Blog

SINA CHEFS’ CUP CONTEST 2017: CIBO E MODA. RISTORANTE COLLINS’- HOTEL BRUFANI PERUGIA.

TORNA AL RISTORANTE COLLINS’ dell’Hotel Brufani di Perugia, per il quinto anno consecutivo, Sina Chefs’ Cup Contest, sfida tra chef stellati nei ristoranti degli alberghi del gruppo Sina, dove il vero protagonista di ogni tappa è il connubio tra l’arte della cucina gourmet e le varie espressioni visive. E quest’anno come tema, dopo l’arte figurativa, la letteratura, il cinema e il fumetto, arriva il mondo della moda.

 

PROGETTARE il cibo e progettare la moda. Creare un piatto o un nuovo accessorio. Canali paralleli che mirano al piacere e alla percezione e immagine del sé. Piacere come godimento in bocca e addosso. Con un fine ultimo: apparire per le proprie “scelte di gusto”.  Il godimento è la promessa fondamentale che gli “oggetti di moda ” o le “esperienze” alimentari ci  comunicano ogni giorno. Si gode dell’origine, dell’esclusività, della rarità, dell’esoticità, della disponibilità, dell’asetticità, della forma, della consistenza, del sapore, dell’aroma o invece del profumo, dell’ambientazione, dell’immagine… 

 

CIBO E MODA ITALIANI  permangono  elementi che ci fanno grandi nel mondo. E in questa serata parleranno del paese dove siamo nati e dei colori e forme della mediterraneità con Dolce & Gabbana e il “senso siciliano” delle loro creazioni, e la Calabria di un piccolo paese dove nascono le Sette Pieghe,  le cravatte di Damiano Presta. Così faranno, ed è questa l’intrigante curiosità, i piatti degli chef che cercheranno di interpretarli: Salvatore La Ragione e Giuseppe Di Iorio ci regaleranno le nuance della grande Moda italiana nel piatto, insieme alla loro creatività e alla migliore materia prima.

 

Salvatore La Ragione del ristorante Mammà di Capri creerà “ In mezze… maniche tra la costiera” ispirato a Dolce & Gabbana,  e Giuseppe Di Iorio del ristorante Aroma a Palazzo Manfredi- Roma  presenterà “Medaglioni di astice arrosto” ispirato a Damiano Presta.

Completeranno il menù della serata i piatti dello Chef resident: “Scrigno di fagiolina del lago  con humus di ceci e fili di cashmere”, e  “ I Tre Re” dal 1924 ad oggi… nel bosco incantato”.

 

 

Sarò in giuria come critico enogastronomico, insieme ad Angelo Valentini, enologo e oxologo e a Rocco Ragni cashmere, stilista.

 

 

 

                                                          SINA CHEFS’CUP CONTEST 2017

                            Il connubio tra l’arte della cucina gourmet e le varie espressioni visive

                                                              V Edizione, a tema Moda

 

                                     Giovedì 18 maggio 2017  ore 20.30  Ristorante Collins’

                                                 Sina – Hotel Brufani, Piazza Italia 12 Perugia

 

 

sina.marketing@sinahotels.com

https://www.facebook.com/chefscupcontest/?fref=ts

https://twitter.com/chefscupcontest?lang=it

https://www.instagram.com/chefscupcontest/

https://chefscupcontest.wordpress.com/

 

marilena badolato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AUTHOR - Marilena Badolato

No Comment

1

Post A Comment