Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Blog

IJF17. FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL GIORNALISMO: CONFERENZA STAMPA DI CHIUSURA.

“MI HANNO DETTO che anche i tassisti erano contenti” esordisce così Chris Potter alla conferenza stampa di chiusura di IJF17, il Festival del Giornalismo edizione 2017, a spiegare quanto Perugia nei cinque giorni della manifestazione apparisse una città veramente diversa, piena di gente che voleva partecipare e condividere spostandosi in tutti i luoghi dei vari eventi. “Una edizione straordinariamente corale e partecipata” continua Arianna Ciccone, insieme a Potter ideatrice e organizzatrice di questo importante festival ormai dal profilo veramente mondiale ogni anno più evidente, pensato per il pubblico e dal pubblico. “Una manifestazione che ha fatto giornalismo attraverso la passione, le diverse testimonianze e gli incontri e scambi tra i cittadini e giornalisti sui temi di informazione e attualità”. Un evento divenuto “indispensabile” per la città che ha riscosso un grandissimo successo soprattutto tra gli speaker stranieri, quest’anno più numerosi, che hanno ammirato le nostre bellezze.  "Innamorati di Perugia” lo dimostra la comunità che si è espressa sia online che offline. Tantissimi tweet dedicati proprio alla nostra città che riportavano “quanto è bella Perugia” e anche “Ijf sembra mettere d’ accordo tutti, destra e sinistra”. E mai come quest’anno l’età media del pubblico è stata così bassa. È la prova che mai come oggi c’è tanta voglia di giornalismo di qualità anche tra i giovani.

 

“Un ringraziamento va-continuano i due organizzatori-a tutto lo staff del Festival che vede il coinvolgimento di molte persone e addetti ai lavori, grazie  alla alta efficienza e qualità dei tecnici, grazie anche alla alta qualità della accoglienza ricevuta, grazie all’alta professionalità delle forze dell’ordine nel gestire un evento di grande impatto per una città come Perugia”.

 

I NUMERI DI IJF17

693 sono stati i relatori provenienti da 44 paesi diversi (930 gli ospiti totali tra speakers e accompagnatori).

287 gli eventi, tutti a ingresso libero e in diretta streaming, dei quali 87 in traduzione simultanea - tra incontri-dibattito, talk, interviste, serate teatrali, premiazioni, presentazioni di libri, workshop, case history, nuove realtà e tendenze editoriali - in 15 luoghi del centro storico di Perugia. 

14 gli alberghi prenotati a Perugia solo dall’organizzazione del Festival per speaker e accompagnatori, per un totale di 2022 camere nei 5 giorni.

Più di 2000 i giornalisti accreditati, circa 170mila le visite al sito internet.

Facebook > 655mila sono state le visualizzazioni dei contenuti del Festival, 175mila tra ‘mi piace’, clic sui post, commenti e condivisioni durante i 5 giorni.

1831 i nuovi ‘mi piace’ sulla pagina.

15 le dirette nei 5 giorni; più di 190mila le visualizzazioni video, dei quali 157mila con le dirette dei video nativi su Facebook

Il video più visto in diretta streaming è stato Gazebo Live! con più di 34mila visualizzazioni.

Curiosità: oltre 120mila sono state le persone raggiunte fuori dall'Italia via Facebook.

Oltre 500mila il numero totale degli utenti, in Italia e all’estero, raggiunto nei 5 giorni.

Instagram > 2.079 post pubblici, con l'hashtag #ijf17

YouTube > i dati sono aggiornati fino all’8 aprile, mancano ancora i dati dell’ultimo giorno: 50mila gli accessi per i video del canale youtube; 10.000 ore di visualizzazione dal vivo e on demand.

18mila le visualizzazioni in diretta streaming e 25mila visualizzazioni globali on demand. Sono stati trasmessi in diretta streaming tutti gli eventi in 11 diverse sale.

Twitter > 35000 i tweet con l’hashtag #ijf17 dal 5 al 9 aprile, provenienti da circa 11mila utenti diversi (e da 4 continenti).

L'account @journalismfest ha guadagnato circa 1400 follower nei 5 giorni.

Quasi il 40% dei tweet sono stati prodotti fuori dall'Italia: il Festival è stato seguito e commentato in tutto il mondo creando una vera e propria conversazione globale.

Il picco con #ijf17 è stato raggiunto sabato 8 aprile: 9.857 tweet. Il numero massimo è stato alle 11 con 2.278 tweet, quando c’erano 9 eventi in contemporanea.

Circa 11mila utenti unici hanno twittato con l'hashtag ufficiale del Festival #ijf17, entrato tra i trending topic per tutti 5 i giorni in Italia, e nel corso del Festival è entrato nelle tendenze Twitter in UK, USA, Svizzera, Australia, Austria.

Picco di tweet in un'ora: 2300 sabato mattina tra le ore 11 e le 12.

Le visualizzazioni raggiunte in totale dall'account ufficiale @journalismfestival: 633mila.

 

 

L’edizione 2018 del Festival si svolgerà a Perugia dall’11 al 15 aprile.

L’hashtag ufficiale: #ijf18

 

 

Se fino all’anno scorso essere al Festival era importante, adesso è diventato indispensabile” Greg Barber direttore progetti per le notizie digitali al Washington Post.

 

 

marilena badolato          

 

 

 

 

AUTHOR - Marilena Badolato

No Comment

2

Post A Comment