Blog

PASQUA DELL’UMBRIA, UNA TERRA DI DENTRO.

Capocollo e torta. E vino rosso benedetto. Odore di legna bruciata nei camini, campane dell’Ave Maria, il silenzio del rosso dei tramonti, gli ulivi attorno ai boschi, nei miei borghi.

Mura poligonali ovunque con quel forte sapore di mistico e spirituale nell’aria che dentro rimbalza.

Un incanto fatto di piccole cose, sano e profondo.

Questa terra di dentro. Pesante e lieve, sofferta e voluta.

 

 

Buona Pasqua

 

marilena badolato

AUTHOR - Marilena Badolato

No Comment

Post A Comment