Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Author: Marilena Badolato

20 MAGGIO: DIES NATALIS DELLA BEATA COLOMBA DA RIETI.

ANCORA una volta, a ricordare il dies natalis della Beata  Colomba,  le sue consorelle, hanno aperto le porte  dello storico Monastero Domenicano  nell’antico Rione perugino di Porta Sant’Angelo, la “casa delle Colombe”, accogliendo i  numerosi  ospiti  venuti a venerare la santa, da sempre nel cuore dei perugini.   IL 20 MAGGIO 1501 avvenne il transito di Colomba, vegliata dal suo confessore Fra’ Michele e attorniata dalle sorelle piangenti  e da molte matrone e madonne “ le quale cum le candele bianche  benedecte in mano acese oravano “ e circondata  da  “rose rubente”, da incenso e profumi.  “E così remanente li…

28

IN ITALY- FESTIVAL DELLE CULTURE DEL CIBO E DELL’OSPITALITA’: LA SINTASSI DEL CIBO. 15-16-17 MAGGIO-UNIVERSITA’ PER STRANIERI-PERUGIA

FINALMENTE la cultura che parla di cibo. Raccontare l’Italia attraverso  i suoi prodotti, il paesaggio, la splendida, storica enogastronomia. E farlo magari anche con la  sintassi del cibo. Il cibo modifica il linguaggio e le espressioni a lui collegate, li lega ai sapori, ai profumi, agli aromi. Li conduce presso di sé e li avvolge in modi di dire, di pensare, di progettare una cultura altra. Quella legata anche al piacere.  Piacere non solo del de-gustare, ma dello stare insieme, della convivialità, quel  convivium che a noi, paesi mediterranei, riesce così bene.   COME UNA LUCE che  illumina tutto il…

19

GARDEN CLUB -PERUGIA: LA CIPOLLA DI CANNARA:

LA CIPOLLA DI  CANNARA, ancora una  volta in un mio intervento storico e antropologico, qui nella scuola di cucina “Peccati di gola” di Perugia, con la  riproposizione  della cipollata, ma creata da Federica e Giulia in una versione innovativa per le socie del Garden Club perugino.   DEDICATO  a chi ama la cipolla. Da migliaia di anni, nella storia, coltivata, curata, coccolata, cantata da poeti, dipinta da artisti, perché simbolo di immortalità e vita eterna- quei suoi cerchi concentrici-; un viatico per l’aldilà – l’ intenso aroma-; un unguento per il corpo – contro le pestilenze-; un mezzo di purificazione…

25

PERUGIA FLOWER SHOW, QUANDO IL VERDE E’ PROTAGONISTA. GIARDINI DEL FRONTONE, 3-4-5 MAGGIO 2019.

NON  SOLO FIORI,  ma piante rare e inconsuete, coloratissime erbacee perenni, cactacee e succulente, acquatiche e carnivore, bonsai e singolari kokedama e persino una guida alla “conoscenza dell’olio di neem: usi e proprietà”. E ancora le tecniche per coltivarle al meglio, anche senza “pollice verde”, grazie ai consigli di esperti-produttori: come creare un giardino colorato, un microcosmo acquatico, un balcone fiorito perfetto , un vero e proprio giardino alpino,  e ancora i segreti  sulla camelia, sulla sublime rosa o sulle orchidee.   APPUNTAMENTO ormai  imperdibile per la città di Perugia e per gli storici giardini del Frontone, oggi 5 maggio…

21

PRANZO DI PASQUA AL RISTORANTE ” IL CONVENTO” DI CORCIANO.

PIATTO costruito di tradizione: torta di Pasqua e capocollo, uovo sodo, pecorino saporito dei nostri pascoli di montagna su sottili fette di dolce pera passacrassana, coratella d’agnello e torta al testo, si apre così la pasqua perugina a tavola qui al ristorante “ Il Convento” di Corciano, dove la signora Anna ancora  oggi  prepara 150 uova di  torte. E fatte come un tempo, a rispolverare l’infanzia del gusto: molte uova, molto formaggio grattugiato, parmigiano e pecorino “romanesco” insieme, poca groviera in pezzi, poco sale a supportare il saporito della  stagionatura dei nostri salumi umbri.     E UN  ROSSO  vellutato…

30

IL “CANONE INVERSO” DI CIRO. LA MOSTRA IN GIPSOTECA A PERUGIA

INNAMORATO della materia. Ma quella derelitta, antropica, lo scarto, gli oggetti di margine. Materiali diversi, lignei, metallici, malacologici, tessili, plastici dismessi  rivivono con Lui di nuova vita, nuova forma, nuova ragione d’esistere. “Materiali che mi vengono quasi addosso, non li cerco”, dice l’artista. Recupero,  studio dei materiali, e immaginazione che è Arte. Capacità  nuova di guardare alla realtà.   QUESTE inusitate forme di antico materiale usato che  Roberto Cipollone, in arte Ciro,  utilizza nelle sue opere, vestono sino al 18  maggio la Gipsoteca perugina di diverse identità . “Un Umanesimo integrale, questa Arte di (ri)dare la luce a cose che…

16

IJF19: ULTIMO GIORNO DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL GIORNALISMO.

IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL GIORNALISMO anche nella sua ultima giornata presenta un programma ricco di appuntamenti. Si comincia sin dal mattino, alle ore 10.00 Sala del Dottorato, con Padre Enzo Fortunato, direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi e della rivista San Francesco Patrono d’Italia, che interverrà, insieme a Monsignor Paolo Giulietti Vescovo di Lucca, su” Dalle comunità alle community”: Internet va vissuto veramente come una comunità, una rete di persone, come luogo di umanità. In fondo Francesco d’Assisi è stato uomo di comunicazione, attraverso la rete di quei “sentieri” che  portavano e portano ancora oggi  il suo…

23

IJF19: SABATO 6 APRILE, PENULTIMO GIORNO DI FESTIVAL.

ANCHE OGGI calendario fitto di incontri, dove finalmente fa capolino anche il mondo enogastronomico. Alle ore 10. 00 nella la Sala delle Colonne di Palazzo Graziani,  “Turismo enogastronomico: il caso Umbria, regione più pop o più top?”  Se ne è  parlato con i cuochi Giorgione, personaggio televisivo e ristoratore di “Alla via di mezzo” di Montefalco  e Valentino Palmisano del ristorante “Vespasia” di Palazzo Seneca  di Norcia, due diverse visioni del cucinare,  l’uno fautore di una  cucina  popolare in un ristorante dove non vi è nemmeno la lista, un menù e  si mangiano i piatti del giorno, ovviamente a un…

14

IJF19: PREMIO GIORNALISTICO RACCONTAMI L’UMBRIA- STORIES ON UMBRIA- X EDIZIONE.

DECIMA EDIZIONE del Concorso Giornalistico Internazionale “ Raccontami l’Umbria” che si rivolge  a giornalisti, reporter, conduttori e produttori tv, web writers italiani e stranieri che, nei loro articoli, servizi, reportage, video, abbiano trattato le eccellenze e bellezze artistico-culturali-ambientali  e il sistema economico e produttivo dell’Umbria, contribuendo così a dare visibilità in Italia e nel mondo alla nostra regione.   COMPONENTI della Giuria: Presidente Bruno Gambacorta, giornalista e scrittore; i giornalisti Dennis Redmont, Alfredo Tesio, Federico  Fioravanti, Egidio Urbanella; Giorgio Mencaroni e Giuseppe Flamini, Presidenti delle Camere di Commercio di Perugia e Terni; Mario Pera e Giuliana Piandoro, Segretari generali dei…

18

IJF19: LA TERZA GIORNATA DEL FESTIVAL DEL GIORNALISMO.

LA TERZA GIORNATA comincia presto al Festival, alle ore 6.00 con “ Sunrise film walk” direttamente dalla Reception dell’Hotel Brufani e continua, 7.30-9.30, grazie a  Radio Anch’io, condotto da Giorgio Zanchini e Nicole Ramadori. Alle 11.00 alla Sala dei Notari  il Presidente della Camera dei  Deputati, Roberto Fico, sarà intervistato dalla organizzatrice e ideatrice stessa del Festival, Arianna Ciccone. Stesso luogo per il secondo Talk del Festival: Julia Angwin, notissima  giornalista investigativa nel campo delle tecnologie avanzate, vincitrice nel 2003 del Premio Pulitzer per il Giornalismo divulgativo. Alle 12.00 al Centro camerale G. Alessi, “Raccontami l’Umbria”, Premio Giornalistico Internazionale indetto …

22