Blog-gusto ®

02 Giu I GIORNI DELLE ROSE, VILLA FIDELIA DI SPELLO, 2-4 GIUGNO 2017: IL SOGNO.

E RIPARTE “ I giorni delle rose” e villa Fidelia si ammanta di nuovo del suo fascino antico. Si veste di rose e profuma  di giardini fioriti. E l’antica storia si rinnovella nei fasti ritrovati e in nuovissimo glamour. Cultura e fiori intrecciati in qualcosa di noto e qualcosa di nuovo, conoscenza e sperimentazione si mescolano in  un fantastico unicum e creano tre giorni di fiaba dove quest’anno il “Sogno” è sovrano.   DAL 2 AL 4 GIUGNO tra conferenze e dibattiti, tra mostre mercato di fiori, di arte e di artigianato, arredi -giardino e vestiti colorati di rose trapuntate, e gioielli e borse e oggetti di artisti creatori di sogni,  tra sciarpe intessute di fili di ortica e bambù e colorate di petali Gertrude Jekill, tra farfalle chè di…

READ MORE

29 Mag DA LEMMI MODA FIORI E TE’: LE FOTO.

I FIORI raccontano sempre un profumato viaggio olfattivo. Il loro profumo  sembra stimoli la memoria e la concentrazione: bellezza e profumo dei fiori sono rasserenanti, è come se l’una richiamasse l’altro e l’uno senza l’altra non potesse esistere. Anche i colori e le  forme influenzano la nostra mente, esperienze individuali e socialmente condivise. La tinta costituisce un forte ascendente nella nostra percezione globale. Così un turbinio di vestiti colorati, effluvi di fiori e nel bicchiere un tè freddo Sakura green ai fiori di ciliegio giapponese, suggeriscono insieme certi canoni di dolcezza, di affettuosità, di mitica apparenza…     I profumi e i colori e i suoni si rispondono, come echi lunghi che di lontano si confondono […] Charles Baudelaire     Accendo il fuoco  per fare il  tè, non c’è…

READ MORE

27 Mag COLOMBEIDE, EDIZIONE CRITICA DI ANDREA MAIARELLI. 550 ANNI DALLA NASCITA DELLA BEATA COLOMBA DA RIETI.

PERUGIA E RIETI  unite in un unico abbraccio teso a festeggiare la nascita 550 anni fa della Beata Colomba, compatrona di queste due città e figura di donna  illuminata e partecipe della vita sociale del suo tempo. Accostata sempre a Santa Caterina da Siena,  di cui lei stessa diceva di voler condividere  l’esempio,  grande donna contemplativa e carismatica e nello stesso tempo immersa  nell’azione. Seppe dialogare infatti, intervenendo nella vita politica e sociale della città,  come pacificatrice tra lotte sanguinose di famiglie rivali, esempio illuminato che insegna ancora oggi il valore della mediazione  nel perseguire il bene comune.   TERZIARIA DOMENICANA pervenuta nella nostra citta, figura femminile predicatrice, chiave di lettura fondamentale per studiare la vita sociale delle città del tempo collegata alla vita terrena  di queste figure. Dire Beata…

READ MORE

26 Mag KIDSBIT FESTIVAL SIGNIFICA INNOVAZIONE ESPLORAZIONE CREATIVITA’ GIOCO. PERUGIA 26-28 MAGGIO 2017

PARTE OGGI venerdì 26 maggio e sino a domenica,  la II edizione di KIDSBIT, il primo festival realizzato in Umbria sull’uso creativo delle nuove tecnologie, rivolto a bambini e ragazzi dai 2 ai 14 anni. Il “Festival Ultragalattico per piccoli esploratori digitali” si terrà quest’anno nel centro storico di Perugia, in diversi luoghi tra cui la Galleria Nazionale dell’Umbria, il Cinema Post Modernissimo, Palazzo Marini-Clarelli,  le Officine Fratti – Creative Space. Tre giornate di giochi, attività e spettacoli dove l’arte incontra la tecnologia e l’innovazione, con un programma rinnovato, ricco di preziose collaborazioni e sempre più internazionale.    KIDSBIT sarà organizzato in 8  “Galassie” tematiche -robotica, coding, arte, architettura, animazione, giochi, musica e making- all’interno delle quali si articoleranno tutte le attività allo scopo di promuove un uso critico, libero…

READ MORE

22 Mag MODA TE’ E FIORI: DA LEMMI VIA MASI PERUGIA.

MODA  il glamour e  il trend del momento. Mondo d’ emozione e di gratificazione del sé.   TE’ affascinante e misterioso. Eccitante e pur ci rilassa. Dietetico  e pur appagante. Un intenso amalgama di leggende, storie, emozioni, sapori. Un viaggio dentro una tazza di tè.   FIORI  nel tè e nella moda.                                                                          GIOVEDI’ 25 MAGGIO ORE 17.00                                                                    DA LEMMI, VIA MASI, PERUGIA     marilena  badolato    

READ MORE

20 Mag SINA CHEFS’ CUP CONTEST 2017: I PIATTI DELLA SQUADRA CHEF RESIDENT DEL RISTORANTE COLLINS’- HOTEL BRUFANI, PERUGIA.

I PIATTI  della Squadra- Chef resident del Collins’ dell’Hotel Brufani, hanno completato il menù della serata a tema moda della Chefs’ Cup Contest 2017 del gruppo Sina.   “Scrigno di fagiolina del lago con humus di ceci e fili di cashmere”: ravioli con farcia di fagiolina del Trasimeno, legume prezioso e Presidio Slow Food, su un avvolgente letto di crema di ceci,  per una  umbritudine nel piatto. Delicato,  di amabile impronta in bocca,  composto unicamente dalla dolcezza della fagiolina  e dai ceci bianchi della Valnerina, territorio a noi molto caro e particolarmente in questo momento. Accanto  piccole strisce colorate  sparse di verde, bianco e rosso- i nostri colori nazionali- in salsato di basilico, mozzarella e pomodoro, lievemente piccante  a donare nerbo, per chi volesse un gusto più deciso in bocca….

READ MORE

20 Mag SINA CHEFS’CUP CONTEST 2017, HOTEL BRUFANI: IL PIATTO DELLO CHEF GIUSEPPE DI IORIO, RISTORANTE AROMA, ROMA.

CONTINUA IL MENU’ DELLA SERATA dedicata alla moda, per il Sina Chefs’ Cup Contest 2017 qui nel grande salone dell’hotel Brufani Palace di Perugia,  Giuseppe Di Iorio, chef del ristorante “Aroma” di Roma, che prepara, affiancato  dallo chef Antonio Andreozzi,  “ Medaglioni di astice arrosto su guazzetto di acqua di pomodoro, basilico fritto e gocce di olio extravergine di oliva”, piatto ispirato a Damiano Presta. Il tema  della sua cucina è tutto racchiuso nei colori della solarità  mediterranea: “Pomodori pachino,  basilico e olio extravergine d’oliva, attorno  ad essi ruota il mio mondo”.  E  nella sua creatività, chè ci  prepara un sontuoso astice  dei nostri mari in questa acqua di  pomodoro aromatizzata da tanti  profumi mediterranei: basilico, maggiorana, l’ origanum mayorana dei Greci, la maggiorana del Medioevo, coltivata per le sue…

READ MORE

20 Mag SINA CHEFS’ CUP CONTEST 2017, HOTEL BRUFANI: IL PIATTO DELLO CHEF ANTONIO ANDREOZZI DEL RISTORANTE 1Q84 DI VILLARICCA, NAPOLI.

PIATTI DI BELLEZZA E PERIZIA TECNICA si allineano sotto le mani sapienti dei due chef in questo Cooking show ispirato quest’anno alla Moda nel grande salone gremito di gente del  Brufani Palace di Perugia per il SINA CHEFS’ CUP CONTEST 2017.   APRE Antonio Andreozzi del ristorante 1Q84, OneQEightyfour, di Villaricca (Na) con la  sua “Catalana di scampi Pop”, ispirata a Dolce e Gabbana, che riporta in bocca la solarità partenopea e mediterranea.  Vuole essere un omaggio alla sfilata che D&G hanno tenuto a Napoli  e anche l’anima  di una moda folk o pop, nel senso etimologico della parola, ben presente  nella storia antica di questa regione.  Scampi, pomodori rossi di sole, basilico, cipolla, erbe aromatiche,  olio evo, arancia e limoni, e accanto il  rosmarino, la aromatica di terra e…

READ MORE

15 Mag SINA CHEFS’ CUP CONTEST 2017: CIBO E MODA. RISTORANTE COLLINS’- HOTEL BRUFANI PERUGIA.

TORNA AL RISTORANTE COLLINS’ dell’Hotel Brufani di Perugia, per il quinto anno consecutivo, Sina Chefs’ Cup Contest, sfida tra chef stellati nei ristoranti degli alberghi del gruppo Sina, dove il vero protagonista di ogni tappa è il connubio tra l’arte della cucina gourmet e le varie espressioni visive. E quest’anno come tema, dopo l’arte figurativa, la letteratura, il cinema e il fumetto, arriva il mondo della moda.   PROGETTARE il cibo e progettare la moda. Creare un piatto o un nuovo accessorio. Canali paralleli che mirano al piacere e alla percezione e immagine del sé. Piacere come godimento in bocca e addosso. Con un fine ultimo: apparire per le proprie “scelte di gusto”.  Il godimento è la promessa fondamentale che gli “oggetti di moda ” o le “esperienze” alimentari ci …

READ MORE

14 Mag NON HO L’ETA’: ” ANZIANI IN EUROPA, ESPERIENZE A CONFRONTO”. CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA FONDAZIONE FONTENUOVO ONLUS.

IL TASSO DI  CRESCITA DELL’ETA’ ANZIANA  è in progress, diventeremo più anziani di ogni altra generazione prima di noi e avremo così maggiore bisogno di cure e assistenza. Nei prossimi anni raddoppierà il numero degli ultra sessantacinquenni e si creeranno maggiori  problemi familiari. L’Italia ha una aspettativa di vita attorno agli 85 anni e circa un milione di italiani anziani soffre di demenza senile. L’Alzheimer è la forma  più diffusa e porta con sé il coinvolgimento  nell’assistenza ai congiunti non autosufficienti di 3 milioni di familiari. Sofisticati software applicati alle comuni indagini radiologiche potrebbero  svelare  “campanelli d’allarme”  importanti, cioè le prime alterazioni del  trono encefalico.  I farmaci poi servono per alleviare i primi bisogni, ma essenziale è accompagnare il malato e i familiari attraverso  un percorso che all’inizio appare da…

READ MORE

07 Mag FAVE FRESCHE E “OLIO BONO” AL FRANTOIO GIOVANNI BATTA.

A CASA DI GIOVANNI  BATTA, mentre Giuliana prepara le fave per la consueta conviviale dedicata a gli amici più cari. I baccelli conservano quella fragranza e dolcezza che solo l’immediata “colta” riesce a donare. E le ricette si susseguono con quel rituale armonico che regala “immancabilità” a certe preparazioni. La “scafata” diventa così la regina  di una festa e riporta alla bocca ricordi mai sopiti e come per miracolo ritrovati.  Quelli di una casa umbra dove in questo periodo dell’ anno fave e carciofi o fave e bietolina con i freschi cipollotti o il porro gentile e quei piccoli, infinitesimali pezzi di pancetta di maiale, convivono tutti insieme a regalare gusto e morbida dolcezza in bocca. E qui l’olio è il protagonista nel piatto e nel pane, nelle ricette e…

READ MORE

07 Mag NON HO L’ETA’: ESSERE ANZIANI IN EUROPA. EVENTO INTERNAZIONALE, PERUGIA 11-14 MAGGIO 2017.

NON HO L’ETA’: essere anziani in Europa,  evento internazionale dedicato alla terza età, organizzato dalla Fondazione Fontenuovo Onlus. ACCOGLIENZA, parola condivisa  da chi accoglie e da chi  è accolto. Così è per Fontenuovo, “Residenza protetta per anziani”, da oltre centotrenta anni in prima linea nell’aiuto alle persone in difficoltà: anziani e loro familiari che soffrono di situazioni legate a un invecchiamento patologico.   ALZHEIMER, una patologia sempre più diffusa in Italia e nel mondo. Quando invecchiare significa deterioramento mentale e perdita di se stessi. Alzheimer e demenza senile: la mente se ne va e lentamente ci abbandona, affidandoci totalmente a chi ci sta attorno e si prende cura di noi. Gli stessi familiari sono spaesati di fronte a un proprio caro che non li riconosce più, li confonde, li cambia…

READ MORE

05 Mag GARDEN CLUB PERUGIA: UN INCONTRO GOLOSO SULLA ROVEJA DI CIVITA DI CASCIA.

ANCORA LA ROVEJA, un legume antico  per parlare di un territorio che si sente perso dopo l’ennesimo terremoto: la Valnerina, terra di emozioni mescolate A Civita di Cascia la  roveja è stata riscoperta anni fa da due signore, Silvana Crespi De Carolis e Gertrude Moretti delle omonime aziende locali,  che hanno ripreso in mano l’antica coltivazione scomparsa. Leguminosa sicuramente utilizzata per molto tempo dalle popolazioni umbra e marchigiana pedemontane e montane dei Sibillini, soprattutto a scopo foraggero, ma anche a scopo alimentare,  coltivata perché  resistente alla basse temperature e alla scarsità  d’acqua e utilizzata quindi per sussistenza pastorale e contadina in queste zone isolate di montagna.   E NEL 2006 LA ROVEJA, antico pisello selvatico, erba da foraggio considerata quasi  infestante, diventa Presidio Slow Food, una specie protetta e raccomandata…

READ MORE

24 Apr PIC&NIC A TREVI 22-25 APRILE 2017. LE ERBE SPONTANEE EDIBILI:

NELL’EDIZIONE NUMERO 10 DI PIC&NIC A TREVI, come sempre immersi nelle colline olivate che caratterizzano il territorio della splendida e antichissima città, tra decine di eventi che si susseguono nei giorni della manifestazione dal 22 al 25 aprile dove  protagonista è la “merenda tra gli ulivi”,  vi sono anche goduriosi assaggi di preparazioni a base di erbe spontanee con il famoso olio extravergine di oliva trevano.     DOPO LA RACCOLTA  delle erbe spontanee commestibili guidata dall’ agronomo Andrea Paoletti, presso lo spazio dell’ “Oleoteca” lo chef Nicolas Bonifacio dell’ “Osteria Gourmet Eat Out” del NUN Relais e Spa Museum di Assisi, uno più talentuosi giovani chef italiani, ha proposto alcune gustose e semplici ricette a base di erbe spontanee e pani realizzati con farine selezionate, tipo 1 e integrali,…

READ MORE

23 Apr MUSEO DELLA CANAPA DI SANT’ANATOLIA DI NARCO: NUOVO CENTRO DI LETTURA PER L’INFANZIA.

E’ SANT ‘ANATOLIA DI NARCO. Appena fuori dalla lunga galleria, è il verde che ti assale e ti sorprende e poi il bianco, quando appare. Il verde dei monti boscosi di cerro e di faggio, tra orchidea selvatica e giglio rosso, dei campi sodi e prativi e il bianco delle pietre dei borghi. E’ la Valnerina, terra d’emozioni mescolate. Valle del fiume Nera, abitata dai Naharki, popolazione legata al culto del grande fiume, divinità  e realtà vivente insieme. E così appare il  Castello di Sant’Anatolia di Narco, nella omonima Valle di Narco, che deve il suo nome alla Santa martirizzata, Anatolia callistene, la più bella, ma  anche a queste antichissime popolazioni paleo umbre che la abitarono…(tratto da un mio articolo pubblicato su “Raccontami l’Umbria- Stories on Umbria”, 2015)    …

READ MORE

22 Apr SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE, UNIVERSITA’ DI PERUGIA: SPORT E LIFE LONG EDUCATION CON LAMBERTO BORANGA E “IL PORTIERE SENZA GUANTI”.

LE EMOZIONI DI UN ATLETA sono  riconducibili allo sforzo fisico, alla passione, alla caparbietà che mette in quell’ “atto sportivo”.  Mentre la mente comunica tutto l’impegno, la determinazione e la forza fisica di cui dispone il corpo. Sport, fatica di dover e voler raggiungere un risultato. Il sacrificio di dover e voler lottare per una vittoria pagata a costo di grandi rinunce. Con la  pressione delle aspettative del tuo allenatore, della tua squadra, dei tuoi familiari, le tue stesse. Spesso una  questione di millesimi di secondo o un infortunio improvviso  significano, in meno  di un attimo, una carriera  intera compromessa , oppure invece l’avverarsi di un sogno. E per un calciatore sono i primi tiri, da bambino, a una palla magari regalata da un nonno, la prima maglietta firmata da…

READ MORE

21 Apr XIV GIORNATA NAZIONALE DEL GIARDINO. GARDEN CLUB PERUGIA: PAESAGGIO O GIARDINO, LUOGHI DI STORIA, D’ANIMA E DI RISANAMENTO. SAN MATTEO DEGLI ARMENI.

IL TEMA DELLA XIV GIORNATA NAZIONALE DEL GIARDINO è il “Paesaggio che bonifica e racconta”, secondo il calendario annuale e nazionale dell’ UGAI, l’Unione  Garden Club e Attività similari d’Italia. E il Garden Club di Perugia, continuando il ciclo di incontri legato al “ benessere verde” ,  ha organizzato un convegno sul tema dal titolo: “ Paesaggio o giardino: luoghi di storia, d’anima e di risanamento” nella bellissima cornice di San Matteo degli Armeni, così da poter unire la riflessione di approfondimento sul paesaggio alla conoscenza e visita diretta di uno dei luoghi più suggestivi di Perugia.   A POCHE DECINE DI METRI  dalla cinta muraria medievale del Rione di Porta Sant’Angelo e di quel Cassero che ancora oggi permette dall’alto della sua terrazza, la visione a 360 gradi della…

READ MORE

21 Apr L’ANTICA PASQUA GOLOSA DEL CILENTO.

TERRA ANTICHISSIMA ammantata di mistero. Terra fertile e ubertosa, terra che persino l’Unesco ha salvaguardato, nel suo Parco nazionale, come bene importante per l’umanità. Terra che si veste e interpreta le tradizioni con quel pizzico di magica creatività che fa sì che le laganae latine  si trasformino  in pasta lavorata ancora oggi da mani artigiane e concepita in  diverse grandezze e per diverse salse e sughi di accompagnamento, in formati anche giganti per fantasmagoriche, luculliane mangiate. E cosparsa di quella magica alchimia che è la mozzarella  di bufala, quella che inonda anche la pizza verace con quel cordone-balcone steso attorno a contenere tutto l’ inverosimile della creatività, del capriccio, delle stagioni. A contenere il  mondo.  Come anche la pizza chiena, una torta farcita del grasso post quaresimale di formaggio, uova,…

READ MORE

16 Apr PASQUA DI BELLEZZA A PERUGIA: SASSOFERRATO E IL CAPOLAVORO DAL LOUVRE. GALLERIA DEI TESORI D’ARTE, ABBAZIA DI SAN PIETRO.

SONO 46 LE OPERE IN MOSTRA  nel complesso museale dell’Abbazia benedettina di San Pietro con un prestito eccezionale dal Louvre: la pala della “ Immacolata Concezione”, prelevata nel 1812 su ordine di Napoleone Bonaparte. Così il capolavoro del Sassoferrato si riunisce alla collezione. Una mostra raffinatissima questa “Sassoferrato dal Louvre a San Pietro. La collezione riunita” che la fondazione per l’Istruzione Agraria ha allestito nel Complesso monumentale di san Pietro che, con le sue 1184 opere, è il più ricco patrimonio artistico  della nostra regione dopo la Galleria Nazionale dell’Umbria. La dimensione artistica di Giovan Battista Salvi, il Sassoferrato, artista del Seicento italiano, è ben delineata e l’artista appare non come un “ fabbricante di immaginette sacre- come spiega Cristina Galassi, la curatrice della mostra insieme a Vittorio Sgarbi-, ma…

READ MORE

16 Apr PASQUA DI BELLEZZA A PERUGIA. DA GIOTTO A MORANDI: MOSTRA A PALAZZO BALDESCHI, FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI PERUGIA.

VITTORIO SGARBI dal video posizionato all’ingresso della Mostra  accoglie i visitatori in questo bel palazzo, “un museo dei musei” come lo definisce lo stesso critico. Il percorso espositivo “ Da Giotto a Morandi. Tesori d’Arte di Fondazioni e Banche Italiane” racchiude 100 opere tra dipinti e sculture, distribuite in sei grandi sale,  che illustrano gli intendimenti plurimi, ma universalmente votati all’arte alla base del collezionismo bancario. “Un patrimonio- dice Sgarbi- di circa 13mila opere, un tesoro straordinario, da cui abbiamo selezionato alcuni capolavori per creare un temporaneo e magnifico museo parallelo”. Genialità mista a conoscenza del critico: da Giotto, considerato il grande rinnovatore della pittura a Morandi  che seppe infondere una solennità pacata e austera ai semplici oggetti quotidiani. Capolavori in esposizione per settecento anni di storia, dal Medioevo all’età…

READ MORE

15 Apr PASQUA DI BELLEZZA A PERUGIA. LA GALLERIA NAZIONALE DELL’UMBRIA TRA PERCORSO TRADIZIONALE E NUOVE MOSTRE.

LA BELLEZZA STUPISCE E CONFORTA. La creatività e l’arte emozionano e regalano lo stimolo per andare avanti, sempre. Tra arte e scienza, tra colori e sacre immagini, tra creatività allo stato puro, l’ Arte invade Perugia in questa Pasqua di “resurrezione”. E che sia per noi  un vero resurrexit dopo la lunga scia di calamità naturali.   LA NOSTRA GALLERIA NAZIONALE DELL’UMBRIA, a Perugia  in corso Vannucci, in questi giorni e sino al 4 giugno, moltiplica le mostre e gli allestimenti, mantenendo anche il percorso espositivo cronologico tradizionale delle 40 sale, tutte collocate all’interno del Palazzo dei Priori.   PERCORSO ESPOSITIVO CRONOLOGICO TRADIZIONALE. Una delle più ricche raccolte d’arte in Italia, dal XIII al XIX sec., con opere di Duccio di Boninsegna, Benedetto Bonfigli, Bartolomeo Caporali, Gentile da Fabriano, Beato…

READ MORE

12 Apr IJF17. FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL GIORNALISMO: CONFERENZA STAMPA DI CHIUSURA.

“MI HANNO DETTO che anche i tassisti erano contenti” esordisce così Chris Potter alla conferenza stampa di chiusura di IJF17, il Festival del Giornalismo edizione 2017, a spiegare quanto Perugia nei cinque giorni della manifestazione apparisse una città veramente diversa, piena di gente che voleva partecipare e condividere spostandosi in tutti i luoghi dei vari eventi. “Una edizione straordinariamente corale e partecipata” continua Arianna Ciccone, insieme a Potter ideatrice e organizzatrice di questo importante festival ormai dal profilo veramente mondiale ogni anno più evidente, pensato per il pubblico e dal pubblico. “Una manifestazione che ha fatto giornalismo attraverso la passione, le diverse testimonianze e gli incontri e scambi tra i cittadini e giornalisti sui temi di informazione e attualità”. Un evento divenuto “indispensabile” per la città che ha riscosso un grandissimo…

READ MORE

10 Apr IJF17. SPIRITO LIBERO: LA NARRAZIONE ENO-GASTRONOMICA A PALAZZO SORBELLO

UN VIAGGIO INTRIGANTE  di mille racconti di vita e di vite. SI PARLA della “evoluzione enogastronomica”. Ma sarà principalmente un racconto sul vino, il terroir e le vigne. Sandro Boscaini, presidente Federvini, Cristiano Carriero, storyteller  insieme a Federico Quaranta di Decanter Radio2, moderatrice Elena  Russo autrice Radio RAI, sono i protagonisti di questo incontro per IJF17 a Palazzo Sorbello.   IL TERRITORIO rimane sempre in primo piano e veicolo di comunicazione di un prodotto sia a livello televisivo che radiofonico. Basti pensare alla storia del  vino Rubesco di Torgiano e alla importante storia della famiglia Lungarotti.  Federico Quaranta in Decanter, programma radiofonico di Radio2,  parla e chiacchera di vino come intrattenimento, con allegria e battute sempre però intessute di contenuti culturali, ma leggeri. Il vino come scoperta lenta, piacevolmente rilassante,…

READ MORE

09 Apr IJF17 E CONCORSO “RACCONTAMI L’UMBRIA” VIII EDIZIONE.

RACCONTARE L’UMBRIA non è semplice. Terra chiusa e un po’ “grifagna”. Fiera del suo passato che ancora oggi leggi nelle pietre antiche, nelle scale “a perdifiato”, nei vicoli “baciadonne” bui e stretti- chè lì era naturale rubare baci non visti-, nei borghi e nei castelli, nel verde sparso di colline e in quello antichissimo di alberi “patriarchi del verde”, nelle chiese, tante, nelle abbazie millenarie dove si pregava e lavorava o dove si propugnava un  nuovo e rivoluzionario ideale di povertà. Umbria del lavoro e della terra, di chi l’ama tanto e di chi ancora non l’ ha capita. Umbria del sogno, per noi che lo coltiviamo sempre dentro. Umbria anche delle invenzioni, di gente chiusa tra una doppia fila di Mura e intenta quindi a “liberare” la mente e…

READ MORE

08 Apr IJF17: LA GIORNATA CONCLUSIVA DEL FESTIVAL, DOMENICA 9 APRILE

IL 9 APRILE  E’ LA GIORNATA  CONCLUSIVA DI  IJF17. Lo splendido sole che ci ha  accompagnato in queste giornate ha illuminato di bianco, ancor più bianco, il nostro bellissimo simbolo comunale, la Fontana Maggiore,  che dopo un lungo periodo di restauro stamane ci ha regalato di nuovo la sua festosa acqua zampillante. E la lunga iscrizione in esametri latini che Le corre intorno, lungo la cornice della vasca superiore, è un beneaugurante saluto a tutti gli ospiti, le manifestazioni, gli eventi  che avranno luogo in questa nostra città: “Guarda tu che passi la gioconda vita di questa Fontana. Se osservi bene puoi vedere cose mirabili.”     31 GLI EVENTI dell’ultimo giorno del Festival tra panel discussion, libri, incontri, workshop, teatro, presentazioni   Ospite del Festival la giornalista e scrittrice…

READ MORE

07 Apr IJF17 FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL GIORNALISMO: SABATO 8 APRILE.

IL FESTIVAL: qualità degli  incontri, valore della riflessione, responsabilità della comunicazione anche attraverso i social.   DOMANI SABATO 8 APRILE saranno 77 gli eventi del FESTIVAL tra #ijf17talks, panel discussion, libri, incontri, documentari, workshop, teatro, engagement, data journalism e presentazioni.   Protagonisti dei due #ijf17talks di sabato saranno Zaina Erhaim ed Evan Greer. Zaina Erhaim è una giornalista siriana membro dell’Institute for War and Peace Reporting, un’organizzazione che sostiene i giornalisti nei paesi dove sono in corso conflitti, aiutandoli a lavorare su diritti umani e questioni riguardanti la giustizia. ntroduce e modera Maria Gianniti Giornale Radio RAI, alle ore 11 Sala dei Notari. Come abbiamo salvato Chelsea Manning: la forza della mobilitazione online di giornalisti, attivisti, avvocati, è il titolo del talk dell’attivista Evan Greer, Campaign Director di Fight for…

READ MORE

07 Apr IJF17. TERZA GIORNATA DEL FESTIVAL DEL GIORNALISMO. VENERDI’ 7 APRILE.

IL FESTIVAL riempie la città di voci, presenze che vivono i luoghi in maniera piena e culturalmente consapevole. Trasformando questo attivismo della mente in una atmosfera più vivace  dove gli stessi luoghi di sempre respirano un’aria nuova e frizzante.   76 GLI EVENTI OGGI PRESENTI A IJF17. Tra talks, panel discussion, incontri, documentari, dirette, workshop, teatro, data journalism, presentazioni, engagement, Hackers’ Corner.   QUATTRO  SONO I TALK, di 17 minuti, affidati a personalità del mondo dei media molto diverse tra loro, che porteranno le loro storie, esperienze, riflessioni. Quattro incontri che affronteranno i temi al centro della discussione pubblica e ci racconteranno storie di impegno per la democrazia e la libertà. Venerdì sul palco della Sala dei Notari alle 11 alla Sala dei Notari, il talk di Cameron Barr managing…

READ MORE

05 Apr IJF17: LA SECONDA GIORNATA DEL FESTIVAL, GIOVEDI’ 6 APRILE.

Comunicazione e attualità continuano anche nella SECONDA GIORNATA DI IJF17  in una Perugia che vede animati tutti i luoghi storici dell’ acropoli, densi di appuntamenti: ben 73, tra panel discussion, incontri, libri, dirette, workshop, teatro, engagement, data journalism, presentazioni, documentari e law&order. E fino a domenica saranno 250 gli eventi, tutti a ingresso libero, con 600 speaker provenienti da oltre 40 paesi.   Alle ore 15, alla Sala dei Notari, l’incontro con il regista Firas Fayyad, autore del documentario “The last men in Aleppo”, intervistato dal corrispondente di guerra Amedeo Ricucci. Il film è stato girato per le strade di un’Aleppo ormai devastata dalla guerra civile e segue l’eroico lavoro di salvataggio dei White helmets, forse l’ultimo raggio di speranza rimasto per i civili intrappolati nella città. Nella Sala del…

READ MORE

04 Apr PERUGIA 5 APRILE 2017: PARTE L’XI EDIZIONE DI IJF, IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL GIORNALISMO.

INIZIA IJF17, il Festival Internazionale del Giornalismo 2017 che avrà luogo a Perugia dal 5 al 9 aprile. Partecipazione, condivisione di esperienze sono i motivi della fortuna e longevità del Festival. Argomenti legati al mondo della comunicazione “in uno stato di rivoluzione permanente” insieme all’economia del dare saperi e competenze, al confronto e allo scambio che rimangono il cuore del Festival. Perugia diventa in questi giorni una “Piazza grande” dove si incontra gente che comunica pensieri, opinioni, idee.   MERCOLEDI’ 5 APRILE  28 eventi tra panel discussion, incontri, libri, dirette, workshop, teatro e presentazioni. UPDATE: L’evento “Lacrime di sale”: la mia storia quotidiana di medico di Lampedusa fra dolore e speranza previsto alle ore 17.15 Hotel Brufani – Sala Raffaello è annullato. Il medico di Lampedusa Pietro Bartolo, co-autore del…

READ MORE

04 Apr “PROFUMI DI PERUGIA”. NELL’ANTICO RIMBOCCO DEL CHERUBINO.

PROFUMI DI PERUGIA come dare aria nuova a un vicolo sconosciuto, a un luogo antico e dimenticato. Nello storico “Rimbocco del Cherubino”, oggi via S. Andrea, al civico n.1, si apre un grande portone che dà accesso all’atrio di un antico palazzo, posato su resti medioevali e fondamenta etrusche. Luogo che si proietta, in alto, fin sopra la piazza IV Novembre, la storica “Piazza Grande” quella della fontana, e che anticamente fungeva da comunicazione  con la sottostante Piazza del Sopramuro, oggi Matteotti.  A ricordarci che Perugia è nata stratificata e così veniva mantenuta nei secoli a raccontare una storia di rispetto.   QUI E’ NATO l’innovativo atelier “Profumi  di Perugia”. Dentro si respira olfazione regalata da profumi di eau de  cologne e de parfum, ma anche dal gusto, chè alcuni profumi…

READ MORE