Blog

PROGETTO SPRINT: UN AIUTO IMPORTANTE PER LA GENITORIALITA’.

“SPRINT, una marcia in più per genitori competenti” è il progetto che vuole aiutare i genitori ad affrontare preoccupazioni e dilemmi tipici del proprio ruolo, soprattutto nei primi anni di vita di un bambino. Come infondergli sicurezza attraverso lo scambio emotivo, interpretare i suoi bisogni e soprattutto come evitare di trasferire ai bambini le proprie ansie e paure. Il progetto è composto da laboratori gratuiti online, causa Covid, che hanno l’obiettivo di offrire ai genitori, a nonni, a educatori ed educatrici, a baby-sitter gli strumenti utili nello svolgimento del proprio ruolo.

 

UN primo gruppo di laboratori, 10 incontri dal 19 novembre prossimo fino al 15 febbraio 2021, sarà curato da esperti nella cultura ed educazione di adulti e ragazzi con consigli di letture per l’infanzia, l’uso consapevole del digitale, la riscoperta della bellezza della natura e quella delle emozioni.

 

UN secondo ciclo di 7 incontri, ogni mercoledì dalle 18:00 alle 19:00 a partire dal 13 gennaio, si focalizzerà invece sulla condivisione di saperi e dubbi dei neogenitori e si svilupperà secondo la filosofia del “mutuo aiuto”: un piccolo gruppo di persone, massimo 10, condividerà lo stesso problema e, guidati da facilitatori esperti, si scambieranno timori, problemi ma anche sostegno, fiducia e speranze verso un cambiamento positivo.

 

“Sicuramente dal confronto su queste tematiche emergeranno e si rafforzeranno le capacità di ciascun genitore, ma anche la possibilità di affrontare positivamente dubbi e perplessità. Contemporaneamente si acquisirà la consapevolezza dell’importanza e del valore positivo del condividere le esperienze vissute”. (Valeria Matteucci, vicepresidente Arcat Umbria)

 

“Sprint, una marcia in più per genitori competenti” è promosso da Arcat Umbria, Associazione Birba-Assisi ed è realizzato con il sostegno della Regione Umbria, Usl 1 Umbria e con il patrocinio dei Comuni di Assisi e Bastia Umbria.

 

Per informazioni e prenotazioni ai laboratori è possibile chiamare il 370 3070231 oppure scrivere una mail all’indirizzo sprint.insieme@gmail.com , o accedere alla pagina facebook https://www.facebook.com/sprint.progetto .

 

 

marilena badolato

 

AUTHOR - Marilena Badolato

No Comment

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.