Blog-gusto ®

E LA CULTURA NON SI FERMA. LE BIBLIOCOMPG CON #IOLEGGOACASA.

LE BIBLIOTECHE Comunali di Perugia accolgono la tanta solidarietà digitale di editori, istituzioni e varie realtà culturali, proponendo #iorestoacasa  #ioleggoacasa, raccolta di risorse gratuite in costante aggiornamento.    Ar c h i v i  O p e n / f r e e  c o n t e n t _ cheFare, associazione culturale, propone archivi di immagini e fotografie gratuite, testi, video, corsi online, registrazioni audio e tanto altro → A r t e _ Google Arts & Culture, raccolta online di immagini in alta risoluzione di opere d’arte. Con lo StreetView sono possibili visite virtuali in alcuni dei musei più…

41

E LA CULTURA NON SI FERMA. DA ASSISI IL VIRTUAL TOUR SULLA “GRANDE BELLEZZA” DELLA BASILICA DEL SANTO

I FRATI della Basilica di San Francesco d’Assisi, grazie ad un virtual tour 360 (realizzato dalla Promovideo Perugia) ci  mostreranno i 10 mila metri quadri di affreschi con i capolavori di Giotto, Cimabue e Lorenzetti, per citarne alcuni. La nostra “grande bellezza” densa di spiritualità e arte. Basta collegarsi alla pagina www.sanfrancescopatronoditalia.it/basilica/ e sarà possibile entrare virtualmente e ammirare le meraviglie del Complesso Monumentale.   “In piena emergenza sanitaria il cuore e l’anima francescana continuano a pulsare, a vivere. Noi frati del Sacro Convento di Assisi non vi lasciamo soli anche e soprattutto nella preghiera – rende noto il direttore della Sala Stampa del…

20

E LA CULTURA NON SI FERMA. LA NOVENA ALLA MADONNA DELLE GRAZIE.

I NON PERUGINI non sanno e forse nemmeno immaginano quanto sia importante per noi la Madonna delle grazie, quella immagine cinquecentesca di Giannicola di Paolo che nella nostra cattedrale di San Lorenzo ascoltava e ascolta i nostri piccoli e grandi tormenti: gli esami da sostenere, le prove da superare, la salute da guarire, i consigli da tesaurizzare, con quelle palme delle mani aperte e spalancate su di noi, quasi a invocare la clemenza divina. Ma anche, e azzardo una ipotesi, a donare il dono dell’equilibrio, della saggezza, dell’armonia individuale e sociale, doti così importanti sempre e soprattutto nel ‘500 (come…

18

E LA CULTURA NON SI FERMA. CARIPERUGIA ARTE CON #ARTEINQUARANTENA: VIVERE LE MOSTRE RESTANDO A CASA.

E LA BELEZZA CI SALVERA’. La stupita consapevolezza di poter noi osservare tanti nostri capolavori e mostrare al mondo la nostra grandezza. Così la Fondazione CariPerugia Arte prosegue nella sua opera di promozione della cultura con tour virtuali che la campagna #arteinquarantena diffonde attraverso i canali Facebook, Twitter, Instragram, Youtube della Fondazione stessa, diventando una finestra sul mondo tra storia, arte, cinema e attualità. Questi i percorsi espositivi:   LA COLLEZIONE ALESSANDRO MARABOTTINI, il prezioso lascito dello studioso fiorentino (1926-2012)  composto da circa settecento opere, tra dipinti, sculture, disegni, incisioni, miniature, cere, vetri, avori, porcellane ed arredi, compresi tra il…

25

E LA CULTURA NON SI FERMA. LA CREATIVITA’ DI CINZIA VERNI.

ANCHE la cultura della creatività non si ferma. E gli artisti creano sempre in attesa di tempi migliori. Così anche Cinzia Verni continua a creare chiusa nel bel “Castello di Corciano” dove vive e lavora. I suoi abiti, fatti con materiali antichi e modernissimi, appaiono mescolati in un’alchimia misteriosa che li proietta nel futuro. Di corda, foglie, fiori, juta mescolati a organze e tele antiche, sete impalpabili, tessuti preziosi in un mondo di colori e forme. ECOCHIC infatti è il suo brand.   ECCO il suo saluto e un saluto anche da Tito, un bulldog francese che, dallo sguardo, sembra…

22

E LA CULTURA NON SI FERMA. A PERUGIA OGGI 19 MARZO LA COMUNITA’ DIOCESANA PREGA PER L’ITALIA

 “VI INVITO a pregare il Rosario in famiglia la sera della festa di san Giuseppe, il protettore delle famiglie e della Chiesa, accendendo un lume alla finestra di ogni casa. Il vostro vescovo sarà il primo a compiere questo gesto e ad unirsi nella preghiera che ci accomunerà per sottolineare la fede, la speranza e, soprattutto, quell’amore che diventi un filo rosso dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, il filo rosso della carità molto più forte della “zona rossa”. Queste le parole del Cardinale Arcivescovo Gualtiero Bassetti a tutte le famiglie dell’Archidiocesi di Perugia-Città della Pieve.   E STASERA ogni famiglia,…

24

E LA CULTURA NON SI FERMA. MA NIENTE FRITTELLE PER SAN GIUSEPPE.

OGGI niente frittelle, antica storia di povertà e grasso bollente. Il primo anno senza le mie frittelle di San Giuseppe. Non ho in casa gli ingredienti giusti e soprattutto l’olio giusto per friggere. San Giuseppe, frittellaro da nord a sud della nostra penisola, si dovrà accontentare di una “torta di riso della pandemia.” Perché il riso c’è, certo non l’originario che è il migliore per i dolci, il latte per cuocerlo e lo zucchero non mancano e, miracolo, trovo una bustina di vanillina, per quel profumo che ti assale e ti sorprende e il rum che fa la differenza…e qualche…

20

E LA CULTURA NON SI FERMA. LA “RISATALIBERATUTTI” DI ELISA DE MEO.

NON ABBIAMO certo voglia di ridere, nè di sorridere. Ma sappiamo tutti che ridere allenta le tensioni. E penso sia inutile scrivere ancora che poi, passata l’emergenza, tutto non sarà più come prima. Già adesso nulla è come prima.  Sappiamo che più che lasciare un segno, il coronavirus segnerà una svolta.   E FORSE allora, quando saranno tempi nuovi per tutti, ci iscriveremo a questo “Yoga della risata” di Elisa De Meo del “Club della risata” di Perugia, dove si combinano tecniche di respirazione profonda proprie dello yoga a esercizi di risate diaframmatiche. Per aumentare le riserve d’ossigeno nel corpo…

19

E LA CULTURA NON SI FERMA. IL SALUTO TEMPORANEO DI MARIA CECILIA BERIOLI E UMBRIA ENSEMBLE.

PER ORA è musica dai balconi, spontanea, disperatamente diffusa da tutti noi che siamo prigionieri consapevoli degli eventi. E rimbalzano, da ringhiera a ringhiera, i motivi italiani più noti e popolari. Perché la Musica è linguaggio universale comprensibile ai più e così emozionante da farci dimenticare spesso ansie, paure, contraddizioni della nostra società. E soprattutto non si ferma.   UMBRIA ENSAMBLE ci ha regalato momenti intensi di grande cultura e conoscenza. Oltre che Musica coinvolgente e magistralmente eseguita. A tutti Loro e al Direttore artistico Maria Cecilia Berioli  un grande grazie e un arrivederci a tempi migliori.  Pubblico il loro…

15

E LA CULTURA NON SI FERMA. QUANTO IL CORONAVIRUS RESISTE SULLE SUPERFICI.

“È impossibile davvero sapere quando accadrà il picco. In teoria, se le misure di contenimento hanno funzionato, il loro effetto sarebbe non ora ma tra 15 giorni.”   IL SITO MedicalFacts del virologo Roberto Burioni ha diffuso (16 marzo 2020) uno studio che cerca di fare chiarezza su uno dei temi più discussi a proposito del contagio, quello della persistenza del virus stesso su 4 materiali di largo uso: rame, cartone, acciaio inossidabile e plastica.   IL rame e il cartone presentano un dimezzamento della capacità infettiva in meno di 2 ore per il primo materiale e entro 5 ore…

27