Blog

E LA CULTURA NON SI FERMA. RINASCIMENTO (FEAT BAROCCO). LOADING ART: LA PERSONALE DI STEFANIA VICHI. 3 OTTOBRE-8 NOVEMBRE 2020. PALAZZO SORBELLO- VIA ALESSI- PERUGIA.

EMOZIONE e istinto nelle forme, plasticità che diventa strumento di comprensione, messaggio. E quando sembra tradire la realtà nelle sue apparenze, è solo per celebrarla nella sua sostanza. La materia che nella concretezza diventa idea e stimolo ad andare oltre il segno. Una commistione di vuoti e pieni, luci ed ombre in un movimento inarrestabile e affascinante, quasi una combinazione di umori, una sequenza di ossimori, chè questo è il riconoscimento della vita stessa, dei suoi misteri e invece della sua naturalità. E il colore, nell’intimo dell’opera, ricerca quella suggestione primordiale, quel primum movens. E un invito alla “rinascita” suggerito dall’artista: le opere esposte giocano e interagiscono direttamente con il visitatore attraverso la dress art e la loading art. Una immersione completa nelle amate suggestioni del Rinascimento e del Barocco, nella luce dell’uno e nello stupore denso dell’altro.  

 

Rinascimento (feat. barocco). Loading Art, è la mostra personale di Stefania Vichi, giovane ma già affermata artista tifernate, che verrà inaugurata sabato 3 ottobre presso Palazzo Ranieri di Sorbello di Perugia, la storica residenza ubicata nel capoluogo umbro nella centrale via Alessi. Un percorso di pittoscultura curato da Carlo Pizzichini per una immersione nell’arte che si inserisce in un progetto più ampio, Mapping Umbria, promosso dall’Istituto Italiano Design (Iid), con il patrocinio della Regione Umbria e dell’assessorato alla Cultura del Comune di Perugia. Un progetto accademico sfociato nella pubblicazione dell’omonima guida cartografica al contemporaneo che mappa i punti di interesse artistici dell’Umbria, dividendoli in quattro categorie, scultura, architettura, pittura e design, con all’interno opere di grandi nomi quali Massimiliano Fuksas, Jean Nouvel, Stefano Boeri.

 

ALCUNE OPERE. Lex Italica: “In questa produzione la “ciclicità della storia” è l'impulso che muove il richiamo di stili antichi forgiati in vesti contemporanee. La storia si erge a maestra di vita poichè i tempi mutano, ma il sistema sotteso è il medesimo. L'uomo, pur adattandosi al suo tempo, rivela sempre le sue debolezze in un sistema intricato e contorto, un indecifrabile labirinto dotato di "vie di uscita" individuabili solo grazie alle proprie "virtù".

Liquirizia: “L’arte va mangiata e toccata non solo osservata. L'arte commestibile. La cerea liquirizia, nella sua elegante patina lucida aracnidica attrae, la trappola del gusto inesorabile miete vittime della gola”.

 

LA MOSTRA rimarrà aperta tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 18. All’ingresso, che è gratuito, saranno richiesti i dati dei visitatori ed effettuata  la misurazione della temperatura tramite termoscanner; è obbligatorio l’uso della mascherina nei luoghi chiusi; è inoltre consentito all’interno del Palazzo il transito di massimo trenta persone per sala.

                                       

                                                                  

                                                                      RINASCIMENTO (FEAT.BAROCCO) LOADING ART

                                                                                       Personale di Stefania Vichi

                                                                                        3 ottobre – 8 novembre 2020

                                                                          Palazzo Ranieri di Sorbello, via Alessi 1- Perugia

 

 

 

marilena badolato

AUTHOR - Marilena Badolato

No Comment

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.