Blog

21 DICEMBRE 2020: CONGIUNZIONE STRETTA TRA GIOVE E SATURNO. FORSE LA STELLA DEI MAGI?

OGGI, giorno del Solstizio d'Inverno, il cielo ci offre un evento raro: una congiunzione stretta tra i pianeti Giove e Saturno. Essi non si trovavano così vicini nel cielo dal 1623. Il Virtual Telescope Project sta mostrando questo evento in diretta online.

https://www.virtualtelescope.eu/2020/10/01/the-2020-jupiter-saturn-great-conjunction-online-observation-21-dec-2020/

 

"IL 21 DICEMBRE, giorno più breve dell'anno, il Sole nel suo movimento apparente lungo l'eclittica, ovvero la proiezione nel cielo dell'orbita della Terra, raggiunge la posizione più a Sud rispetto all'equatore celeste, che è la proiezione in cielo dell'equatore terrestre- spiega l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope- e questo fa sì che nel giorno del solstizio invernale l'arco corrispondente al cammino del Sole al di sopra del nostro orizzonte boreale sia il più modesto dell'anno. Questo ci regala la notte più lunga".

 

LA CONGIUNZIONE dei due pianeti, ancora una volta così vicini dal tempo di Galileo e Keplero, è stata probabilmente la 'stella' di Natale che avrebbe guidato i Magi. "Nel 7 a. C - spiega Masi - la congiunzione tra i due pianeti è avvenuta addirittura tre volte e fu Keplero a suggerire che i Magi si siano ispirati ad essa, anche perchè la durata della triplice congiunzione richiede alcuni mesi e questo è compatibile con l'organizzazione di un lungo viaggio, mentre altri fenomeni, come una cometa, hanno una finestra di visibilità più modesta".

 



UNO SPETTACOLO da non perdere e per osservarlo al meglio Paolo Volpini (Unione Astrofili Italiani (Uai) consiglia di "aspettare che il Sole tramonti e guardare in quella direzione. Verso le 17,00 si cominceranno a vedere i due pianeti vicinissimi. Il momento clou è previsto tra le 17,30 e le 18,30. E’ importante cercare un luogo con l'orizzonte a Sud- Ovest libero. Il fenomeno è visibile a occhio nudo, ma con un piccolo telescopio è possibile vedere gli anelli di Saturno e le lune di Giove".

 

 

marilena badolato

 

AUTHOR - Marilena Badolato

No Comment

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.