Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Blog

BUON ANNO, CINA ! L’ANNO DELLA SCIMMIA INIZIA CON IL PORTALE INTERNET CULTURA E TURISMO DEL COMUNE DI PERUGIA TRADOTTO IN CINESE.

BUON ANNO, CINA. E gli auguri per il Capodanno cinese, dedicato all’anno della Scimmia, partono dalla Università per Stranieri di Perugia coni suoi programmi di cultura italiana “Marco Polo” e “Turandot”, otto mesi propedeutici rivolti a questi giovani studenti cinesi, oltre 600, per imparare la nostra grande cultura. E come regalo immediato il nuovo portale internet di turismo- cultura del Comune di Perugia tradotto in cinese, con l’indicazione di musei, chiese, teatri, itinerari turisti e i nostri principali eventi attuali e futuri. “ Un lavoro ampio, con una riprogettazione e un adattamento alle nuove esigenze linguistiche, rivolto al pubblico cinese sempre più numeroso, di studenti e turisti che saranno così ambasciatori della nostra città” dice nel suo intervento l’assessore alla Cultura del Comune di Perugia Teresa Severini. Così i ragazzi potranno davvero partecipare alla vita della città e ai suoi piccoli e grandi eventi storici legati alla musica, come il jazz, alla gastronomia come il cioccolato, alla storia come il prossimo Perugia 1416. E sta al vicesindaco Urbano Barelli illustrare anche le esigenze della nostra città che si avvale di una splendida fisionomia ambientale a cui deve andare l’attenzione e la cura di tutti per la sua fruizione e mantenimento in ottime condizioni.

 

E IN QUESTA OTTICA DI BENVENUTO GLOBALE, di accoglienza partecipativa e condivisa, sono anche gli interventi del rettore della Stranieri, il professore Giovanni Paciullo, che presenta l’ambiente universitario e cittadino come luogo dove vivere una realtà culturale, ma anche di socializzazione in piena sicurezza, a cui fanno riferimento gli interventi puntuali precisi e affettuosamente rassicuranti basati su poche regole essenziali di convivenza e attenzione dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia di Stato, che danno utili informazioni per vivere in una città piccola senza grandi problematiche, ma che conta una grande presenza straniera.

 

LA CREAZIONE DEL PRIMO COLLEGIO UNIVERSITARIO INTERNAZIONALE, per il prossimo anno nel nuovo polo di Monteluce, viene annunciata da Maurizio Oliviero di Adisu, e l’attenzione che le mense universitarie porranno verso la cucina e la gastronomia cinese con l’introduzione di piatti dedicati, proprio per avere anche il sapore di casa in bocca

 

PERUGIA E’ UNA CITTA’ ACCOGLIENTE e abituata a ricevere studenti da tutto il modo trasmettendo cultura italiana. Qualità e ospitalità sono le nostre parola d’ordine. La città e conosciuta per la sua storica internazionalità che mira a far raggiungere agli studenti –ospiti la possibilità di diventare concretamente parte della comunità cittadina. Studenti- ospiti protagonisti. E di assistere da ambedue le parti a uno scambio di intelligenza, grazie alla capacità dei popoli di darsi risposte reciproche. La città deve riuscire a consentire la crescita di talenti che possano comunicare la bellezza e la profondità della nostra cultura.

 

E MENTRE IL CONSOLE CINESE WANG JIAN del Consolato generale della Repubblica Popolare Cinese di Firenze fa gli auguri di Buon Anno a tutti i ragazzi presenti, il M° Alberto Bustos e il Coro “ Voci dal Mondo” dell’Università per Stranieri intonano, tra gli altri, anche il nostro Verdi, perchè la musica possiede da sempre la capacità di unire i popoli di lingue diverse in una comune partecipazione emozionale.

 

marilena badolato 

 

AUTHOR - Marilena Badolato

No Comment

3

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.