Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Blog-gusto ®

TEATRO MORLACCHI- PERUGIA. UN CUORE DI VETRO IN INVERNO: FILIPPO TIMI, IL CAVALIERE DEL DONCA.

UN TIMI NOSTRANO ravvivato dal dialetto amato e calante, a tratti ironico, a tratti sognante. “Un cavaliere sgangherato, con l’armatura e il donca”, è  stato scritto. Tra l’angelo custode che lo protegge, cullandolo di note poetiche (la bionda e ammiccante  Marina Rocco), la prostituta che lo tenta con un realismo denso di reggipetti stesi ad asciugare (Elena Lietti), un menestrello  che invece che cantare dolci note è triste (Andrea Soffiantini) e uno scudiero che rappresenta tutta la gioventù del dubbio (Michele Capuano), si erge Lui che lotta con  le proprie paure e i propri  fantasmi, che rappresentano il “drago” della…

21

GARDEN CLUB-PERUGIA: AUGURI DI NATALE CON IL CONCERTO DEL PROGETTO “OMAGGIO ALL’UMBRIA”

UN CONCERTO del “Progetto Omaggio all’Umbria “ di Laura Musella dove la bellezza dei luoghi  si unisce alla spiritualità che nasce dalla melodia, è il bellissimo regalo del tradizionale scambio di auguri di Natale del Garden Club di Perugia. Nelle sale splendidamente addobbate a festa della Residenza d’Epoca “Alla Posta dei Donini”, le melodie di Offenbach, Rossini, Bizet, Puccini, Lehar, ma anche di Giraud- Dreiac, di Velazquez, Delibes, Kander e persino alcuni Christmas Carols, i più famosi, hanno entusiasmato un foltissimo pubblico di personalità, di socie e loro ospiti.   EUTERPAE ENSEMBLE MUSICALE, “ Tre donne intorno al cor mi…

21

ALBERI D’AUTORE AD ASSISI: IL SESTO ANNO DI UNA MOSTRA DI BELLEZZA E AMORE:

IL RICAMO è  “l’arte dell’infinito” e l’Accademia Punto Assisi insegna le sue infinite possibilità. Oltre la tradizione, oltre la storia e  persino oltre la creatività, a raggiungere una bellezza della forma, ma anche una serenità interiore. Questo insegna  la mostra “Alberi d’Autore”, per il  sesto anno organizzata ad Assisi, all’interno degli spazi espositivi dell’Ex Pinacoteca, per vivere insieme una atmosfera natalizia diversa e molto più partecipata. Se poi  questi alberi sono legati da un filo d’amore, il messaggio  diventa universale. Perché la  mostra,  e il ricavato dei biglietti della lotteria abbinati ad ogni albero,  è dedicata alla “Associazione  Punto Rosa…

23

TEATRO MORLACCHI-PERUGIA: PIPPO DELBONO E FORSE “LA GIOIA”.

URLARE LA GIOIA. “Non pensare alla Gioia, ma provala e questa sera la Gioia è sicuramente qui da qualche parte…forse è in quei fiori”.  Pippo Del Bono e la sua compagnia cercano di raccontare i sentimenti più estremi e lo fanno  a teatro dove il contatto con il pubblico è più vicino, reale, convissuto, dove l’artista scende dal palco e cammina tra gli spettatori comunicando, in  un vis à vis talvolta tragico, la  disperata ricerca della Gioia. Esiste, non esiste, è sfuggevole, immediatamente svanita tra sentimenti estremi di felicità-entusiasmo, angoscia-dolore, esplosione a volte incontrollata di esistenze opposte. E questo è…

13

IL GARDEN CLUB-PERUGIA CON I SUOI FIORI IN GIPSOTECA

DIALOGARE  in Gipsoteca con antichi gessi bianco astrale e colori densi di corposità materica di opere d’Arte contemporanea dalla sapienza dell’artista Alfonso Frattegiani Bianchi. E fiori in composizioni, dalle maestre della Scuola SIAF, che incollano le due realtà ad un unicum. Così il verde acido- violetto- indaco- delle opere in  parete e dei fiori, sembra richiamare l’Arringatore in bronzo prodotto, accostato per tonalità in fondo proprie. Realtà monocrome, ma in realtà vive di riflessi di pietra serena, la stessa usata dal Brunelleschi. E i rossi a raccontare la Colonna Antonina  in porfido rosso egiziano, e gli ovali che riproducono nella…

15

GARDEN CLUB-PERUGIA: LA CASTAGNA A TUTTO TONDO.

UN INCONTRO sulla castagna e sull’albero che da sempre produce questo frutto considerato nella storia  il “pane dei poveri”. Pianta straordinaria  per grandezza, alcuni esemplari potevano raggiungere i trenta metri di altezza e il tronco addirittura i sei metri di diametro, pianta eliofila, ama il sole e la luce di cui ha molto bisogno per crescere. Pianta robusta, ama gli spazi liberi, vuole un  terreno molto ricco, non argilloso, e non ama i  ristagni  d’acqua. Castagne e marroni sono subito identificabili, diversi per colore e forma e un Decreto Regio del 1939  ne sancisce la diversità. Se in un riccio…

16

UN ANNO DI SERVIZIO CIVILE PRESSO LA RESIDENZA DI OSPITALITA’ PER ANZIANI FONTENUOVO- PERUGIA

LE GIOVANI RAGAZZE oggi  salutano i loro “nonni per un anno” . E non siamo nel mondo virtuale, quello del web, ma molto, molto reale.  Quello del servizio civile di ragazzi e ragazze  svolto a Fontenuovo, residenza perugina  di ospitalità per anziani.  Partiti in otto, oggi sono  quattro  ragazze a parlare di questa loro esperienza,  Laura Manciola, Chiara Micheli, Francesca Pica, Annalisa Pititto che  salutano i nonni nella conclusione di un percorso per loro molto formativo. “Ma  non è un distacco  spesso i ragazzi del  servizio civile tornano come volontari  a trovare i loro anziani” spiega il presidente di Fontenuovo…

12

IL DIES NATALIS DI SANT’ERCOLANO: ” LA CITTA’ E’ UN BENE PREZIOSO” CARDINALE GUALTIERO BASSETTI.

“LA CITTA’ E’ UN BENE  PREZIOSO, un  patrimonio di inestimabile valore,  la cui custodia e protezione è un dovere di tutti.  Le città vanno difese, tutelate, custodite e se possibile accresciute nel loro patrimonio anche innovativo, che rappresenta sempre nuova linfa vitale E il più alto esempio di  dedizione e amore, fino al sacrificio della vita, verso la città di Perugia e i suoi abitanti, stremati dal lungo assedio dei Goti, ci viene proprio da Ercolano- esordisce durante la celebrazione eucaristica in onore del martire il  cardinale Gualtiero Bassetti Vescovo di Perugia- e i martiri ci  ricordano che è proprio…

24

TEATRO MORLACCHI-PERUGIA: LA PAROLA CANTA. NAPUL’ E’ CON PEPPE E TONI SERVILLO.

“LA PAROLA CANTA”, segni e suoni di Napoli nello spettacolo dei fratelli Servillo, Peppe e Toni, che cantano poesie e recitano canzoni, facendo rivivere alcune delle vette più alte della cultura partenopea. Napoli nell’opera di poeti, musicisti e scrittori che di Lei hanno cantato, e sono tanti da Eduardo De Filippo a Raffaele Viviani, da E. A. Mario a Libero Bovio, fino a voci contemporanee come quelle di Enzo Moscato, Mimmo Borrelli e Michele Sovente. Napoli con la  sua lingua e la gestualità, la malinconia struggente e la esplosiva voglia di vivere. Parole e suoni si compenetrano, la musica si…

32

25 VOLTE CIOCCOLATO: 25° DI EUROCHOLATE…E UN”BOTTONE DI CIOCCOLATO” PER EUROCHOCOLATE 2019

E NON POTEVA , Eugenio Guarducci, non scegliere la “ loggia dei lanari” di Piazza Matteotti, dove un tempo si cardava e vendeva la lana, per presentare il claim di Eurochocolate 2019: un bel bottone (munito di ago  e filo giganti),  per cucire rapporti nuovi con Perugia e le sue periferie, con il mondo della scuola, con  le associazioni di categoria. Il bottone, oggetto antico nato per unire  i lembi di un  tessuto, sarà di cioccolato ovviamente  e maxi bottoni appariranno in alcuni luoghi simbolo cittadini, così  da preparare la città all’edizione 2019, prevista dal 18 al 27 ottobre.  …

29