Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

GARDEN CLUB PERUGIA Tag

IL GARDEN CLUB-PERUGIA CON I SUOI FIORI IN GIPSOTECA

DIALOGARE  in Gipsoteca con antichi gessi bianco astrale e colori densi di corposità materica di opere d’Arte contemporanea dalla sapienza dell’artista Alfonso Frattegiani Bianchi. E fiori in composizioni, dalle maestre della Scuola SIAF, che incollano le due realtà ad un unicum. Così il verde acido- violetto- indaco- delle opere in  parete e dei fiori, sembra richiamare l’Arringatore in bronzo prodotto, accostato per tonalità in fondo proprie. Realtà monocrome, ma in realtà vive di riflessi di pietra serena, la stessa usata dal Brunelleschi. E i rossi a raccontare la Colonna Antonina  in porfido rosso egiziano, e gli ovali che riproducono nella…

13

GARDEN CLUB -PERUGIA: HANAFUDA E’ IL GIOCO GIAPPONESE DEI FIORI.

HANAFUDA ha origini antiche. Risalgono al 1500, epoca in cui i Portoghesi introdussero in Giappone i primi giochi di carte. E consisteva nel riunire tra loro elementi complementari. Del resto già nel  XII secolo gli aristocratici giocavano riunendo “pezzi di  conchiglia” (kai-awase) decorati con paesaggi dipinti che erano autentici capolavori d’arte. Hanafuda è il gioco di carte giapponese che ha come semi fiori, piante, alberi e restituisce, nelle sue 48 carte, tutto un universo di leggende, racconti mitologici e poesie dell’antico Giappone. Questo piccolo mazzo di carte consiste nel creare combinazioni tra 12 serie di 4 carte, corrispondenti ai 12…

19

GARDEN CLUB-PERUGIA: LA CASTAGNA A TUTTO TONDO.

UN INCONTRO sulla castagna e sull’albero che da sempre produce questo frutto considerato nella storia  il “pane dei poveri”. Pianta straordinaria  per grandezza, alcuni esemplari potevano raggiungere i trenta metri di altezza e il tronco addirittura i sei metri di diametro, pianta eliofila, ama il sole e la luce di cui ha molto bisogno per crescere. Pianta robusta, ama gli spazi liberi, vuole un  terreno molto ricco, non argilloso, e non ama i  ristagni  d’acqua. Castagne e marroni sono subito identificabili, diversi per colore e forma e un Decreto Regio del 1939  ne sancisce la diversità. Se in un riccio…

16

GARDEN CLUB PERUGIA E UN’INSALATA PROFUMATA.

UNA ESPERIENZA EXTRASENSORIALE: una insalata di fiori profumati. Edibili e così belli che è un peccato mangiarli. Ma questo evento è stato organizzato proprio per l’assaggio. Così nella sala Giardino d’inverno dell’Hotel Plaza, che regala dalle pareti rimandi floreali, ci troviamo con i fiori nel piatto. Anzi nella ciotola.   ASSAGGIO di calendule nei colori del sole, di fiori di acacia da piluccare come uva bianca, di fiordalisi “in tutte le salse”, persino germogli di piselli e di asparago, penso ottimi per un risotto, e tante rose tra cui la Canina, la Centifolia, la David Austin e accanto le aromatiche…

15

GARDEN CLUB PERUGIA: LA FAGIOLINA DEL TRASIMENO ALLA SCUOLA DI CUCINA”PECCATI DI GOLA”.

SI SEMINA ora la fagiolina, in primavera. E si  raccoglierà da luglio a ottobre, una raccolta scalare e manuale molto faticosa. Le macchine potrebbero rovinare, durante il raccolto. quella sua buccia così  sottile, che la rende unica e irripetibile. Come unico  e irripetibile è l’areale di  produzione,  il nostro lago Trasimeno. Così racconta Patrizia Marcelli della Società Agricola Bittarelli di Vaiano di Castiglione del Lago, che ne preserva la produzione biologica, non utilizzando né diserbanti, né fertilizzanti chimici. Non ha mai avuto bisogno di ammollo, va semplicemente lavata  e poi lessata per circa 45 minuti, ed è pronta questa “piccola …

16

GARDEN CLUB PERUGIA E IL BENESSERE DELL’AROMATERAPIA.

AROMATERAPIA quando il profumo cura anche l’anima.  Le essenze contenute nelle piante officinali e gli oli essenziali per carezzare il corpo con massaggi lievi, ripetuti, monotoni nell’ “aromaterapia touch”. Per ritrovare se stessi.   RITORNANO gli incontri legati al “benessere verde” organizzati dal  Garden Club di Perugia. E dell’Aromaterapia hanno parlato la dottoressa Monica Castellini, titolare della farmacia San Francesco di Cesena, e la dottoressa Annamaria Ghidetti psicologa, aromaterapeuta.   PREZIOSI OLI, in quantità infinitesimale nelle piante, conosciuti e venerati fin dall’antichità per le proprietà medicali. Una miscela di sostanze complesse percepibili dai turbinati nasali e inviate  immediatamente al cervello….

19

“MONDO ORTENSIA”: GARDEN CLUB PERUGIA.

SI DICE che la seconda regina del giardino, dopo la rosa, sia la  ortensia. Per la sua bellezza. Coltivata per la forma perfetta e il colore dei germogli fiorali. Un mondo fascinoso, questo delle ortensie, raccontato da Mauro Di Sorte dell’ “Associazione Amici delle Ortensie”, e collaboratore dei Vivai Tara, sulle rive del lago di Bolsena. Una chiacchierata interessante che, varietà dopo varietà,  apre un mondo di conoscenze su questo fiore, la cui vera diffusione  in Europa si ebbe con l’introduzione delle varietà asiatiche che presero in breve tempo il posto di quelle americane fino ad allora conosciute. Caratteristiche delle…

15

GARDEN CLUB -PERUGIA: A SPELLO, DOVE IL GUSTO DEL BUONO E DEL BELLO SI INCONTRANO.

A SPELLO con il Garden Club Perugia, a visitare ancora una  volta una delle nostre bellissime realtà umbre e ogni volta scoprire nuove visioni d’insieme, nuove prospettive. E saranno oggi le opere del grande Norberto Proietti, spellano doc, e il gusto dell’olio extravergine di oliva di Spello, moraiolo dop. Due realtà fortemente legate a questi paesaggi, a questo territorio: città dell’olio e dei fiori, delle antichissime architetture dal profumo di balconi fioriti, delle sacre Infiorate, delle grandi distese di olivi e dell’olio evo cosparso su pane caldo bruscato.   VISITA AL MUSEO DI NORBERTO, pittore e scultore. Bellezza di paesaggi…

14

GARDEN CLUB PERUGIA: UNA FESTA A PALAZZO DELLA CORGNA DI CASTIGLIONE DEL LAGO.

  E IL PALAZZO SI ANIMA. Quelli che ci hanno appena dato il benvenuto illustrandoci la storia di Castiglione del Lago con il suo magico numero tre ora, indossati costumi secenteschi, diventano attori e musici. E protagonisti di uno spettacolo di vita nobiliare nella Villa “simile a reggia”, nata come luogo di delizie e di svaghi della famiglia dei della Cornia: Fulvio Alessandro e sua moglie Eleonora de Alarcòn y Mendoza che vivono in questa magione ci ricevono, insieme ai loro storici ospiti, in canti e danze e immaginiamo il palazzo circondato da quello splendido giardino terrazzato che l’artista e…

15

GARDEN CLUB PERUGIA E IL BENESSERE VERDE DI ILDEGARDA DI BINGEN.

CONTINUANO i fortunati incontri del  Garden Club di Perugia sul “benessere verde”. E non poteva quindi mancare Ildegarda di Bingen e la sua “ viriditas” concetto quanto mai affascinante e attuale. La sua si potrebbe definire una “visione ecologica” vissuta come completa sintonia e armonia tra componente fisica e spirituale, una immersione nel mondo naturale per il  raggiungimento di un benessere totale. Siamo infatti nel 1100 e questo vigore verde, energia vitale, fertilità vegetativa non è altro che il perfetto equilibrio tra corpo e anima, il raggiungimento del quale permette un ottimale stato di salute. Vissuta quasi tutta la sua…

8