Author: Marilena Badolato

E LA CULTURA NON SI FERMA. “ALLA PRIMAVERA” LA POESIA DI MARIA ROSARIA LUZI.

LA nostra poetessa, Maria Rosaria Luzi, ci invita ad assaporare i profumi della primavera come conforto a questa lunga solitudine, e “alle menti oppresse da un’imprevedibile sciagura”. Perfettamente centrato è l’attributo “oppresse” che regala immediatamente l’immagine di un fardello che grava sui nostri pensieri, pesante da sopportare. E così tanto opposto a “tripudio” e “magnificenza”, doti proprie della Primavera.   MA riusciremo a sentirne gli effluvi dai nostri balconi, dalle finestre aperte o lungo le vie deserte delle nostre città? Salvifico mulinello che porterebbe speranza…   Alla primavera  Primavera, tripudio della natura /della magnificenza del creato / splendi nel mondo / sì che…

20

E LA CULTURA NON SI FERMA. INCAMERA: MUSICA E DISEGNO IN DIRETTA WEB.

LA GALLERIA Nazionale dell’Umbria di Perugia e BecomingX- Art+Sound Collective insieme in una peformance, InCamera, dove dieci artisti via web cam disegneranno in diretta accompagnati da un dj set dedicato, ogni volta cimentandosi su un’unica tematica ispirata da titoli di quadri e opere di grandi artisti. Sarà un grande happening di disegno e musica dal vivo, uno spettacolo live che fonderà musica e arte visiva in omaggio alla creatività in tutte le sue forme.   L’URLO sarà il tema del primo appuntamento. Un urlo che può essere di alienazione, di rabbia, di sfogo, di paura, ma anche di gioia e liberazione….

18

E LA CULTURA NON SI FERMA. ANCHE IL CAMS RIMANE COLLEGATO CON NOI.

ANCHE IL CAMS, Centro di Ateneo per i Musei Scientifici, Università di Perugia, realizzerà nei giorni a venire alcuni lavori digitali per farci rimanere sempre collegati alle sue varie attività.   “In questo particolare momento, di forzata chiusura di orti e dei musei universitari, il CAMS vuole comunque restare con voi e quindi nei prossimi giorni cercheremo di realizzare una serie di prodotti digitali da collocare in rete, in modo da poter così rendere fruibili da casa, a tutti, i contenuti di orti e musei universitari dall’Orto botanico, all’Orto Medievale, passando per i diversi musei del Polo museale di Casalina…

32

E LA CULTURA NON SI FERMA. UN OMAGGIO DELL’ARTISTA MAMO A CHI LAVORA SUL FRONTE DELL’EMERGENZA SANITARIA.

MASSIMILIANO DONNARI, MaMo, è un artista materico perugino dalle tante esposizioni internazionali, che sperimenta sempre forme, tecniche e materiali differenti: con smalti, olii, colori a cera, gessetti, carboncini, vernici acriliche e unendo accessori, metalli, stoffe, bottoni, medaglie veste personaggi strappati alla realtà e reinterpretati con una leggerezza futura. Così in questo doloroso momento l’arte di MaMo forse può donarci un attimo di respiro e nello stesso tempo rendere un doveroso omaggio a chi, nei luoghi di cura, sta operando senza sosta per combattere un virus sconosciuto.   MAMO ha creato, rivolgendosi a tutto il personale sanitario- medici, infermieri e operatori…

15

E LA CULTURA NON SI FERMA. LE STRADE DEL VINO E DELL’OLIO PORTANO L’UMBRIA A CASA TUA.

DAL 20 marzo scorso si è aperta una finestra sull’Umbria del Vino, dell’Olio, della ristorazione e della ricettività. Un video contest per supportare nella comunicazione e nella promozione le cantine, le aziende agricole, i frantoi, gli uliveti, le strutture ricettive e le sale degustazione associati alle Strade del Vino e dell’Olio dell’Umbria, in questo momento critico in cui non possiamo lasciare le nostre case e andare di persona a visitare queste belle realtà produttive.   ENTRANDO VIRTUALMENTE in questi luoghi scopriamo la laboriosità di uomini che lavorano e i territori splendidi che raccontano l’Umbria, insieme ai profumi, agli aromi, al…

8

E LA CULTURA NON SI FERMA. PAPA FRANCESCO BENEDICE IL MONDO.

IN UNA PIAZZA SAN PIETRO DESERTIFICATA DAL VIRUS il Papa cammina solo con sulle spalle tutto il mondo che aspetta una sua preghiera e la benedizione urbi et orbi. Solo per chi la desidera questa benedizione diversa, per una situazione così diversa che nessuno  avrebbe potuto immaginare.   “SIAMO tutti sulla stessa barca-dice il Papa- tutti chiamati a remare” e continua riferendosi all’episodio di Cristo e gli Apostoli insieme su una barca in balia della tempesta: “Perché avete paura? -chiede Gesù- non avete fede?” “Non ti importa di noi? -rispondono sfiduciati gli Apostoli che temono il naufragio, così umani e…

21

E LA CULTURA NON SI FERMA. UMBRIAENSAMBLE TOCCA “IL CIELO IN UNA STANZA”.

LA MUSICA NON SI FERMA MAI. Arte e musica, bellezza dei colori, delle forme e dei suoni in un coinvolgente unicum. Così UmbriaEnsamble, in collaborazione con l’Assessorato  alla Cultura del Comune di Perugia, ha creato una raffinata rassegna di concerti virtuali ”dedicati” al nostro Museo cittadino di Palazzo della  Penna.   7 APPUNTAMENTI dal 28 marzo al 18 aprile, ogni mercoledì e sabato in due repliche, alle 10 e alle 18, fruibili  sui canali del Comune di Perugia e sulle pagine social. “E ogni composizione, suonata live e registrata in casa-spiega Maria Cecilia Berioli, direttore di UmbriaEnsamble- sarà perfettamente “intonata”…

28

E LA CULTURA NON SI FERMA. LA NOVENA ALLA MADONNA DELLE GRAZIE.

TRASMESSA dalla Cattedrale di San Lorenzo di Perugia, ieri 25 marzo, è stato il primo giorno della Novena alla “Madonna delle Grazia in tempo di grave necessità” in occasione della pandemia da Coronavirus. Davanti all’immagine della Madonna delle Grazie, come la chiamiamo da sempre noi perugini perché esaudisca quelle “grazie” che, a Lei davanti inginocchiati, formuliamo spesso la domenica dopo la santa Messa in Duomo.       L’ACIPRETE E MONS. Fausto Sciurpa, presidente del Capitolo della Cattedrale, chiedendo alla Vergine la protezione per tutta la popolazione e che termini al più  presto questa mortale pandemia,  “davanti alla Veneranda Immagine…

25

E LA CULTURA NON SI FERMA. LA PREGHIERA RELIGIOSA E CIVILE DI PERUGIA CONTRO LA PANDEMIA.

IL 25 MARZO ALLE 12 IL PADRE NOSTRO, forse la più corale delle preghiere, unirà il mondo cattolico nel chiedere l’intercessione dell’Altissimo per aiutare l’umanità a contrastare la pandemia da “Coronavirus”. Un “invito” di Papa Francesco rivolto a tutti i capi delle Chiese e a tutti i credenti delle varie confessioni cristiane del mondo, nella solennità dell’Annunciazione del Signore.   E LA PERUGIA RELIGIOSA E CIVILE fa suo questo invito. Il cardinale e arcivescovo Gualtiero Bassetti con il sindaco Andrea Romizi saranno insieme il 25 marzo alle ore 12 nella cattedrale di San Lorenzo per unirsi spiritualmente al Santo Padre….

28

E LA CULTURA NON SI FERMA. LA GALLERIA NAZIONALE DELL’UMBRIA E IL TEATRO STABILE DELL’UMBRIA INSIEME PER IL DANTEDI’.

SARA’ DIGITALE IL PRIMO DANTEDI’. Domani 25 marzo sintonizziamoci su Dante e sul Canto XXXIII del Paradiso dedicato a Colei la cui intercessione guiderà Dante alla visione di Dio. Dante nell’atto finale sarà accompagnato dalla figura di  San Bonaventura e dalla sua preghera alla Vergine, madre di Dio e di tutti gli uomini-“Vergine Madre, figlia del tuo Figlio“- e sintesi di ogni virtù. Canto che si concluderà, lui sommo poeta e padre della nostra lingua, con l’esaltazione di quell’ “Amore che muove il sole e le altre stelle”.   “Abbiamo scelto questo canto” spiega il direttore della Galleria Nazionale dell’Umbria,…

36