Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Author: Marilena Badolato

UMBRIA JAZZ18: PERUJAZZ !!!

UMBRIA JAZZ E’ UNA STORIA ANTICA per la  nostra città.  45 anni da festeggiare per una innovativa musica-ambiente che ha invaso piazze, vicoli, strade di Perugia e  che nel tempo è diventata un fantastico unicum. Perché Umbria Jazz nasce proprio così nelle piazze, nelle strade, in concerti gratuiti, anche oggi oltre 140, di musica accessibile, godibilissima e itinerante.   SUL PALCO  artisti importanti della scena culturale e musicale italiana e internazionale, in concerti  alla ormai famosa “Arena Santa Giuliana” e anche nei teatri e nei musei della città e nei luoghi di ristoro creando ogni volta, ogni anno un legame…

23

UMBRIA JAZZ18: CANTI KLEZMER AL MANU, IL MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DELL’UMBRIA.

CANTI  KLEZMER. Canti di speranza. O di solitudine. Malinconici,  più vivaci se c’è un matrimonio da festeggiare, canti che hanno la loro radice nella tradizione ebraica dell’Europa orientale, ma che poi hanno incontrato anche influenze jazz e blues.  In un idioma derivato dall’antica lingua liturgica della tradizione giudaica, oggi stabilizzata nell’ivrit che riassume le flessioni del mondo con molti elementi lessicali presi in prestito da altri paesi dove gli Ebrei sono stati costretti a disperdersi. E quel canto struggente, di splendide voci stentoree,  riassume le culture di tanti paesi. Ma rimasto pur sempre lui, canto sacro e poi proibito e…

26

ENONE’, ENOTECA RISTORANTE- BORGOBELLO JAZZ- PERUGIA.

ENONE’,  enoteca –ristorante in Corso Cavour , al Borgobello, proprio nel cuore del rione perugino di  Porta San Pietro, a festeggiare  a tavola un amico e dopo lo splendido concerto Klezmer, in occasione di Umbria Jazz, al MANU, il Museo Archeologico Nazionale  dell’ Umbria. Ottimo  il menù, pochi piatti, ma di materia prima molto curata.   L’ APERTURA,  come antipasto,  regala i nostri profumati salumi umbri e due formaggi veramente unici: l’ “intruso”, uno stagionato di latte di mucca, di impronta decisa  e molto, molto gradevole e il “ cremone” caciotta di mucca stracchinata morbidissima  e ottima con i salumi….

27

100 MONTADITOS-JAZZ-VIA BONAZZI-PERUGIA

UN  OTTIMO aperitivo con mini-panini gourmet pronti all’istante, da qui montaditos, sfiziosamente light o invece corposi e aromatizzati da spezie.  Da scegliere secondo il proprio gusto questa carrellata di assaggi personalizzati vegetariani o profondamente carnei, e guidati dalla abilità e dai consigli di Riccardo Baldelli.   SEMBRA fenomeno molto antico, questo dello “ir de tapas”, visto che risale alla epoca del re Alfonso X di Castiglia, siamo verso la metà del  1200, il quale consigliava di accompagnare il vino insieme a qualche alimento solido come il famoso prosciutto e il formaggio posti su piccole fette di pane.   PICCOLA PAUSA…

16

UMBRIA JAZZ E LA CERIMONIA DEL TE’: HOTEL BRUFANI- PERUGIA.

L’HOTEL BRUFANI e la “cerimonia del tè” a Umbria Jazz. Giovani cinesi a mostrare come la camelia sinensis, la pianta del tè,  sia proprio originaria della loro terra e come da semplici foglioline si sia originata una bevanda nazionale e un vero e proprio rituale. Accompagnati da uno strumento antichissimo: almeno 3500 anni.   SUGGESTIVA, EMOZIONANTE. Degustiamo un tè verde al gelsomino, servito con le ipnotiche, rituali, affascinanti movenze. Piccole ciotoline di  porcellana bianca e blu,  foglie di  tè profumato, acqua che cattura l’ossigeno grazie alla modulazione dell’altezza del getto, giusta temperatura e tempo di infusione da rispettare gelosamente per…

17

AL CASTELLO DI MAGIONE “RIVIVI, GUSTA E AMMIRA”L’INTRIGO CONTRO IL VALENTINO.

CONGIURA FALLITA.  E conseguente vendetta (il fine giustifica i mezzi…) con l’ordine di strangolare i congiurati. Così racconta Niccolò Machiavelli a proposito della “ Dieta della Magione”, incontro organizzato nel 1502 dal Cardinale Giovanni Battista Orsini per limitare lo strapotere nell’Italia centrale di Cesare Borgia, il Valentino, e a cui aderirono nobili, alleati  e capitani dello stesso condottiero.  E il complotto nacque proprio nel Castello di Magione, al tempo  residenza del cardinale.   […] INTORNO alla metà di settembre del 1502 il cardinale Giovanni Battista Orsini si trovava in Magione, presso l’ospedale gerosolimitano di S. Giovanni di cui era commendatario….

13

FESTIVAL DI SPOLETO. MY LADIES ROCK: DONNE CHE HANNO SCRITTO LA STORIA DEL ROCk

MY LADIES ROCK. La storia del rock come “affair” di donne. Quelle che, imponendosi alle porte del rock dominato  da voci e chitarre maschili,  seppero  con forza e determinazione cantare le loro storie, i corpi, gli  eccessi di vita, il genio musicale. E anche i  sentimenti da innamorate , manipolate o manipolatrici.  Spettacolo sensuale, travolgente, appassionato e ribelle. D’emozione. Dove la danza si mescola disperatamente alla vita di donne che hanno fatto la storia  della musica. Al Teatro Romano di Spoleto, durante il Festival  edizione 2018, la numero 61 e sempre nuova , originale e creativa.   CON Wanda Jackson,…

14

FESTIVAL VILLA SOLOMEI: NERI MARCORE’ E IL GUSTO DI CANTARE DE ANDRE’.

COME UNA SPECIE DI SORRISO: All’ombra dell’ultimo sole /s’era assopito un pescatore /e aveva un solco lungo il viso / come una specie di sorriso…(Il pescatore). Qui nell’Anfiteatro di Solomeo notte di incanto,  pensiero e intelligenza fusi in musica. Una grande festa per i venti anni del Festival Villa Solomei. Neri Marcorè, stasera cantante e chitarrista, fa rivivere Fabrizio de André,  insieme allo splendido gruppo degli GnuQuartet con Stefano Cabrera al violoncello e grandissimo arrangiatore, Raffaele Rebaudengo alla viola, Roberto Izzo al violino, Francesca Rapetti al flauto,  con due bravissime coriste Flavia Barbacetto e Daniela Placci, e l’orchestra sinfonica ARTeM…

19

AD ALESSANDRO NARDUCCI. TALENTO E PASSIONE.

SINA CHEFS’CUP CONTEST 2018 A TEMA MUSICA: ALESSANDRO NARDUCCI E IL SUO RAVIOLO AL “CINGHIALE BIANCO” DI ESTETICA EVOLUTA E INFORMALE. HOTEL BRUFANI-PERUGIA.   ALESSANDRO NARDUCCI  dedica il suo piatto “ Cinghiale bianco” al celebre pezzo di Battiato, che vuole celebrare in quel bianco-purezza quasi un ritorno alle origini,  l’animale-creatura mitica dei Druidi, i dignitari sacerdotali dei Celti,  emblema di una  esistenza libera, forte e selvaggia dei boschi. Sapienza popolare legata alla Natura e tramandata oralmente. Ecco allora la “musica come oralità”, memoria di un popolo che attraversa la vita in quel momento. Un desiderio quindi di tornare alle origini…

20

PERUGIA 1416: IL RIONE DI PORTA SOLE, IL BORGO D’ORO, VINCE IL PALIO 2018.

IL RIONE DI PORTA SOLE, il Borgo d’Oro, quello del sole e delle messi opime, vince le sfide di “Perugia 1416”. Si aggiudica così il Palio 2018, opera del giovane Filippo Moroni studente dell’Accademia. Ed è il grande Corteo dei rioni, entusiasmante e composto non solo da figuranti, ma anche da interessanti quadri di  drammatizzazione, a catturare l’attenzione e la curiosità con i temi centrati e aderenti alla storia della città.   IL SOLE ha vinto nel Rione che porta il suo nome, lo stemma solare ricamato e tessuto su un grande telaio di antica perizia, le bellissime dame,  i…

20