Blog

E LA CULTURA NON SI FERMA. PER IL CORCIANO FESTIVAL-AGOSTO CORCIANESE 4 GIORNATE RICCHE DI EVENTI.

IL CORCIANO FESTIVAL-AGOSTO CORCIANESE  torna da giovedì 13 a domenica 16 agosto 2020 nell’antico castello di Corciano, riconosciuto come Destinazione Europea d’Eccellenza, con un’edizione speciale a causa dell’emergenza Coronavirus.

 

La nostra è una delle manifestazioni culturali più longeve dell’Umbria, un’attrazione turistica importante resa possibile ogni anno grazie alla cooperazione tra enti e associazioni e all’impegno appassionato dell’intera comunità corcianese-dichiarano gli organizzatori- e gli ostacoli quest’anno non sono pochi, ma siamo uniti e pronti, preparati e motivati nel continuare a valorizzare la cultura, offrendo una concreta opportunità ai cittadini, ai turisti e agli amanti dell’arte.

 

NATO nel 1965 come Premio Nazionale di Pittura “Città di Corciano”, l’Agosto Corcianese si connotò subito come manifestazione prettamente culturale, offrendo ai visitatori anche importanti sezioni di musica, teatro e letteratura. Nel 1969, ispirato alle opere d’arte che il Perugino e il Bonfigli avevano realizzato per Corciano, si aggiunse il primo Corteo Storico del Gonfalone con costumi coevi al “Gonfalone” (1472) e alla “Pala” (1513) che, anno dopo anno, si accrebbe in importanza e bellezza, realizzando sempre nuovi costumi, approfondendo la conoscenza storica della Corciano del XV e XVI secolo, radicandosi nel suo tessuto sociale e culturale. Da allora Corciano ha continuato, con coraggio ed ambizione, a creare un evento capace di produrre arte e cultura, posizionandosi su un alto livello qualitativo. E l’Agosto, negli anni, è diventato un Festival multidisciplinare che si articola in differenti aspetti culturali che, anno per anno, congiuntamente o alternativamente, vengono offerti al pubblico.

 

 

QUESTO IL PROGRAMMA

 

Giovedì 13 agosto

Ore 17,00 Chiostro del Palazzo Comunale

Inaugurazione Corciano Festival 2020 – LVI Agosto Corcianese

Apertura della mostra:

Medialismi 2.0‘2.0 Impronte, corrispondenze, stendali, metessi & altre storie…

ideazione e cura di Gabriele Perretta

 

Ore 18,30 Chiostro del Palazzo Comunale

Presentazione del libro di Christian Efrem Iori

Una battaglia lunga tutta una vita (Midgard editrice, 2020)

Intervengono Fabrizio Bandini e l’autore

 

 Ore 21.30 piazza Coragino,

Corciano tra Medioevo e Rinascimento | Corciano Festival – Farneto Teatro produzioni

Il Decameron e la musica dei Menestrelli

Il Medioevo racconta l’amore in tempo di peste

regia di Maurizio Schmidt

con: Claudio De Maglio, Luca Mammoli, Emilia Scarpati Fanetti, Marco Sgrosso, Elisabetta Vergani. Musiche Sara Calvanelli, Leonardo Ramadori e i Menestrelli di Corciano diretti da Giovanni Brugnami

 

 

Venerdì 14 agosto

Ore 18,30 Chiostro del Palazzo Comunale

Presentazione del libro di Alvaro Fiorucci

100 delitti: l’Umbria in mezzo secolo di storia italiana (Morlacchi editore, 2020)

Intervengono Magistrato Giuliano Mignini e l’autore. Coordina Gianluca Galli

 

 Ore 21,30 Piazza Coragino

Corciano tra Medioevo e Rinascimento

Cerimonia del Lume: dono del cero da parte della Magistratura corcianese alla chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta. Preghiere e laudi medievali a cura del Coro di Santa Maria Assunta di Corciano, direttrice Antonietta Battistoni

 

Ore 22,00 Piazza Coragino

Decameron, racconti d’amore in tempo di peste

regia di Maurizio Schmidt

con: Claudio De Maglio, Luca Mammoli, Emilia Scarpati Fanetti, Marco Sgrosso, Elisabetta Vergani. Musiche Sara Calvanelli, Leonardo Ramadori e i Menestrelli di Corciano diretti da Giovanni Brugnami

 

 

Sabato 15 agosto

Ore 18,30 Piazza Doni

Presentazione del libro a cura di Andrea Petroni

In viaggio tra i Borghi d’Italia (Diario Flaccovio Editore, 2020)

Corciano e Collepino raccontati attraverso le parole di Marta Moroni e gli scatti di Riccardo Regni

 

 Ore 21,30 Piazza Coragino

Corciano tra Medioevo e Rinascimento

Cerimonia di omaggio nei costumi del ‘400 al Gonfalone di B. Bonfigli

 

Ore 22,00 Piazza Coragino

Disfida degli arcieri tra i rioni medievali di Corciano (Borgo, Castello, Santa Croce, Serraglio)

 

 

Domenica 16 agosto

Ore 18,30 Piazza Doni

Presentazione del libro di Paolo di Paolo

Lontano dagli occhi (Feltrinelli, 2019)

Intervengono: Giovanni Dozzini e l’autore

 

 Ore 21,30 Piazza Coragino

Concerto di chiusura del Corciano Festival 2020 – Agosto Corcianese LVI

Corciano Festival Ensemble diretto da Andrea Franceschelli

 

 DALLE  19,30 è aperta la Taverna del Duca con le eccellenze dei presidi Slow Food. E per chi volesse un ristorante storico con ampio giardino di tigli secolari, magnolie e roseti, Il Convento, guidato da decenni da Anna Bocci Battaglini, offre menù tipici umbri con le migliori materie prime a Km 0.

 

 

FASCINAZIONI a Corciano in questi giorni nei luoghi istituzionali e lungo le vie con le istallazioni della Mostra diffusa “Medialismi 2.0‘2.0. Impronte, corrispondenze, stendali, metessi & altre storie”, in esposizione dal 13 agosto al 13 settembre. La mostra si rifà al concetto di Pratiche Mediali Diffuse, ovvero un'arte realizzata con il supporto della tecnologia e dei diversi linguaggi dei new media: “Ogni testo si costruisce come mosaico di segni, ogni testo è assorbimento e trasformazione di un altro testo. Al posto della nozione di intersoggettività si pone quella di intermedialità e il linguaggio artistico si legge come double bind o double exposure”. Ideazione, cura e disegno esecutivo di Gabriele Perretta; ordinamento e allestimenti di Nello Teodori; supporto e coordinamento organizzativo: Antonio Maria Pagana, Lorenzo Spurio Passamonti, Angela Nucci, Luca Rossi.

 

INFO:

Per assistere agli spettacoli serali è necessaria la prenotazione. Tel. 075 5188255 (h 10.00 – h 13.00 e h 15.00 – h 19.00)

Comune di Corciano | cultura@comune.corciano.pg.it

Associazione Pro Loco Corciano info@prolococorciano.it | www.prolococorciano.it

www.corcianofestival.it

 

 

marilena badolato

 

 

 

 

 

 

AUTHOR - Marilena Badolato

No Comment

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.