Blog

E LA CULTURA NON SI FERMA. OLIVE OIL TIME: TEMPO D’OLIO NUOVO.

TEMPO d’olio nuovo. Che se ne frega del Covid e ritorna, come ogni anno, a profumare di buono la nostra tavola. Ed è un piacere profondo lo scoprire come sarà. Una cosa strana, primordiale rivedere il verde intenso del colore, il profumo dell’oliva inebriante al naso, e pur così familiare che sembra riproporci all’improvviso “casa”. Un succo verde, una spremuta d’olive, ognuno ha il proprio olio da “ritrovare”. Fidelizzato a quell’aroma, a quel sapore, in questo momento così “sbandato”, l’olio diventa un vero cibo del conforto. In questo momento ancora una volta “sospeso” arriva la certezza dell’olio nuovo, che ci appare vecchio e amato da sempre. Un amico a cui affidiamo, certi, la nostra salute in un momento in cui anche questa vacilla. Come se l’olio fosse una verde panacea per tutti i mali. E se lo fosse davvero? E se ci proteggesse dai malanni, anche quelli stagionali, così ricco di vitamine e di polifenoli attivi, preziosi antiossidanti?  Facciamo il nostro pane in casa e cospargiamo quella fetta d’olio nuovo. Povera ma ricca certezza. In questo momento ci fidiamo più che mai, e confidiamo in lui.

 

AL FRANTOIO BATTA, qui a Perugia nella storica via San Girolamo, è iniziata la raccolta e la prima molitura dell’olio che sarà. Verde, profumato, fantastico già così grezzo non filtrato su quella nuda fetta di pane, simbolo di amicale benvenuto…

 

 

marilena badolato

AUTHOR - Marilena Badolato

No Comment

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.