Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Blog-gusto ®

UMBRIA LIBRI ’16. MARIA ROSARIA LUZI: ” NEL CUORE FERITO DELL’ESSERE”.

Una “liturgia poetica” la presentazione della nuova raccolta di poesie di Maria Rosaria Luzi “Nel cuore ferito dell’essere” oltre all’incontro affettuoso con una amica. Un momento d’emozione grazie al flauto di Andrea Ceccomori, ora dolce ora roco e graffiante, sensualissima voce nelle poesie d’amore, e all’altrettanto intima e appassionata voce di Claudio Carini alla lettura.   Il cuore ferito è quello di Maria Rosaria, ma ancora vitalissimo, che scopre nella poesia il suo magico elisir di perenne giovinezza. La gioia del dire con parole liriche e appassionate, la forza del ricordo che genera speranza, e soprattutto la voglia di vivere…

1

UMBRIA LIBRI ’16. OZGEN KOLASIN: IL GRIFO. POTERE SIMBOLICO, MITO E STORIA.

La figura del grifo ha sempre affascinato per quell’alone di mistero che questo simbolo ha assunto nel tempo. Così in questo saggio l’autrice ricostruisce un lungo viaggio spazio-temporale di millenni attraverso la Mesopotamia, l’Egitto, la Siria, la Palestina, l’Anatolia, la Grecia, il mondo Etrusco e Romano  sino a quello perugino. Mito, archeologia, storia, letteratura, antropologia, psicologia si uniscono per fornire un affresco il più completo possibile attorno a questa figura leggendaria. Il lavoro vuole anche dimostrare fino a che punto i meccanismi psicologici di percezione umana siano soggetti al potere simbolico e soprattutto quali possano esserne gli effetti a livello…

2

UMBRIA LIBRI ’16. R. GIGLIARELLI: PERUGIA ANTICA E PERUGIA MODERNA.

Ristampato in copia anastatica, questo volume edito nei primi anni del 1900, è un affresco della nuova società  perugina che usciva dal Risorgimento. Non più  quindi un libro di o per eruditi, ma un libro aperto a tutti, che contiene anche divagazioni di carattere personale e approcci colloquiali. Insomma  un libro da possedere ed ereditare. Raniero Gigliarelli nasce ad Assisi e si trasferisce poi con la famiglia a Perugia nel Rione di Porta Eburnea. Consolida con il suo lavoro, la tradizione diffusa di medici scrittori, soprattutto in questo periodo storico, dove l’etimologia, la sociologia, il costume, ma spesso anche la…

1

UMBRIA LIBRI ’16. MAURIZIO TERZETTI: DISTRAZIONI. POESIE CADUTE NELLA RETE.

La poesia può nascere nella Rete e non rimanerne imprigionata. La poesia di Maurizio Terzetti mescola umiltà e ardore insieme, grazia e levità umbre, volti alla lentezza e chiarità. La  raccolta copre una vera dimensione temporale, sono infatti andate raccogliendosi in tre mesi,  e quindi reale avvolta però in una luce crepuscolare che regala vaghezza e interiorità, dove l’ amarezza è sempre dipinta di gaiezza e d’affetto e dove l’anima “trasloca in certi pacchi azzurri”…conducendo il lettore nell’altrove,  in luoghi dove la poesia s’arrischia e si spande…(Elio Pecora). Fausto Libori:  la Rete è il luogo dove tutto di mescola, ma…

1

UMBRIA LIBRI ’16. FERNANDA FRAIOLI: “L’ASTERISCO”. TUTTI I COMMENTI DI UN ANNO DI CRONACA.

L’Asterisco illumina, vuole far luce su avvenimenti di attualità ed è una rubrica, condotta da Franca Fraioli, magistrato della Corte dei Conti,  molto seguita e pubblicata sul locale quotidiano Corriere dell’ Umbria. Asterisco da  oggi è un libro che raccoglie gli articoli a commento dei fatti di cronaca scritti durante l’anno da Fernanda Fraioli, con  una scrittura lieve, sciolta, asciutta, senza ridondanza, ma calzante sull’ argomento affrontato e scavato con efficacia. Fatti attualissimi, visti dal punto di vista non solo di chi sa di giurisprudenza e leggi, ma anche da quello umano del  racconto. E spesso misti a sagace ironia…

1

UMBRIA LIBRI ’16. IL CUORE D’EUROPA. PERUGIA 11-13 NOVEMBRE. COMPLESSO MONUMENTALE DI S. PIETRO.

Questo il tema di Umbria Libri 2016, evento ospitato presso il Complesso monumentale della splendida Abbazia di san Pietro, con i suoi famosi storici chiostri. Mentre lo scorso anno la protagonista è stata la  Grecia a interrogarci sulle radici culturali classiche dell’Europa, quest’anno in primo piano è la Francia, visti gli avvenimenti tragici che durante l’anno in corso l’hanno coinvolta in prima persona. Così “Noi e la Francia” cercherà di interpretare lo spirito culturale d’Europa, nutrita dalle radici della cultura classica, ma anche dalle culture figlie del Rinascimento italiano e dell’Illuminismo francese  che hanno maturato le condizioni per la nascita…

1

UNA CIALDA PER SANT’ERCOLANO.

LA CIALDA vive di un connubio stretto con il suo ferro che la marcherà indelebilmente. L’una non può stare senza l’altro, senza l’altra l’uno non ha la sua giustificazione d’esistere. Cambiano le ricette più o meno complesse e ”dedicate” ai luoghi originari e alla diversa composizione: azzima  quella primigenia consacrata  o non per essere portata seco dai pellegrini lungo il “cammino”, testimone preziosa di fede o semplice mezzo di sostentamento.  Ostia o Oblata, perché offerta per il viaggio verso la testimonianza. Nella ricetta, stabilizzata presso la Università dei Sapori, ho voluto inserire il miele e l’anice, elementi tipici del Mediterraneo…

1

IL 2 NOVEMBRE AL FRANTOIO DI GIOVANNI BATTA.

IRRINUNCIABILE L’APPUNTAMENTO, il 2 novembre di ogni anno, con la grande tavola amicale di Gianni e Giuliana Batta. Qui al frantoio dove si respira profumo d’olio d’oliva e sapore di buono in bocca, di genuino e autentico. I piatti sono quelli della tradizione, guai se mancassero oggi, giornata dedicata a coloro che non ci sono più e che noi vogliamo ricordare anche a tavola. Fave secche lessate e gustate con olio al peperoncino, quella delizia piccante di olio e peperoncini rossi macinati che Gianni prepara ogni anno, o ancora fave decorticate e cucinate  a minestra con l’immancabile fetta di pane…

1

FRANTOI APERTI: RICOMINCIAMO DALL’OLIO.

RICOMINCIAMO  DALL’OLIO: FRANTOI APERTI 2016 con il miracolo dell’olio nuovo. Dopo la catatastrofe noi ricominciamo dall’olio, olio benedetto. L’oliva si frange e dà l’olio e solo da essa, dal frutto dell’ulivo, nasce questo salubre oro liquido. Quindi ogni annata sarà diversa, se l’olio è vero e genuino. Ma il miracolo si rinnova più o meno intenso, più o meno  costretto da cambiamenti climatici importanti.   SONO 12 I COMUNI ADERENTI a Frantoi aperti che in queste  giornate, dal 29 ottobre al 27 novembre, per 5 fine settimana consecutivi, regaleranno olio in degustazione. Dalla più semplice e classica della bruschetta, pane…

2

TERREMOTO.

UN UPPERCUT TERRIBILE. Anzi due. Dal basso verso l’alto. E mai te li aspetti, anche se l’Italia è sismica e  la tua regione è ancor più sismica. Ma ogni volta è la prima volta. E sai che se avviene di pomeriggio, la  tua notte sarà “bianca”, a sognare fantasmi. E’ sin da bambina che senti la  terra tremare ad appuntamenti cadenzati con il fato. La tua casa tremare, Il rifugio sicuro zeppo delle tue cose e persone più care, tremare. E ti chiedi dove saranno, in questo momento che sei sola, adesso i tuoi cari, ora che la  terra se…

2