E LA CULTURA NON SI FERMA Tag

31 Mag MIELE E GELATINA DI ROSE ALLA PRESENTAZIONE DEL MIO LIBRO DURANTE “I GIORNI DELLE ROSE” A VILLA FIDELIA DI SPELLO.

MIELE E GELATINA DI ROSE insieme, durante la presentazione del mio libro- Un viaggio in punta di lancia e di forchetta. A tavola con Pietro Vannucci “Il Perugino”- a I Giorni delle Rose, a Spello. Il miele a identificare un periodo storico in cui questo antico dolcificante della storia dell’uomo lascia il posto al “bianco sale dolce” come viene chiamato nel periodo e la gelatina appare già nella lista di un banchetto cinquecentesco del famoso Cristoforo di Messisbugo.   IL PRIMO documento scientifico sulla italianissima e preziosa Apis mellifera ligustica, è stato scritto nel 1625 ad Acquasparta da Federico Cesi,  fondatore dell’Accademia dei Lincei, il quale allegò anche una tavola alla sua opera (incisa da Greuterm): la Melissographia che evidenziava particolari anatomici che mostravano l’ape autoctona una delle migliori sottospecie…

READ MORE

25 Mag PRESENTATO IL PALIO DI “PERUGIA 1416”. 8-11 GIUGNO 2023.

ALESSANDRO SCISCIONE, studente del primo anno Pittura dell’Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci è il vincitore del Palio 2023 di Perugia 1416, un olio su tela presentato ieri sotto le logge di Braccio Fortebracci in Piazza IV Novembre. A svelare il nuovo Palio sono stati Teresa Severini, presidente Perugia1416, Roberta Ricci consigliera del Comune di Perugia con delega alle rievocazioni storiche e il professore dell’Accademia di Belle Arti che ha seguito il concorso indetto per la creazione del Palio.   UNA scelta unanime della giuria, composta da Tiziana D’Acchille, Teresa Severini, Domenico Ferrera, Roberta Ricci, Leonardo Varasano, Giovanni Timpani, Alexio Maria Bachiorri e Riccardo Bachiorri, verso un’opera che ha mostrato nella sua completezza sia le esigenze interpretative di Perugia 1416, sia una innovativa rielaborazione del Grifo rampante, simbolo della città….

READ MORE

24 Mag TORNANO I GIORNI DELLE ROSE. VILLA FIDELIA DI SPELLO 26-28 MAGGIO 2023.

IL GIAPPONE, con i suoi rituali, sarà il paese protagonista de “I Giorni delle Rose” 2023, l’evento dedicato al mondo della regina dei fiori, che riparte alla grande dopo il periodo di pausa forzata causa pandemia.   TORNIAMO “ a coltivare bellezza” ha esordito Giuseppina Massi Benedetti, presidente del Garden Club Perugia e ideatrice dell’evento, durante la presentazione-stampa dell’ottava edizione della manifestazione che si terrà a Villa Fidelia di Spello da venerdì 26 a domenica 28 maggio. “Le Rose e il Sol levante” è il tema di questa edizione organizzata come sempre dal Garden Club perugino con il contributo della Provincia di Perugia e del Comune di Spello.   TRE GIORNATE interamente dedicate alla rosa con un ricchissimo programma di eventi a ingresso gratuito a Villa Fidelia, luogo d’arte, cultura,…

READ MORE

24 Mag I 500 ANNI DALLA NASCITA DI POMPEO PELLINI: INCONTRO AGIMUS A PALAZZO GALLENGA. UNIVERSITA’ PER STRANIERI PERUGIA

UNA INTERESSANTE INIZIATIVA, a Palazzo Gallenga, per ricordare Pompeo Pellini a 500 anni dalla nascita, poiché il 1523 non segna solo la morte di Pietro Perugino o di Luca Signorelli, ma anche la nascita di questo illustre concittadino, autore dell’Historia rerum perusinarum, cioè “Dell’Historia di Perugia”, un’opera che ha richiesto 25 anni per la sua compilazione.   E’ LA SEZIONE PERUGINA DELL’AGIMUS, guidata dal Maestro Salvatore Silvestro, che ha ideato questa serie di iniziative “Memorie eccellenti cittadine”, dove insieme alla relazione di personalità della nostra città, vengono presentati brani musicali coevi eseguiti al pianoforte dal Maestro Stefano Ragni.     QUESTA VOLTA è stato Sandro Allegrini a raccontare in modo esauriente e accattivante, con curiosità da conoscitore di personaggi ed eventi della città, il Pellini (ci ha rivelato che è…

READ MORE

18 Mag PRESENTAZIONE DEL LIBRO “IL TORCOLO DI SAN COSTANZO E LA CIARAMICOLA. I DOLCI DEI FIDANZATI”. SABATO 20 MAGGIO ORE 17.30 SALA DELLA VACCARA-PERUGIA

    Se “ogni cibo ha un sentimento” profondo è quello dei perugini per il Torcolo di San Costanzo e la Ciaramicola. Da fonti scritte, documenti e testimonianze scopriamo che questi erano i dolci dei fidanzati, delle promesse di matrimonio sottaciute quando anche il dono di un semplice manufatto aveva un significato profondo. Il regalo del Torcolo da parte di Lui connotava, grazie anche agli ingredienti afrodisiaci, un chiaro messaggio amoroso, mentre era consuetudine da parte di Lei preparare una Ciaramicola per la famiglia del fidanzato come risposta a un sospirato sì. Da sempre entrambi collegati alle cinque Porte cittadine, non possono mancare sulle nostre mense l’uno il 29 gennaio di ogni anno a ricordo del patrono Costanzo, l’altra per festeggiare la Pasqua perugina…                                                                                           SABATO 20 MAGGIO…

READ MORE

07 Mag UNA VISITA ALL’ABBAZIA DI MONTELABATE-PERUGIA.

IL FASCINO della storia e nello stesso tempo l’ immutabilità del senza tempo, del perenne. Questo regala una visita all’abbazia di Santa Maria di Valdiponte, a Montelabate. Possente e fiera della sua bellezza ti incanta con scorci suggestivi, ma racconta anche la storia della operosità benedettina. Antiche stanze racchiudono macchinari per molire l’olio nel ciclo antico di grandi ruote di pietra che frangevano e accanto i fiscoli che lo filtravano e cantine sotterranee dall’aura gelida con enormi botti, oggi rimaste soltanto come vestigia di una storia di gusto che rimbalza su opere d’ arte qui accolte a fare bella mostra di sé. E per i lavori della terra antichi trattori “a vapore” congegnati come piccole “locomotive”. Persino la stanza della “macellazione” delle carni e quella attigua per stagionare salumi appesi…

READ MORE

29 Apr GARDEN CLUB PERUGIA: VISITA ALLA BIBLIOTECA DEL CONVENTO DI MONTERIPIDO E ALLA COLLEZIONE INCISORIA DI PADRE DIEGO DONATI.

LA BIBLIOTECA del Convento di Monteripido, a Perugia, Studium dal 1400 con 4000 volumi, oggi comprende 23.000 testi tra cui alcuni incunaboli e cinquecentine di grande valore e un prezioso archivio consultabile. Affascinante agli occhi del visitatore: volumi ponderosi di studi teologici, filosofici, farmaceutici, agronomici, alchemici e preziosi erbari vestono gli scaffali che si innalzano al cielo.     GUIDATE da Fra Georges Massinelli, responsabile bibliotecario del Convento, le socie del Garden Club perugino hanno visitato uno dei luoghi più magici di Perugia, l’antico Convento San Francesco al Monte ubicato sul colle a nord di Perugia, chiamato Monteripido, appena fuori la medievale Porta di Sant’Angelo. Il Convento, sorto sul luogo dove aveva dimorato il beato Egidio, terzo compagno di Francesco d’Assisi, ospita una splendida biblioteca, progettata da Pietro Carrattoli, in…

READ MORE

26 Apr DAL LIBRO DI POESIE: SPINELLI LIRICO, PERCORSO POETICO PERUGINO IN 100 PASSI, DI SANDRO ALLEGRINI.

NEL ventennale della morte questo lavoro “Spinelli lirico. Percorso poetico perugino in 100 passi”, (Morlacchi Editore) che Sandro Allegrini, giornalista, scrittore e fondatore dell’Accademia del Dònca, ha dedicato a Claudio Spinelli, il nostro forse maggiore poeta in lingua perugina. Le pagine selezionate e divise in sezioni tematiche vogliono creare, a detta dell’autore, un percorso privilegiato grazie alla scelta, tra le tante composizioni del poeta, di quelle “più intime”dove il sentimento prevarica la rima vernacolare stessa e dove tutti noi nella tinta azzurra del ricordo possiamo ritrovarci. E commuoverci. Un “poeta più che altro drént al core”, come scrive nella prefazione l’Assessore alla cultura del Comune di Perugia Leonardo Varasano. Come drènt’ al core è per noi perugini la nostra città, le sue pietre, i vicoli e le piazze, la Fontana,…

READ MORE

24 Apr PIU’ BELLA TODI SOTTO IL SOLE MEDIEVALE DI ARCUS TUDER.

  PIU’ BELLA TODI, complice la luce di un sole splendente che vivifica i colori di un Medievo che esplode nelle bandiere, nei gonfaloni, nelle pietre dei palazzi, nei vestiti di messeri e madonne, nei profumati mercati di spezie e frutta antica- gelso bianco, amarene, visciole, fichi dottati- di “zuccharo” rivestita.     SU IN ALTO con l’ascensore inclinato che sale tra il vede sovrano, verso l’immensa Piazza del Popolo, un gioiello che incastona a sé i tre palazzi della storia- del Popolo, del Capitano e dei Priori- e il Duomo con scalinate immense per sedere e guardare, adesso, bandiere che volano al cielo e costumi vivaci del rosso e del bianco, nel racconto di un giorno di festa qui a Todi la bella.     E IN BASSO gli…

READ MORE

21 Apr IJF23. LA PREMIAZIONE DEI VINCITORI DEL CONCORSO GIORNALISTICO INTERNAZIONALE “RACCONTAMI L’UMBRIA”.

TRA le tante candidature pervenute da Italia, Svizzera, Germania, Spagna, Francia, Serbia, Malta, Stati Uniti e Canada, la Giuria, presieduta dal noto giornalista del TG2 Rai Bruno Gambacorta, ha scelto sette vincitori.   LA PREMIAZIONE, che ha avuto luogo nella Sala delle Colonne di Palazzo Graziani, ha suggellato un’edizione che ha reso plasticamente l’idea di come “Raccontami l’Umbria – Stories on Umbria”, nato nel 2009 per premiare articoli e video che potessero contribuire a valorizzare il patrimonio culturale, artistico, ambientale e produttivo della regione, un nuovo format di comunicazione del territorio, abbia centrato i suoi obiettivi.   “Il Concorso ha saputo imporsi all’attenzione del mondo della comunicazione per la serietà e la credibilità della sua proposta. Questa edizione ha confermato la forza del nostro intento di creare un nuovo format…

READ MORE

19 Apr IJF23: PERUGIA 19-23 APRILE.

L’UCRAINA al Festival del Giornalismo 2023, qui a Perugia, con il pericoloso lavoro di chi racconta dal fronte di guerra o di chi è in esilio forzato, come alcune redazioni di giornalisti russi. Confronto che mancherà invece in merito alla vicenda Ucraina per la parte ‘filorussa’, con Arianna Ciccone che ne ha spiegato i motivi. “Voci opposte a quelle del sostegno all’Ucraina non meritano di essere qua. Non ci può essere altra posizione e messaggio politico se non quello del sostegno al popolo ucraino”. E ancora le nuove frontiere della tecnologia e del digitale “per una comunità sempre più allargata e interconnessa, unita dal bisogno di capire il presente per incamminarsi verso il futuro”. Arianna Ciccone e Christopher Potter, fondatori e direttori dell’evento, con Perugia che in queste giornate, dal…

READ MORE

16 Apr IN ITALY- FESTIVAL DEL CIBO E TURISMO. 20-21 APRILE 2023 UNIVERSITA’ PER STRANIERI- PERUGIA.

UN FESTIVAL dedicato al cibo e al turismo. La cultura del Made in Italy a 360 gradi dove arte, paesaggio, artigianalità, gastronomia, accoglienza turistica e novità digitali trovano spazio contemporaneamente.     QUESTO E’ “IN ITALY” che, nato nel 2019, torna quest’anno all’Università per Stranieri di Perugia nei giorni 20-21 aprile, su progetto del Corso di laurea MICO (Made in Italy-Cibo-Ospitalità), unico corso italiano che unisce due classi di laurea: Scienze del turismo e Scienze, culture e politiche gastronomiche.     CON UNA IMPORTANTE NOVITA’: da questa edizione “In Italy” assume la forma di un “gemellaggio regionale” che partirà da un’ “isola di sogno”, la Sardegna. Infatti all’appuntamento a Perugia con i prodotti sardi seguirà a settembre un secondo evento a Cagliari, dove verranno proposti i prodotti dell’enogastronomia umbra, grazie…

READ MORE

10 Apr UOVA E UOVA: PASQUA 2023.

DA l’uovo vero, quello di gallina, a quello di cioccolato, un must pasquale, a quelli di ceramica o porcellana, di vetro e cristallo, di colorata stoffa o di preziosi oro, argento e smalti di storica provenienza, e ancora a quelli d’Arte, disegnati e dipinti d’acrilico da artisti del pennello, il 2023 è l’anno delle uova.     L’UOVO strapazzato, bollito, fritto, alla “antica” coque o alla “moderna” pochè, persino farcito di tutto e di più è il protagonista delle feste pasquali. Anche nella sfoglia, che regala quella splendida pasta italiana dei giorni di festa, che da noi sono i ravioli ripieni di ricotta e spinaci. E ricette classiche regionali dove spuntano anche impronte favolistiche come nei piemontesi “tajarin ai quaranta rossi”, dal particolare colore rosso acceso dovuto alla presenza di…

READ MORE

01 Apr L’OLEOTURISMO UMBRO AL VINITALY DI VERONA: 2-4 APRILE 2023.

DAL 2 al 4 APRILE, al Vinitaly di Verona presso lo stand della Regione Umbria, si terrà un focus sull’olio extravergine di oliva dell’Umbria e sulle esperienze di oleoturismo 2023 da vivere nella nostra regione.   E SARANNO degustazioni oleocentriche curate da alcuni degli chef del circuito “Umbrian #EVOOAmbassador – Testimoni di oli unici”, la rete creata dalla Strada dell’olio e.v.o. Dop Umbria che seleziona i migliori ristoranti ed enoteche umbri dove trovare insieme alle tipicità, una ricca selezione di oli e.v.o umbri. QUESTO IL CALENDARIO degli appuntamenti: Domenica 2 aprile 2023, ore 13.00 “Il Racconto e la Degustazione” Ouverture con due chef umbri: Lorenzo Cantoni chef del ristorante “Il Frantoio” di Assisi proporrà “Come fosse una puttanesca” e come dessert “Pane, olio e pomodoro”; Armando Beneduce, chef del ristorante…

READ MORE

24 Mar EUROCHOCOLATE SPRING 2023. E’ OVVIO: AI GIARDINI DEL FRONTONE.

EUROCHOCOLATE SPRING si conferma evento nel luogo giusto e al momento giusto. Così il vetusto e affascinante giardino del Frontone, da oggi al 2 aprile, diventa il “ goloso parco dei divertimenti” per grandi e piccini. E il “primo vere”, insieme al rinnovellato fogliame, si veste degli squillanti colori di grandi uova d’artista sparse lungo il viale che raffigurano i più importanti monumenti cittadini e sparge nell’aria l’aroma intenso di cioccolato, pensando alla Pasqua che verrà.     E OLTRE 40 espositori delle migliori firme del cacao insieme a degustazioni, cooking show e laboratori di gusto. Per “i grandi”: preparazioni live di praline al cioccolato, di Vino&Cioccolato o di Grappa&Cioccolato e di ChocoCocktail e ancora di gelato ai diversi cioccolati preparato da Maitre chocolatier. Ma soprattutto tante attrazioni per “i…

READ MORE

10 Mar MARCO MAOVAZ, SONIA MERLI: TRUFFLE / TRUFFE. UNA STORIA DI GRANDI PASSIONI. UN LIBRO NATO DA UN’IDEA DELLO STUDIOSO FRANCESCO ALLEGRUCCI.

TRUFFLE / TRUFFE, una storia di grandi passioni, e non solo quelle che nella sua lunga storia questo fungo ipogeo ha suscitato, ma anche storia di grande passione tra l’autore Francesco Allegrucci, profondo conoscitore e collezionista di stampe e libri antichi, prematuramente scomparso il 22 maggio 2021 mentre stava raccogliendo materiali per questa nuova pubblicazione e sua moglie Barbara Bettelli Allegrucci che, consapevole del grande impegno profuso per anni da suo marito nella promozione e valorizzazione del tartufo, ha voluto dare all’opera forma e sostanza. E accanto l’amicizia di lunga data con Giuliano Martinelli che ha accolto con entusiasmo questo progetto nel trentennale della nascita della sua azienda, la “Giuliano Tartufi” di Pietralunga.   HA contribuito alla stesura la scientifica e puntuale conoscenza erudita di due studiosi, Marco Maovaz e…

READ MORE

09 Mar I VINCITORI DELLA XIII EDIZIONE DEL PREMIO INTERNAZIONALE RACCONTAMI L’UMBRIA 2023.

UN PREMIO che è nato come nuovo format di comunicazione del territorio, in grado di far conoscere nel mondo il valore dell’Umbria, le sue unicità e i caratteri distintivi di un sistema produttivo di grande qualità. I lavori premiati in questa 13a edizione hanno colto paesaggi, eventi, persone, storie che coprono l’intero territorio regionale, storie di spessore raccontate da grandi firme. Le decine di candidature sono arrivate alla segreteria organizzativa del premio da Italia, Svizzera, Serbia, Germania, Malta, Spagna, Francia, Stati Uniti e Canada. NELLA SEZIONE Turismo, Ambiente e Cultura, vince la giornalista bergamasca Vannina Patanè per l’articolo “La città che vive d’Arte. Spoleto” pubblicato su Bell’Italia. Vannina (all’anagrafe Giovanna Patanè) vive e lavora a Milano e scrive di viaggi, arte, cultura ed enogastronomia. Da diversi anni collabora abitualmente con…

READ MORE

08 Mar GARDEN CLUB PERUGIA: PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI AMBRA CENCI “SCATTI DI STILE”. CRONACA E MODA A FOLIGNO 1890-1914.

UNA SERATA SPECIALE che il Garden Club di Perugia ha dedicato al libro di Ambra Cenci “Scatti di Stile. Cronaca e moda a Foligno 1890-1914”, insieme ad abiti, splendidamente conservati, che sfilano raccontando il periodo descritto, la belle Epoque, una festa permanente con tutto il suo fascino. E protagonista è la città di Foligno che rappresenta un po’ il “come eravamo” di noi tutti in questi anni.   UN GRANDE LAVORO, questo di Ambra Cenci, dove si mescolano ricerca antropologica e storiografica intrise di passione e amore per la propria città, i suoi luoghi e personaggi. Spaccati di vita cittadina tra fine ‘800 e gli inizi del ‘900, presentati con un ricco corredo di splendide foto e aneddoti: donne austere e ragazze eleganti, bambini in fasce o vestiti alla marinara…

READ MORE

05 Mar PIETRO VANNUCCI, ILPERUGINO, UNA STAR DEL PENNELLO. 70 OPERE IN MOSTRA PRESSO LA GALLERIA NAZIONALE DELL’UMBRIA PER I 500 ANNI DALLA MORTE.

UNA STAR DEL PENNELLO, il Maestro Pietro Perugino, con successi all’attivo tra Umbria, Firenze e Roma. Con una grande mostra di una settantina di opere presso la Galleria Nazionale dell’Umbria, sono iniziate le celebrazioni per il quinto centenario della sua morte. La mostra, che comprende il periodo giovanile tra il 1470 e il 1504, il migliore a detta dei critici, si protrarrà per tre mesi fino all’11 giugno 2023. In sale arricchite dai colori del Rinascimento, da quei paesaggi così luminosi dove eccelse la sua arte.   IL PERUGINO, tra certezze e nuove intuizioni. Sicuramente uno dei maggiori maestri del suo tempo e, dopo il cantiere della Cappella Sistina, in assoluto il più quotato. L’intuizione di un nuovo autoritratto, il terzo, attribuito a Raffaello e invece del Perugino che lì…

READ MORE

03 Mar GLI EXTRAVERGINE VINCITORI DEL PREMIO ORO VERDE DELL’UMBRIA 2023.

E I 12 extravergine umbri che potranno accedere alle fasi finali del Concorso Nazionale Ercole Olivario, indetto dalla Camera di Commercio dell’Umbria, giunto alla sua 31esima edizione.   STAMATTINA a PERUGIA la premiazione presso il Centro Servizi Galeazzo Alessi della Camera di Commercio con l’apertura delle buste con i risultati della Giuria, costituita da 16 degustatori guidati dal capo panel Giulio Scatolini. Il fil rouge della mattinata è stato tenuto dal Segretario Generale della Camera di Commercio, Federico Sisti, che ha messo in evidenza i tanti aspetti del Premio, compresa una rassegna dei servizi gratuiti messi a disposizione delle imprese – dell’olio e non solo – dalla Camera di Commercio dell’Umbria in campi avanzati come il digitale (“Punti Impresa Digitale”) e cybersecurity. Molto interessante anche la presentazione, da parte del…

READ MORE

18 Feb ACCADEMIA ITALIANA DELLA CUCINA-DELEGAZIONE DI PERUGIA: CONVIVIALE DI CARNEVALE AL “NUMERO ZERO”.

RISTORANTE NUMERO ZERO, quando l’ inclusività regala una idea fluida della ristorazione. Ottima materia prima e voglia di vivere spalmata nel piatto: questo è il ristorante “Numero Zero” di Perugia, nato da una felice intuizione di Vittoria Ferdinandi conscia di aver regalato un “capitale umano” ricco di tante possibilità. Ragazzi che soffrono di disturbi psichiatrici di diversa entità e che si alternano tra cucina, sala e bancone che qui hanno trovato un luogo dove lavorare con piacere dando il meglio di sé e scoprendo finalmente sé stessi. Undici ragazzi che si sentono parte di una squadra che condivide idee, spunti, approcci gesti, affetti.     VELOCI, professionali, sorridenti portano in tavola insieme ai piatti l’ allegria di chi sta facendo un lavoro che piace e la consapevolezza del gradimento degli…

READ MORE

17 Feb TEATRO MORLACCHI-PERUGIA: PERFETTI SCONOSCIUTI DI PAOLO GENOVESE.

COMPLICE L’ ECLISSI DI LUNA succede di tutto. “Perfetti sconosciuti”, una storia che ha divertito il numeroso pubblico del Morlacchi, forse perché fotografa il presente, il mondo degli sms, i segreti custoditi nelle sim di ciascuno e nello stesso tempo critica in modo tagliente le nostre ambiguità in perfetto equilibrio fra colpi bassi e colpi di scena.     TUTTO IN UNA SERA. Eva e Rocco, sposati da tempo e stanchi del menage coniugale, invitano a cena un gruppo di amici: una coppia in cerca di un figlio, un’altra in crisi matrimoniale, un amico divorziato e disoccupato che si presenta solo perché, dice, preso da una nuova storia di cui tutti sono curiosi. Ad un tratto decidono di fare un “moderno”gioco della verità con i cellulari: messaggi e chiamate con…

READ MORE

15 Feb UNIVERSITA’ PER STRANIERI- PERUGIA: CONVEGNO DI STUDI PER I 500 ANNI DELLA MORTE DI PIETRO VANNUCCI. 16-17 FEBBRAIO 2023.

L’UNIVERSITA’ PER STRANIERI, nelle giornate del 16 e 17 febbraio prossimi, apre di fatto le celebrazioni per il Cinquecentenario della morte di Pietro Vannucci, il Perugino (1523-2023), con un Convegno di Studi che si propone di ripercorree le “tappe geografiche”dei successi dell’artista: da Firenze a Roma, da Venezia a Cremona, da Pavia a Mantova e Bologna, passando per le Marche, per Siena e fino a Napoli.   TEMI INTERESSANTI, trattati da diversi studiosi, saranno le modalità e i tempi di ricezione del suo linguaggio figurativo oltre i confini delle sua terra d’origine, prendendo le mosse dalla definizione che ne offrì Francesco Maturanzio – “Mastro Pietro homo singulare in quella arte, in quel tempo per tutto l’universo mondo”, e con l’obiettivo, attraverso un’attenta lettura delle opere e dei contesti territoriali in…

READ MORE

15 Feb UNA CENA OLEOCENTRICA A OTTO MANI PRESSO IL FRANTOIO I POTTI DE FRATINI: PROGETTO “UMBRIAN EVOO AMBASSADOR”.

PRESSO il Frantoio I Potti de Fratini di Collazzone, nel cuore dell’Umbria, è andata in scena una Cena Oleocentrica ad otto mani, con protagonisti gli chef del circuito “Evo Ambassador”, la rete di ristoranti ed enoteche umbri d’eccellenza, creata dalla Strada dell’Olio e.v.o. Dop Umbria con l’intento di valorizzare l’importanza a tavola dell’ evo di qualità e delle altre eccellenze alimentari del territorio. Una iniziativa culinaria inserita nel programma “Anteprima Olio e.v.o. Dop Umbria”, evento tenutosi lunedì 6 e martedì 7 febbraio scorsi, allo scopo di presentare a giornalisti, cuochi, ristoratori ed operatori di settore l’annata Dop Umbria 2022.   QUATTRO GLI CHEF del progetto “Umbrian #Evoo Ambassador –Testimoni di Oli Unici”: Filippo Artioli de “La Trattoria di Oscar” di Bevagna (Pg), Giancarlo Polito di “Tipico Osteria dei Sensi &…

READ MORE

14 Feb SAN VALENTINO 2023 CON IL CIOCCOLATO APPAGANTE E STIMOLANTE.

ANANDAMIDE=ESTASI, è la sostanza che regala la sensazione di felicità ed euforia quando mangiamo il cioccolato. Presente anche nel tartufo, procura un senso di benessere dolce e profondo. E’ una sostanza paragonabile al tetraidrocannabinolo, uno dei principi attivi della marijuana. Col cioccolato siamo insomma “drogati d’amore”! Nel cioccolato teobromina, (da cui l’appellativo di cibo degli dei), caffeina e feniletilamina, tutte con effetti psicotonici, insieme rilasciano un senso appagante e stimolante.     NELLA SUA LUNGA STORIA il cacao rimase per molto tempo allo stato liquido e prerogativa della nobiltà e del clero, delle corti e dei conventi, poiché furono proprio i monaci a metterne a punto la ricetta e quindi ad apprezzarne le proprietà rinvigorenti e nutritive, facendolo diventare quasi una consuetudine durante i lunghi digiuni imposti dalla Regola. Soprattutto…

READ MORE

03 Feb LA DELEGAZIONE DI PERUGIA DELL’ACCADEMIA ITALIANA DELLA CUCINA AL RISTORANTE STELLA.

ALLO “STELLA” la conviviale d’apertura dell’anno sociale della Delegazione perugina dell’Accademia Italiana della Cucina, da Silvia, patron, locandiera e cuoca, Nicola chef, e Arek sommelier e maitre. Una serata, guidata dal Simposiarca Francesco Asdrubali, con piatti della tradizione umbra dove, come sempre, eccelle la materia prima che Silvia si procura personalmente dalle migliori aziende e produttori del territorio. Stella Ristorante-Vineria-Locanda è all’interno della Guida Michelin nella sezione dedicata alla cucina del territorio, è presente nella guida delle Osterie Slow Food in Umbria dal 2003 e dal 2010 fa parte dell’Alleanza Slow Food dei Cuochi che difende la biodiversità in tutto il mondo. Da anni ha conquistato la famosa Chiocciola e ultimamente ha ottenuto i 3 Gamberi nella Guida 2023 del Gambero Rosso.     SILVIA PASTICCI ha sempre voluto esprimere…

READ MORE

30 Gen IL CAPPELLETTO UMBRO IN BRODO: IN NOME DELLA TRADIZIONE.

QUANDO il freddo è pungente come in queste giornate (i giorni della merla), i cappelletti tornano in tavola, quelli “carnei” e rigorosamente in brodo, da non confondersi con altri ripieni o altre salse o ragù o intingoli vari. Un piatto tipico della mensa natalizia e identitario da nord a sud dell’Umbria, oltre che uno dei monumenti gastronomici italiani che hanno fatto la storia e ancora oggi narrano la nostra civiltà a tavola. Vivere un piatto, masticare un pensiero, analizzare le possibilità a cui la materia prima è esposta. Insieme a coordinate geografiche, riferimenti storico-culturali, condivisione di saperi che prendono gusto. E sedimentare con una ricetta anche una propria dimensione personale autentica, perché figlia del territorio nel quale è nata e opera.     SPESSO è un ricordo a ispirare la…

READ MORE

28 Gen SAN COSTANZO 2023. FESTA GRANDE A PERUGIA.

NEI SECOLI il racconto del martirio dei Santi ha suscitato devozione, pietà, ma anche descrizioni dettagliate e truculente, testimoniate dalle narrazioni, dalle opere d’arte sempre ricche di particolari e anche dal cibo che dedicava al tipo di martirio subito la forma del manufatto che veniva creato. Così è stato anche per Costanzo decollato, a cui è stato accostato il torcolo, una ciambella, che ha rappresentato senz’altro la parte del corpo martirizzata. Racconti, proverbi di saggezza popolare e ingredienti che hanno attraversato borghi, città e regioni italiane creando tradizionali ricette legate ai Santi. E facendo diventare il cucinare e il mangiare, sorprendentemente, manifestazioni di fede.     E RITORNA ogni anno la favola bella che vuole le “ragazze da marito”, deluse della mancata strizzata d’occhio del Santo nella chiesa a lui…

READ MORE

19 Gen TEATRO MORLACCHI-PERUGIA: ANTEPRIMA NAZIONALE DI “AMANTI” DI IVAN COTRONEO.

UN’AVVENTURA, hops, una “relazione” come tende a precisare Claudia (Fabrizia Sacchi) a Giulio (Massimiliano Gallo), che è stato da subito individuato, dal loro incontro fugace in ascensore alla sua storia personale di infelice marito e padre di tre figli (che lui stesso definisce una baby-gang), come l’uomo giusto per lei che cerca disperatamente quel figlio che non ha con suo marito, malgrado le infinite cure. D’altra parte Giulio, inconsciamente, cerca di fuggire da una moglie dispotica e da quei figli che lo opprimono. E certo che ama Claudia… ricorda persino la data del loro primo incontro…vicina a quella della scoperta dell’America ! E certo che è innamorato di lei, lo canta persino: “Mi sono innamorato di te perché non avevo niente da fare, il giorno volevo qualcuno da incontrare, la…

READ MORE

17 Gen GARDEN CLUB-PERUGIA: INCONTRO CON ANGELA ZAFFIGNANI E IL SUO “BIRDGARDEN”

“BIRDGARDEN. Il giardino naturale e i suoi ospiti” è il libro di Angela Zaffignani che il Garden Club perugino ha presentato, presente l’autrice, nella grande Sala Falcone Borsellino del Palazzo della Provincia di Perugia. Dopo i saluti istituzionali della presidente dell’Ente provinciale Stefania Proietti che ha puntualizzato il dovere, e il piacere che ne deriva, della realizzazione di un piano del verde pubblico partecipato nella gestione di realtà urbane, ricordando che lo stesso San Francesco (Proietti è anche Sindaco di Assisi) propugnava un “orto naturale” dove vi fosse il libero accesso a tutte le creature, la presidente del Garden Giuseppina Massi Benedetti ha introdotto l’autrice.     IL GIARDINO NATURALE è il “verde abitato”da innumerevoli creature, gli uccelli prima di tutto, ma anche ricci, ranocchie, lombrichi, chiocciole, farfalle e i…

READ MORE