccolta di donazioni di libri per bambini dagli 0 ai 6 anni, finalizzata alla creazione di un Centro di Lettura per l’Infanzia.

Il museo partecipa, con questa apertura, al “Maggio dei libri”, con letture animate per bambini tra cui quella del 27 maggio: una favola inedita sui temi del Museo stesso.

 

Intervenuti alla presentazione del progetto Tullio Fibraroli, Sindaco del Comune di Sant’Anatolia di Narco, Olimpia Bartolucci, Servizio Musei, Archivi e Biblioteche – Regione Umbria e Glenda Giampaoli, Direttore del Museo della Canapa.

 

Per info e prenotazioni: 0743-613149/788013, info@museodellacanapa.it

www.museodellacanapa.it

 

 

 

Chi legge migliora la memoria e la lucidità. E il benessere dura nel tempo. Se una storia ti cattura davvero vedi il mondo con altri occhi. Proprio come quando sei innamorata. Lo dicono le neuroscienze…

 

marilena badolato

 

AUTHOR - Marilena Badolato

No Comment

2

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.